Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

LE CAVERNE DEL CUORE...
Sindrome di Stendhal...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...
RICORDARE E' VIVERE...
Riflesso d\'Argento...
In Questo Confuso An...
Il MIO NOME È LiBERT...
Canzone per un'amica...
Tutti siamo stati ba...
La stagione dell'amo...
Canto del vento sull...
Mio Padre...
Senza tempo...
Il silenzio della ne...
Un altro whiskey...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Questo merda der danaro

Del danaro di Bertolt Brecht


Io non voglio tentarti a lavorare.
L’uomo non è fatto per il lavoro.
Ma per il danaro, per questo devi darti da fare!
Il danaro è buono! Tienilo d’occhio!


Gli uomini si accalappiano l’uno con l’altro.
La malvagità del mondo è grande.
Per questo devi conquistarti il danaro
perché il loro amore per lui è ancora più grande.


Se hai soldi, tutti da te pendono come zecche,
come la luce del sole ci sei noto.
Senza i soldi i tuoi bambini ti devono tenere
nascosto e dire che per loro sei un ignoto.


Se hai soldi, non hai bisogno di piegarti.
Senza i soldi non ti guadagni la gloria.
I migliori testimoni sono loro a darteli.
Il danaro è verità. E’ qualità eroica.


Quello che dice tua moglie, devi crederlo.
Ma non andare da lei senza danaro.
Senza danaro la derubi di te stesso,
con te resta una bestia senza ragione, e non altro.


Al danaro gli uomini tributano onori.
Il danaro sopra Dio viene inalzato.
Se al tuo nemico nella tomba vuoi turbare i sonni
scrivigli come epigrafe: Qui posa del danaro.


<=>


Tanka di Rocco Michele Lettini


Da l’esordiente
sborso, er vivente, ar soldo
corre, ammattenno.


Senza… Er campare gli gratta
stima, rispetto e quiete.



Share |


Poesia scritta il 26/07/2014 - 22:14
Da Rocco Michele LETTINI
Letta n.461 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Il denaro, Rocco, è il simbolo del potere. Se si possiede moderatamente si può vivere onestamente, ma se si fa abuso si diviene suo schiavo. Molto apprezzata. Un saluto!

Giuseppe Vita 02/10/2014 - 18:20

--------------------------------------

Si il dio denaro padroneggia incontrastato questo mondo! verissimo!
complimenti! quello del vernacolese romano! ciao! a presto!

paolo di cristofaro 05/08/2014 - 19:55

--------------------------------------

Hola Rocco oggi un cuore e una capanna non va più di moda....per far colpo ci vuole un attico di 200 mq. come minimo...ah ah ah Piaciuta Adios

Lucio Del Bono 28/07/2014 - 01:09

--------------------------------------

trovo questo tanka eccellente sei sempre più bravo rocco...verità ...purtroppo l'avidità per il denaro acceca le menti e rende simili a bestie...un bacione

Carla Composto 27/07/2014 - 14:25

--------------------------------------

Salomone disse che l'uomo trova ristoro all'ombra della saggezza e del denaro. Attribuire al denaro il giusto valore e' sicuramente saggio. Misurare tutto con il denaro e' da stolti. Dipende da che parte osservi il mondo...ma se ti trovi sotto un bombardamento e intorno a te c'e' morte e desolazione, perdi qualsiasi capacità di obiettiva valutazione...

Teresa Pisano 27/07/2014 - 11:33

--------------------------------------

sempre belle le tue liriche....il dio Denaro viene pregato da tutti....chi piu' chi meno....

karen tognini 27/07/2014 - 10:30

--------------------------------------

Ben venga il denaro, se fatto con onestà e per vivere.
Disonesti sono coloro che vivono per il dio denaro, sfruttando il prossimo per puro egoismo. Questi sono dei veri delinquenti.
Bravissimo Rocco !

Paola Collura 27/07/2014 - 09:34

--------------------------------------

E magari (facendo riferimento a quanto dice Salvatore) pure puzza. Molto apprezzata veramente, sia per il contenuto che per la forma. Bravo, Rocco, sempre attento e profondo. Complimenti!! Ciao, Marina

Marina Assanti 27/07/2014 - 00:23

--------------------------------------

Il denaro è l'unica m...da che non puzza, ma manda in puzza molta gente facendola diventare una m...da priva di valori umani, salvo il valore economico del denaro stesso.
Un'ottima composizione poetica su cui riflettere ironizzando. Bravissimo Rocco!

Salvatore Linguanti 26/07/2014 - 23:37

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?