Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

È Natale che...
Un gelido tramonto...
Antonio...
Come è grande...
Fido...
La fioraia...
IO SONO CAMBIATA...
Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...
Io volo...
Rimembranze...
Monologo del Tacchin...
Mia adorata Paky...
Scelgo le perle...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Luci di Natale...
Lettera ad un amico...
Se mi ami...
bene e male...
La moje in vacanza (...
Riempimi di te...
Lacrime...
LUCCIOLE IN CIELO ...
milite armato d'amor...
Un solo colpo...
L'amore ricordato...
A Marta...
ultimi pensieri...
Oltre...
NATALE...
Il suo bastone assen...
Inedia...
Il barattolo...
esecrerò l'odio...
SOSPIRO D'AMORE...
IL SOGNO DI UN AMORE...
La sposa triste...
Dialogo di due innam...
LENTI A CONTATTO...
VISO DI LUNA...
AMORE...
Non sei tu(C)...
Danza...
LUPO AFFAMATO...
LA FESTA DEL LUPO...
Vivo......
Il fesso...
Francesco Forgione...
I miei occhi...
Furto di cocaina...
Un Abbraccio...
Fantasia...
Una delle tante...
Giornataccia!!!...
LA VITA TI HA SCELTO...
L'ODIATO LUPO...
Natale 2017...
Questo può diventare...
Non sprecare il tuo ...
Nuvole 2...
L'altra metà del cie...
E quando le creature...
Vorrei ma non posso...
Come arriva natale...
Fughe...
L'emicrania della no...
Ovunque tu sia...
DOLCI MELODIE...
L'ISTINTO...
Bava di lumaca...
Quella ragazza...
Il migliore amico de...
OTTO DICEMBRE di En...
Lupo sdentato...
Ascolta se vuoi....
Ogni fiume segue il ...
Passerà la festa...
Cappuccetto Rosso e ...
La bocca di un crate...
Un angelo senza nome...
Un altro giorno...
Tu vai, io sono qui...
Solamente felicità...
In Do maggiore...
AD ALDO MINIUSSI, CA...
Tornando a casa...
Solitudine...
UN LUPO NON TRO...
e dimenticare...
Imparare dalla sempl...
Ah, l'amour......
O il babbo...?...
L' Ancora Di Salvezz...
La retta via...
L'oscuro contadino (...
Sangue e Jack Daniel...
Calessi...
La pulizia...
Mareggiata...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Idee in volo

Fuggono i miei versi
come rondini in volo -
troppo stretta la gabbia
del pensiero che le accoglie;
non posso trattenere
le idee che sorvolano
questo tempio -
come nuvole loro fuggono
piovendo sulla tela
dei miei testi
che si librano con ali d'oro
al cospetto del senso
che do alle cose.
E scorrono
come il tempo
incastrato tra le virgole
liberando il tesoro
custodito in gabbia.
E nevica
tra la nebbia
pervadendo di sabbia
le porte
delle vecchie prigioni.


Share |


Poesia scritta il 06/07/2014 - 11:48
Da Ayesha Catalano
Letta n.385 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Meravigliosa.

Lorenzo Arcaleni 09/07/2014 - 18:15

--------------------------------------

Pensieri in libertà, un regalo e una liberazione insieme. Ciao Grazie

Claretta Frau 07/07/2014 - 19:52

--------------------------------------

Idee in volo che cercano gioie lasciando nobili sentimenti... Mirabile sequela Ayesha.

Rocco Michele LETTINI 07/07/2014 - 08:22

--------------------------------------

Bellissima e intensa la tua poesia.
Brava Ayesha.

Paola Collura 06/07/2014 - 19:00

--------------------------------------

Bella, intensa e delicata, molto musicale e scorrevole. Condivisa nel contenuto, molto apprezzata nella forma. Brava!!

Marina Assanti 06/07/2014 - 16:15

--------------------------------------

Bellissima...lasciali volare quella è la sola maniera per renderli liberi....Insabbiati nella nostra mente non aiutano nessuno. Loro sono le nostre ali...Io ho quelle di Lucifero chissà dove mi portano sicuro all'inferno ahahahah Hola bonita

Lucio Del Bono 06/07/2014 - 16:15

--------------------------------------

Le nostre idee sono libere da ogni costrizione fisica o morale e imprimono il loro senso in quadri pittorici o letterali, attraverso cui ognuno può scoprirne il senso. Molto bella!

Salvatore Linguanti 06/07/2014 - 14:16

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?