Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Musa...
Pensieri e il mare...
IL PECCATO NON ...
Al Parco...
Mazzarò...
Nasce un amore...
Futuro strano...
IL MARE E NOI...
La padrona delle bam...
Cercare...
Oltre...
Polvere......
Nitente (Alinea I)...
Orizzonti...
STRUTTURA DI OCCHI C...
LA MAGIA DELLA LUCE...
I VERSI...
ER PAJACCIO di Enio ...
Uno...
Il veliero...
Prigioniera...
Gli amanti...
Taburno...
L'ESTATE DEL FALCO...
La breve estate dell...
Ad occhi chiusi...
L'indifferenza...
L'insegnante degli i...
Quella calda estate ...
SILENZI...
Enigmatico...
Anima inquieta, mio ...
Non si spiega tutto ...
PIOVE...
No Selfie...
Chiesa di Sant'Elia ...
Codice...
Se conosci la triste...
Scegli sempre quello...
Il Caso....
All'amico...
Genova...
Arriva da lontano...
Stelle cadenti...
AMARCORD...
LA SCERTA di Enio 2...
Giocare con le parol...
Tramonto ad oriente...
Chiudendo bene gli o...
Ascolta il vento....
presso un castello...
Lasciare...
I due volti della no...
SENSAZIONI...
QUANTI PERCHE'...
Evanescenza...
Le piccole anime...
Ti cercherò...
Senza via d'uscita...
TROPPE NOEMI...
Rondini...
Solstizio d'estate...
inquietudini le mie ...
Dolcemente ti dirò...
INFERNO ROSSO...
Quando guardi il cie...
Campidano...
lei temeva il buio...
Un esempio da... non...
Domani è un altro gi...
C'è chi dipinge la ...
Non hanno età...
PIOVE SUR BAGNATO (...
Dolce Carezza...
Spensieratezza...
Come un subacqueo...
HAIKU...
E' oggi il giorno mi...
Sconosciuto...
Dietro i tuoi occhi...
Aquila...
Curriculum Vitae...
Il treno...
Vestiti...
SARO' DI TE...
Risveglio...
VIAGGI DIVERSI...
Cavalco le onde dell...
Alba marina...
L'ira di Lorenza...
La lettera...
Padre Vostro...
A Nòtt...
Quel sussurro...
Quel sorriso...
Nuovi aquiloni...
Le magiche lucciole ...
Quel taxi...
Si può dire grazie s...
L'amante...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Sciagurata

Tornare a casa lo scorgea la sera
per nulla cambiato a ritrovare
tutto com’era:
disfatto il letto mai riordinato,
il desco ancor apparecchiato
e quel raggio di luna rassegnato
anche se fioco illuminar la scena,
sempre la stessa, molto commovente.
Quasi volesse cominciar la cena,
la sedia scostata e si sedeva;
gomiti fissi, viso tra le mani
burrascoso tornava a ripensare
quando decise di lasciare,
maledetto il giorno, sciagurata lei
sorpresa a letto con l’amante.
Nessuno n’era indifferente:
la fontana di là che gocciolava,
l’uomo del quadro lo guardava,
il gatto di fuori miagolava.
Premuti a trattenere il pianto
gli occhi stringeva intensamente;
e se più forte
lagrima turbata si staccava
richiudeva tutto e se ne andava.


Share |


Poesia scritta il 31/07/2014 - 12:27
Da Ugo Mastrogiovanni
Letta n.435 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Descritta così minutamente la scena, che ti viene da desiderare soltanto che mai sia stata vissuta personalmente...Poiché questa è vera poesia, ciò che illustra non lo è davvero...Serena vita! Vera

Vera Lezzi 11/09/2014 - 17:09

--------------------------------------

uno spaccato di vita che embra quasi di vedere tanto ben descritto in dovizia di particolari... lirica amare ma che rispecchia la realtà di molte persone u inchino a questi versi tato belli un abbraccio ugo

Carla Composto 11/09/2014 - 13:39

--------------------------------------

Certo e' che alla poesia le si deve muovere un'accusa: rendere poetico anche un ritaglio di vita così triste e desolato velandone la drammaticità con una delicata, struggente melanconia, volgendo gli animi dei lettori ad un più nobile sentimento...
Stupenda questa tua, Ugo!

Teresa Pisano 03/08/2014 - 09:40

--------------------------------------

poesia che rispecchia una realtà amara ben scritta sempre bravo

Anna Rita Pincopallo 01/08/2014 - 18:54

--------------------------------------

Una brutta avventura quando si ama meglio sarebbe non portar corona. Sciagurata è da signore!!

Claretta Frau 01/08/2014 - 16:05

--------------------------------------

Complimenti,una accurata descrizione,come vedere un film, purtroppo alquanto reale

genoveffa 2 frau 01/08/2014 - 12:30

--------------------------------------

Molto reale e ben scritta....certi errori si pagano duramente.....

karen tognini 01/08/2014 - 09:34

--------------------------------------

Tutta fantasia vero Ugo???

Auro Lezzi 01/08/2014 - 07:58

--------------------------------------

TOCCANTE, STRUGGENTE... DA INTENERIR LO CORE...
MERAVIGLIOSAMENTE FORGIATA UGO...

Rocco Michele LETTINI 31/07/2014 - 22:10

--------------------------------------

Volevo dire... descritto a meraviglia!

Paola Collura 31/07/2014 - 21:21

--------------------------------------

il tradimento della persona che amiamo, ci fa stare molto male, non si può restare indifferenti a ciò...

Argomento attuale, purtroppo, descritto alla meraviglia!


Paola Collura 31/07/2014 - 21:19

--------------------------------------

Sembra proprio di vedere la scena dalla splendida descrizione. Complimenti sinceri, davvero piaciuta! Buona serata, Marina

Marina Assanti 31/07/2014 - 21:18

--------------------------------------

Sciagurata per lui, magari per lei potrebbe essere stata una fortuna!
Bellissima poesia Ugo.

Salvatore Linguanti 31/07/2014 - 20:36

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?