Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Rivivo la notte in s...
Accenti d'inverno...
Il faro....
ARIA CHE MANCA...
Falsi amori...
Mare in tempesta....
pensieri dicembrini...
LUPO SOLITARIO...
nella tela del ragno...
TORNERANNO...
....CRISTIANO sul...
quella sera...
Senza luce...
La terra è pronta...
INCHIOSTRO ROSSO...
Il Santo...
Un giorno speciale...
Cànone inverso...
NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
Buon NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
Incipit d'un sogno...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
UN SALUTO...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...
SENTIMENTO...
Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...
La nebbia negli occh...
L unione degli eleme...
Un ultimo gesto....
Se...
Niente fretta, Auré!...
La promessa...
Daiee!...
Il Carisma...
Ninna Nanna...
CORALLINA...
ANGELI...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Tra Fuochi e Veli

Come la primavera,
tra le case incolore,
si sente il profumo
degli alberi in fiore
e tra le rive di un fiume
dei colori giocano
con i sassi pietrificati.


Un vento leggero
accarezza la pelle
e trasporta le navi
al di là delle tempeste,
mentre, tra i campi,
i giovani giocano
in attesta degli elementi.


Un velo copre l'intera ombra
e all'orizzonte il fuoco
brucia le grandi montagne.
Il respiro dei passi di cristallo,
una donna in fiore
e un bambino con il velo
negli occhi,
ma tra i fuochi che si sparsero
la dolce notte cullava
il ritorno della pioggia.


In questo paese
di erranti uomini
al di là del tempo,
tra fuochi e veli,
io appaio e scompaio
per sempre.



Share |


Poesia scritta il 18/08/2014 - 19:53
Da Lorenzo Arcaleni
Letta n.504 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Ti ringrazio Chiara! :)

Lorenzo Arcaleni 20/08/2014 - 11:36

--------------------------------------

Molto armoniosa e intensa! La chiusa è davvero sublime,

Chiara B. 20/08/2014 - 10:33

--------------------------------------

Eheh ad ognuno la sua interpretazione

Lorenzo Arcaleni 20/08/2014 - 10:20

--------------------------------------

Lirica intensa,mi ha fatto pensare ai clandestini che sbarcano nella nostra terra,sfuggendo alle guerre ma per poi scomparire ....a rileggerti LORENZO

genoveffa 2 frau 19/08/2014 - 23:03

--------------------------------------

Ti ringrazio Rocco, serena giornata anche a te!

Lorenzo Arcaleni 19/08/2014 - 10:12

--------------------------------------

Ti ringrazio Rocco, serena giornata anche a te!

Lorenzo Arcaleni 19/08/2014 - 10:12

--------------------------------------

Cotanta indicazione dalla strofa di chiusa... Versi di pregevole carisma artistico... SERENA GIORNATA

Rocco Michele LETTINI 19/08/2014 - 08:58

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?