Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

C'era una volta la m...
Leggiadre emozioni...
RIME ALLO SPECCHIO...
Adele...
come nasce un fiore...
OTTOBRE INVERNALE ??...
UN DOLORE...
SFUMATURE DI MARY...
Proprio come te...
Il nichilista...
Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Ventottomila giorni

Spazzati via dal vento,
assolati, bagnati, asciugati,
scampati ad ogni evento;
assaporati, sofferti, fischiati,
vissuti, pianti, mai dissipati;
passati ad amare ed amati.
Ventottomila giorni,
stanchi contorni di ottanta;
questo mucchio d’anni miei
ch’a tutti i costi rivivrei.


Share |


Poesia scritta il 20/08/2014 - 14:53
Da Ugo Mastrogiovanni
Letta n.472 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


E chi non vuol rivivere gli anni di vita passata? Forse potremmo correggere anche qualche nostro errore, ma non ci è permesso comunque. Solo rimpiangere si può il passato! Molto apprezzata la poesia nella sua essenza esistenziale. Un saluto!

Giuseppe Vita 02/10/2014 - 12:55

--------------------------------------

Caro ugo,
quaesta tua mi ha trasmesso
tanta voglia di vivere.
"...questo mucchio d’anni miei
ch’a tutti i costi rivivrei".
Bellissima questa chiusa piena di positività.
Un saluto di stima.

Mario Bruno Ciancia 27/09/2014 - 14:25

--------------------------------------

piena di positività intensa bella come tutte le tue splendide opere un abbraccio ugo sempre con affetto e stima

Carla Composto 26/08/2014 - 17:56

--------------------------------------

Ad un certo punto della nostra vita, cominciamo a contare i giorni vissuti e tutti ci appaiono importanti per la nostra realtà. E mentre prima eravamo attenti soltanto al nostro tran tran, ora siamo diventati più sensati, più orientati a cogliere il senso più profondo del nostro vivere e magari cominciamo ad apprezzare veramente questa vita, spesse volte e da alcuni, anche disprezzata.
Ma forse è proprio nella natura umana, apprezzare le cose che non si possono più avere.
Profondo come sempre!

Salvatore Linguanti 23/08/2014 - 17:01

--------------------------------------

Bella Ugo! giorni vissuti intensamente, mai dissipati e che rivivresti! Una vita degna!

paolo di cristofaro 21/08/2014 - 21:13

--------------------------------------

ciao UGO , un Complimento da un Dottore, mi fa veramente felice,
Ugo , solo un dottore mi può capire questa frase, e con te mi permetto:
la VITA è Bella perché nonostante tutto
poi Finisce, ciao SALVATORE

salvatore alvaro 21/08/2014 - 19:50

--------------------------------------

Versi incisivi,sofferti, intensi ... come il tuo attaccamento alla Vita. Complimenti, Ugo, a rileggerti, Marina!

Marina Assanti 21/08/2014 - 16:17

--------------------------------------

Rivivere, con il senno di poi. La cosa più importante che dovremmo imparare dagli anni è la saggezza.

Dario Senalio 21/08/2014 - 14:26

--------------------------------------

Ventottomila giorni accettati nel sereno e nella tempesta... questo è accettare la vita e riviverla... Deliziosamente adorabile Ugo... Felice giornata

Rocco Michele LETTINI 21/08/2014 - 05:24

--------------------------------------

RIVIVERE ciò che ci è appartenuto ,delizioso poetar UGO,condivido pienamente

genoveffa 2 frau 21/08/2014 - 01:26

--------------------------------------

Qualunque sia stata la nostra vita, la sua parte essenziale sarà sempre quella che "a tutti i costi rivivremmo"...Che ha dato valore e senso a tutto il resto.
In profonda sintonia con queste appassionate parole tue, Ugo. Vera

Vera Lezzi 21/08/2014 - 00:40

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?