Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Una sera incantata...
Verso d'amore...
Nel petto un cuore.....
L\'INFAMIA SE RIPETE...
Così Sia...
Il cosmonauta...
Chiamami...
quando mi immergo......
Per me....
Io e te...
IL MONDO CHE VORREI...
USA E GETTA...
HIROSHIMA...
Attesa creativa...
Cieli di sabbia...
a metà del pozzo...
La “Blum”...
Il tuo nome...
ALDA MERINI (acrosti...
La goccia...
Il Cambiamento...
Le guerre...
ANNIVERSARIO di Enio...
Che me succede ?...
Su Charlie Chaplin...
Una prigione invisib...
Vado a dormire...
L'Infinito...
Voglio una vita dive...
Mera poesia 2....
Credere in se stessi...
Maarrakesch...
Sinfonie di Primaver...
OLTRE LO SGUARDO...
PRIMI AMORI...
Gli uomini cedono al...
CHIMICA PROFONDA...
I sogni ci rapiscono...
PRENDITI CURA DI ME...
Acqua passata...
Artista...
La dieta 2...
Il merlo...
QUANDO DORMI...
Gli occhi guardano l...
Mi lascio trasportar...
Sofferenza e amore...
PROIETTILE VAGANTE...
PUNTINI PUNTINI...
Acqua e ricordi...
È nella quiete dello...
Ed è subito sera...
Corruzione nel creat...
Il vuoto...
SIAMO PIRATI...
tic toc...
L'albero della vita...
Non è stata una vera...
La nuova Alba...
Una musa per noi...
Per amore...
Alienazione di un po...
Sciopero a singhiozz...
Notte...
Francesco Papa...
Questa sei te: Sp...
Poesia su Rita Levi ...
Vorrei che il genio ...
MAGIE...
Nel fremito di vita...
Il mondo è fatto di ...
Lo Spettro Del Nostr...
C'ERA UNA VOLTA UN B...
IL SORRISO Il sor...
Un infinito amore...
acqua...
Anche l'inferno ti s...
GOCCE...
Un breve istante, un...
vorrei sparire......
vorrei cadere...
La camicia a quadri...
Voglia di sale...
Sotto il faro spento...
'Na cosetta...
Il giorno non sempre...
Freddo(C)...
L'odore del mare...
L\'anima gemella...
LA VITA E' SOG...
Il puzzle...
Impotenza....
L'età: Il tempo la ...
SCHELETRI di Enio 2...
Il richiamo della ge...
eterno gelo...
Finchè avrà voglia d...
Il suono del vento...
Oltre ai giochi otti...
IL BOSCO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Amore Rubato

Siedo s’un colle
un trono tra la nebbia -
rimirando da lontano
costellazioni d’infinito.


Non c’è nulla di peggio
ch’esser qui, questa sera
a pescare con un amo
ricordi di realtà
dal bordo d’una stella.


Non pensare
alle comete cadute
poichè frammenti di cielo
non troverai -
non ribadir l’opportunità perdute
perchè ‘l fallimento solo
incontrerai.


Ciò che poteva esser è stato,
le galassie che vedevi, hai sfiorato -
or non resta che questo colle
buio e desolato
da cui osservare il cielo argenteo
che le colombe costruiscono
sulla tua testa
con l’amor ch’ai buttato via
per un solo bacio.



Share |


Poesia scritta il 25/07/2014 - 16:55
Da Ayesha Catalano
Letta n.346 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Un ammonimento a non cadere nella trappola del rimpianto di ciò che è stato,
gli errori anche quelli piccoli purtroppo si pagano, ma non dobbiamo per forza di cose gravarci di rate all'infinito. ciao!

Claretta Frau 27/07/2014 - 08:50

--------------------------------------

Malinconia per un amore passato, per quello che poteva essere e non e'stato.Molto bella complimenti!

Intreccio 2 26/07/2014 - 19:38

--------------------------------------

Sappiamo essere molto stupidi quando buttiamo via tesori e futuro per qualcosa che non valeva la pena, ma è bello, comunque, conservare un posto meraviglioso dentro di noi da cui osservare quello che è stato, nonostante la desolazione. Bel testo.

Stella Saint Just 26/07/2014 - 12:05

--------------------------------------

C'è sempre un punto d'osservazione da cui guardare la realtà vissuta e riflettere così sui propri errori. Momenti utili e fondamentali da cui ripartire.
Bellissimi versi, bellissime metafore, complimenti e serena giornata!

Salvatore Linguanti 26/07/2014 - 08:50

--------------------------------------

Ricordi di un amore lontano in un intreccio fantastico - SERENO WEEKEND AYESHA

Rocco Michele LETTINI 26/07/2014 - 01:38

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?