Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il Caso....
All'amico...
Arriva da lontano...
Stelle cadenti...
AMARCORD...
LA SCERTA di Enio 2...
Giocare con le parol...
Tramonto ad oriente...
Chiudendo bene gli o...
Ascolta il vento....
presso un castello...
Lasciare...
I due volti della no...
SENSAZIONI...
QUANTI PERCHE'...
Evanescenza...
Le piccole anime...
Ti cercherò...
Senza via d'uscita...
TROPPE NOEMI...
Rondini...
Solstizio d'estate...
inquietudini le mie ...
Dolcemente ti dirò...
INFERNO ROSSO...
Quando guardi il cie...
Campidano...
lei temeva il buio...
Un esempio da... non...
Domani è un altro gi...
C'è chi dipinge la ...
Non hanno età...
PIOVE SUR BAGNATO (...
Dolce Carezza...
Spensieratezza...
Come un subacqueo...
HAIKU...
E' oggi il giorno mi...
Sconosciuto...
Dietro i tuoi occhi...
Aquila...
Curriculum Vitae...
Il treno...
Vestiti...
SARO' DI TE...
Risveglio...
VIAGGI DIVERSI...
Cavalco le onde dell...
Alba marina...
L'ira di Lorenza...
La lettera...
Padre Vostro...
A Nòtt...
Quel sussurro...
Quel sorriso...
Nuovi aquiloni...
Le magiche lucciole ...
Quel taxi...
Si può dire grazie s...
L'amante...
Il morso della taran...
L' INFELICITA' SI...
Buon compleanno...
E' nella supponenza,...
La prima estate al m...
Faccia da Cereali...
LIBERTA'...
Falsi d'autore...
Arrivi tu...
Nostalgia amara...
Chiamatemi Aquila...
I bisbigli del cuore...
SEI NELLE MIE MANCAN...
LA LOTTA DEL SOLE di...
Periferie...
Francisca...
Un dolce per te...
Mizzeca!...
Figlia mia...
NA SERA DORCE DE PER...
Due cuori e un'anima...
SHOPPING...
Una mano che mi rega...
Riflessi di seduzion...
L\'attimo!...
FEDELE SPECCHIO DEL ...
Poetic forms...
Suadente e nostalgic...
ACCENDI I TUOI SOGNI...
MONOLOGO A ME ...
L'oracolo...
caparbiamente sorda...
Fuggire...
Nell'orto...
Giugno......
Il pianeta dell'Amor...
LEGGENDA PERSONALE...
LI SOGNI di Enio 2...
Un folletto bizzarro...
con gli occhi chiusi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Silenzio

Silenzio
nelle chiese per rispetto verso l’uomo che è in croce.
Ossequio alla preghiera
e riguardo per il silenzio che avvolge un luogo sacro.
Silenzio
in classe mentre l’insegnante spiega.
Silenzio
per non infastidire
nelle corsie dove impera la speranza
e il silenzio trasmette distensione.
Silenzio
per riflettere e giungere alla soluzione di un problema.
Per considerare quale sia la via più semplice
da seguire per raggiungere un obiettivo.
Silenzio
in sala mentre gli attori recitano la parte
e quando solo la musica può esprimersi
attraverso gli strumenti.


Rimani in silenzio.
Rispetta il silenzio.


Il nostro Silenzio è per me
sinonimo di solitudine
caduta libera nella voragine del pianto
interruzione forzata della comunicazione,
una sorta di punizione per la libertà di espressione.
Ho tante cose da dire ancora
mi mancano le tue parole, le nostre risate
mi manca la tua voce, mi manchi tu.


Silenzio



Share |


Poesia scritta il 18/08/2014 - 15:45
Da Candlelight Candle
Letta n.464 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Grazie Salvatore e buona serata a te!

Candlelight Candle 04/09/2014 - 15:42

--------------------------------------

In un mondo in cui tutto è frastuono e in cui l'uomo non è più abituato al silenzio sia esteriore, sia interiore, la poesia suona, nella prima parte, come un richiamo a porre attenzione e a cogliere la sua importanza.
Nella parte conclusiva, l'opera pone l'accento sul significato della parola, del rumore prodotto dal vivere un'armonico rapporto con l'altro da sé, senza di cui, il silenzio diventa come il mutismo e non produce alcun frutto, alcun beneficio. Significativa e bella. Buona serata!

Salvatore Linguanti 25/08/2014 - 18:39

--------------------------------------

Grazie Vera, Michele e Giuseppe!

Candlelight Candle 25/08/2014 - 13:51

--------------------------------------

Abbiamo tutti sempre bisogno di qualcuno che accompagni la nostra voce quando tanta voglia ha di gridare giuste proteste, troppo a lungo sopite...Come qualcuno, oggi, ha già detto: svegliamoci!...Facciamo squadra, e squadra operosa. C'è tanto da lavorare, in profondità, per ridare al nostro Paese, innanzitutto, il gusto della dignità e del valore MORALE.

Vera Lezzi 19/08/2014 - 09:33

--------------------------------------

Rimani in silenzio.
Rispetta il silenzio.
PARLIAMO, QUANDO SARA' TEMPO, CON PAROLE APPROPRIATE...
UN VERSEGGIO CHE HO APPREZZATO PER LA SUA SPONTANEITA' E PER IL SUO AMOREVOLE COSTRUTTO... SERENA GIORNATA



Rocco Michele LETTINI 19/08/2014 - 09:03

--------------------------------------

Ed in silenzio contemplo questa tua...

Brava,

Un saluto, giuseppe.


Giuseppe Aiello 19/08/2014 - 00:22

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?