Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
Incipit d'un sogno...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
UN SALUTO...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...
SENTIMENTO...
Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...
La nebbia negli occh...
L unione degli eleme...
Un ultimo gesto....
Se...
Niente fretta, Auré!...
La promessa...
Daiee!...
Il Carisma...
Ninna Nanna...
CORALLINA...
ANGELI...
Giochi di fantasia...
ECO INFINITO.......
CLOWN...
Questo strano. Senti...
Gocce d’acqua...
Solo un sorriso...
Fiori Liberi...
La vita mi schiocca ...
Girotondo tra le ste...
LA LUNA NON SI SPEGN...
Milano vanesia...
Guarderò la luna mor...
Dolce follia...
Attraverso lo specch...
LA MUSICA DEL CUORE...
guardandoti...
Kaori la rossa...
Ruderi ricordi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Sotto i miei vestiti

Sotto quei vestiti,
trionfi di stoffe partenopee e arabeggianti,
ho tessuto le trame
del mio lungo viaggio,
ho intrecciato lunghi fili
di speranze,
di gesti audaci
di cui ero inconsapevole
e tuttora lo sono.
Ho cucito pazientemente una tela,
rendendo il mio corpo a guisa di una Penelope
in trepidante attesa di un Ulisse lontano
ho composto così la mia Odissea,
io sola su un'imbarcazione malmessa
con vele dai colori tenui,
e lacerate in più punti.
E ogni giorno
ho aggiunto toppe a quelle vele
le ho rese possenti,
resistenti alle intemperie,
all'acqua salata del mare,
ai milioni di Cariddi
che vorticavano sotto di me.
Sono stata timoniere
di questa zattera
abbracciata dall'acqua e dal vento,
ma mai ho ceduto
mai per un solo istante
ho abbandonato i remi
all'oscuro destino dei fondali.
Sotto quei vestiti
rattoppavo le mie vele,
ricomponevo le pertiche
che tenevano insieme
gli assi del mio catamarano,
tessevo le trame del mio lungo viaggio
e dell'audacia cibavo il mio spirito.
Sopra le vesti
crescevano le onde
dei miei ricci indomiti
e le lasciavo libere di posarsi,
di contemplarsi
nel loro groviglio creativo,
e quante volte ho districato i nodi
ed essi si riassettavano.
E quante volte ancora,
nella mia nostalgica traversata
ho stretto le mani in grossi pugni,
e se ora li dischiudo
guardo languida
ciò che nelle palme è sopravvissuto.
Nodi attorcigliati ma fulvi,
stoffe consunte ma brillanti,
trucioli di legno
imbalsamati di salsedine
ma vivi e orgogliosi
di quanto hanno solcato.


Share |


Poesia scritta il 03/07/2014 - 02:01
Da Rosalba Caraddi
Letta n.312 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Ti ringrazio molto per quest'analisi così attenta e perspicace.. in realtá ho composto questa poesia pensando alle difficoltá di una persona a me cara,e mi sono immedesimata in lei...

Rosalba Caraddi 04/07/2014 - 03:03

--------------------------------------

Ad ognuno la propria odissea! Un'analisi dettagliata che lascia trasparire il travaglio fisico e interiore dell'autrice, forse compensato da ciò che rimane, come contenuto concreto, ma certamente diverso dalle aspettative del vissuto. Molto bella!

Salvatore Linguanti 04/07/2014 - 00:21

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?