Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...
La nebbia negli occh...
L unione degli eleme...
Un ultimo gesto....
Se...
Niente fretta, Auré!...
La promessa...
Daiee!...
Il Carisma...
Ninna Nanna...
CORALLINA...
ANGELI...
Giochi di fantasia...
ECO INFINITO.......
CLOWN...
Questo strano. Senti...
Gocce d’acqua...
Solo un sorriso...
Fiori Liberi...
La vita mi schiocca ...
Girotondo tra le ste...
LA LUNA NON SI SPEGN...
Milano vanesia...
Guarderò la luna mor...
Dolce follia...
Attraverso lo specch...
LA MUSICA DEL CUORE...
guardandoti...
Kaori la rossa...
Ruderi ricordi...
Quando tu......
Buon Natale a tutti,...
LA MIA CANZONE...
Avrai......
A Natale si assapora...
Ancora......
Emozioni...
I RICORDI RESTANO...
Nun so romano...
Mentre le mani...
LUCCIOLE IN TERRA ...
Ancora domani...
superbia...
tempesta dentro...
TEMPESTA DI FINE AUT...
ASPETTANDO IL T...
La farfalla...
...te ne vai, con la...
Io devo proseguire...
FRIZZI E LAZZI...
Invincibile...
Sola cosa importante...
Nevica...
La notte mi prende p...
Odissea d'amore...
Verità Incompiuta...
Eppur mi sono scorda...
Istantanee...
Ultima goccia di cer...
CHE FATICA AMARTI...
Tu che più di chiunq...
VENTUNO A RISPETTO D...
BASTA...
il ruolo del poeta...
QUESTO È IL MIO NATA...
Disperso in una nott...
È Natale che...
Un gelido tramonto...
Antonio...
Come è grande...
Fido...
La fioraia...
IO SONO CAMBIATA...
Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...
Io volo...
Rimembranze...
Monologo del Tacchin...
Mia adorata Paky...
Scelgo le perle...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Luci di Natale...
Lettera ad un amico...
Se mi ami...
bene e male...
La moje in vacanza (...
Riempimi di te...
Lacrime...
LUCCIOLE IN CIELO ...
milite armato d'amor...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

La morte non è nulla

La morte non è nulla, soffoca il tuo pianto,
è distacco provvisorio da chi t’amava tanto,
è un arrivederci in un mondo di certezze
dove non importan del corpo le fattezze


dove l’energia vitale che dà l’intelligenza
si tramuta in spirito che è del ciel l’essenza,
dove tutta la fatica del viver quotidiano
si trasforma in pace e non sarem lontano


ma legati per l’eterno da un voler divino
passeggerem sospesi sul morbido cuscino
creato dalle nuvole e da polvere di stelle
e ciò che hai sofferto dentro alla tua pelle


sarà soltanto gioia, sarà solo piacere
sarà riposo eterno senza nessun dovere,
ogni pianto versato nel cammin di vita
per la sofferenza di qualche dipartita,


sarà un novello incontro di anime risorte
sarà resurrezione per cancellar la morte,
diventerà ogni lacrima la perla di un sorriso
sarà per ogni essere il suo giusto paradiso,


e se questo distacco ti sembrerà opprimente
parlami e ricordami vicino e sorridente
e sappi che dal cielo un dono lo posseggo
da qui io tutto vedo, da qui io ti proteggo.



Share |


Poesia scritta il 12/08/2014 - 20:48
Da Giovanni Facchetti
Letta n.436 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Nel precedente commento, Giovanni, una cosa non ho detto; meravigliosa! Sì, meravigliosa questa tua descrizione pittorica della Vita che attende la tua e mia Fede. Grazie. Vera

Vera Lezzi 14/08/2014 - 17:37

--------------------------------------

una volta dalle mie parti è morta una persona talmente antipatica , che noi tutti dopo il suo Funerale, abbiamo chiesto il BIS. MA purtroppo si muore una volta sola( era x ridere, ciao)
Salvatore

salvatore alvaro 13/08/2014 - 17:58

--------------------------------------

In piena sintonia, Giovanni F.: mai potrò credere che la vita -dico la VITA!- sia finalizzata alla sua morte. E non penso, Giovanni B., che sia necessario il ricorso ad una religione per crederlo. E' una fede questa che, almeno in me, esplode <naturalmente>, come la primavera dopo l'inverno... A morire, credo sia solo ciò che, di materiale, ci accompagna durante alcune stagioni della vita, per condurci progressivamente, attraverso la sua evoluzione da noi guidata, a quelle dello spirito: la nostra vera Essenza. BUONA VITA a TUTTI NOI. Con amore. Vera

Vera Lezzi 13/08/2014 - 14:06

--------------------------------------

sono ateo e non amo molto la rima "forzata" ma devo dire che è un testo gradevole e ben costruito; piaciuta

giovanni bontempi 13/08/2014 - 11:33

--------------------------------------

In questa tua lirica, hai magnificamente decantato ciò che nel nostro intimo credente desideriamo che si avveri,ardentemente.

genoveffa 2 frau 13/08/2014 - 10:09

--------------------------------------

magari fosse vero ciò che magistralmente scrivi lirica bellissima che mi ha commosso.... spero tanto che ci possano vedere

Carla Composto 13/08/2014 - 09:40

--------------------------------------

Una quartina di chiuso che esalta quanto decantato sapientemente.

Rocco Michele LETTINI 13/08/2014 - 08:32

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?