Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Barcollo...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
S.Francesco....
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Visione

(scritta nel 2008, dedicata al mio amato fratello
Guido - 25.7.1968 / 5.7.2006)



Ricordo Te
che ora vivi
dove l’Estate
non giunge più


e pur fu proprio lei
che via da qui
Ti carpì


Il caldo e l’afa
riportano alla mente
quel Tuo sembiante
ormai immutato
ora e per sempre


Scorrono nel cuore
le immagini veloci
di quel passato
or or vissuto
e pur andato…


E Tu
fuori dal tempo,
il nostro,
fai capolino d’improvviso
con un sorriso strano
né vicino
né lontano
che turba un po’
il mio sonno
e l’interrompe
quando la mano allungo
a carezzarTi il Volto


25.6.2008
Tua sorella Marina
rivista in data
29.3.2013



Share |


Poesia scritta il 24/07/2014 - 10:13
Da Marina Assanti
Letta n.439 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Grazie, Antonio, apprezzatissimo il tuo commento. Un saluto, Marina

Marina Assanti 25/07/2014 - 11:04

--------------------------------------

Poesia toccante. Merita grande rispetto.

Antonio GARGANESE 25/07/2014 - 11:02

--------------------------------------

Grazie, Intreccio, graditissimo il commento!!Ciao

Marina Assanti 24/07/2014 - 18:05

--------------------------------------

Mi hai commosso! Un testo bellissimo e ben scritto.

Intreccio 2 24/07/2014 - 18:02

--------------------------------------

Grazie di tutto cuore, Rocco, sempre presente e attento. Un caro saluto, Marina

Marina Assanti 24/07/2014 - 17:41

--------------------------------------

Un cuore che piange e... piangerà nel terreno vivere... Un animo non può dimenticare un vissuto di amore fraterno... Hai destato profonda ed intensa commozione... LA MIA LORE MARINA

Rocco Michele LETTINI 24/07/2014 - 17:37

--------------------------------------

Grazie infinite, Paola. Mio fratello Guido è scomparso 8 anni fa, ma ho anche un altro fratellino in Cielo, Paolo ... e il mio piccolo angioletto Federico. E' la Vita. Grazie ancora per le sentite parole. Ciao, Marina

Marina Assanti 24/07/2014 - 16:32

--------------------------------------

Mi hai commosso Marina, non riesco a dirti altro... Posso immaginare quello che provi, ho un fratello che adoro.
Toccante, molto bella.

Paola Collura 24/07/2014 - 16:29

--------------------------------------

Grazie di cuore, Karen ... davvero gentile il tuo commento. Un caro saluto, Marina

Marina Assanti 24/07/2014 - 16:28

--------------------------------------

Toccante....scritta con molta maestria poetica !
Piaciuta tanto !

karen tognini 24/07/2014 - 16:24

--------------------------------------

Grazie di cuore, Claretta. Piace anche a me pensare sia proprio così. Ciao!

Marina Assanti 24/07/2014 - 16:20

--------------------------------------

Andando si portano via un pezzetto di cuore. Poi si dispiacciono e vengono a carezzare ciò che rimane.
(Mi piace pensare che sia così) Bella!

Claretta Frau 24/07/2014 - 16:12

--------------------------------------

Grazie infinite, Salvatore, per l'apprezzato commento. Quanto espresso nell'ultima parte della poesia l'ho vissuto davvero, anche se in sogno ... un caro saluto a te, ciao, Marina

Marina Assanti 24/07/2014 - 16:07

--------------------------------------

Visioni che nascono dalla speranza che il nostro essere e quello dei nosrti cari non sia stato invano. Speranza che sorregge vivo il ricordo e che dà senso a questa realtà, spesso senza senso, all'apparenza. Molto bella. Un caro saluto Marina, Salva!

Salvatore Linguanti 24/07/2014 - 15:06

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?