Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

ACINI ACERBI...
se questo è un uomo...
Sei solo riflesso de...
Può darsi...
Il vento dell'invern...
Non me ne vado...
L'Angelo custode...
Carezze lontane...
‘NA SETTIMANA A NATA...
l'ultimo petalo...
In questo abbraccio ...
Dopo le onde il Mare...
L' ANIMA HA PAURA...
Il mio sentire di do...
orizzonti...
IL mio compleanno...
Memorie...
Luci...
NATALE...
urlo muto...
L’ARENA DEL TORERO E...
Verso l'onerosa cata...
Vorrei...
Siamo creature in ca...
Sei acqua...
Un amore speciale...
Femme fatale...
La voce del silenzio...
Da Lui mi aspetto qu...
NELL'EMOZIONE... UN ...
essentia...
Nell'immensità del m...
A mio padre...
BUON NATALE...
volo libero...
Talvolta...
Mezzogiorno d'invern...
Vigilia di Natale...
E' così vicino il ci...
A Babbo Natale...
Serata in auto con u...
FRAGILE Mistero...
La solitudine di una...
Rivivo la notte in s...
Accenti d'inverno...
Il faro....
ARIA CHE MANCA...
Falsi amori...
Mare in tempesta....
pensieri dicembrini...
LUPO SOLITARIO...
nella tela del ragno...
TORNERANNO...
....CRISTIANO sul...
quella sera...
Senza luce...
La terra è pronta...
INCHIOSTRO ROSSO...
Il Santo...
Un giorno speciale...
Cànone inverso...
NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
Buon NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Il tuo... essere donna

Il tuo apparire
è un faro.
Abbaglia.
Svariate immagini,
chimere,
illusioni amorose
ne lo quotidian passare.


In un fascio di luce
solo speranza.


Il tuo cuore
è una corazza.
Umilia.
Immense stille,
amaro,
acuto sospiro
ne lo rifiutar continuo.


A cotanto diniego
solo sconforto.


Il tuo contegno
è un enigma.
Scervella.
Rebus ostici,
pallosi,
giochi irrisolti
ne l’affaticata mente.


Pè cotanto girare
solo scioccare.


Il tuo… esser donna?


Un tormentar inspiegato.
Uno scaricar sovente.
Un manifesto turbare.


In una parola
il sorridere mancante.



Share |


Poesia scritta il 19/08/2014 - 10:41
Da Rocco Michele LETTINI
Letta n.655 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Per fortuna, non tutte sono così....Molto sentita davvero, carissimo Rocco.

MARIA ANGELA CAROSIA 02/06/2016 - 10:20

--------------------------------------

Il rileggere un testo, a distanza di tempo, può anche far cogliere nuovi stati d'animo, nostri o altrui, più probabilmente ancora, nuove interferenze tra quelli nostri e quelli altrui: oggi, ad esempio, ti leggo in chiave positiva: applaudi sempre tanto, e con grande amore, tutti coloro che incontri qui...beata l'ora in cui, finalmente, un po' di critica la fai, e senza tanti complimenti! Il mio affetto per te resta IMMUTATO, il senso di liberazione, arricchito. GRAZIE. Vera

Vera Lezzi 08/09/2014 - 10:15

--------------------------------------

Secondo me, Rocco, il tuo è vero amore per questa donna, perché solo rinfacciandole i difetti potrai ottenere da lei un comportamento migliore nei tuoi riguardi. Piaciuta ed apprezzata. Un saluto!

Giuseppe Vita 07/09/2014 - 22:37

--------------------------------------

Alla larga di certe donne Rocco!
Ottima poesia.

Paola Collura 23/08/2014 - 18:50

--------------------------------------

Per fortuna che non parli di tutte le donne, ma di una in particolare che ti ha colpito, per un fatto non tuo, ma a te noto.
Ricordiamoci però che per una donna così, ce ne sono moltissime altre di gran lunga migliori.

Salvatore Linguanti 22/08/2014 - 17:13

--------------------------------------

Ma che brutta giornata..

Auro Lezzi 20/08/2014 - 09:15

--------------------------------------

Mamma mia, che brutto incontro hai fatto stammattina, Rocco! Senti a me, cambia strada!

Vera Lezzi 20/08/2014 - 09:05

--------------------------------------

Personalmente una donna così descritta non la trovo molto affascinante, ma fredda, distaccata, quasi ostile, forse infelice ... splendida e apprezzatissima la Poesia. Complimenti sinceri, Rocco, serena notte, Marina

Marina Assanti 20/08/2014 - 01:24

--------------------------------------

Esser donna è proprio un mistero,forse questo la rende affascinante ecco spiegati i turbamenti,il sorriso mancante è un grosso problema,bravissimo ROCCO,hai ben dipinto il quadro ,a rileggerti buona serata

genoveffa 2 frau 19/08/2014 - 22:29

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?