Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'è un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Senza biglietto

Sono saliti i verificatori a controllare
i biglietti dei passeggeri
su un bus della rete cittadina.


L'hai capito dal ragazzotto
di corsa alla macchinetta bloccata
col battibecco prima del verbale.


Hai sentito il mormorio risentito
quando non un gridare
che era ora di finirla coi portoghesi.


Questo naturalmente dopo la multa
disceso chi senza biglietto
la dimenticanza l'ha dovuta pagare.


Manca poco alla tua fermata
distrattamente guardi al finestrino
e scopri così l'alato clandestino.


Se n'è stata beata vicina al vetro
la coccinella di città pigra
incurante d'un possibile controllo.


E m'è parso proprio mi guardasse
con una strizzata d'occhi d'intesa
scendendo a volo con me a sorpresa.



Share |


Poesia scritta il 20/08/2014 - 20:31
Da Michele Prenna
Letta n.363 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Michele , lo sai che puoi fare anche l'abbonamento? guarda che risparmi.
senza biglietto è un bel titolo , fa molto Italiano , la Poesia niente male,
io ho un souvenirs , non avevo 1,20 euro,ho fatto 5 km a piedi.ciao Michè

salvatore alvaro 21/08/2014 - 18:41

--------------------------------------

Il rapporto di una realtà quotidiana -per noi del sud- e un culmine altamente poetico la presenza di quella docile coccinella.

Ugo Mastrogiovanni 21/08/2014 - 16:11

--------------------------------------

Terzine diligentemente forgiate... SERENA GIORNATA MICHELE

Rocco Michele LETTINI 21/08/2014 - 10:46

--------------------------------------

Bhè se vede che era una coccinella portoghese...

Auro Lezzi 21/08/2014 - 10:32

--------------------------------------

DELIZIOSO POETAR il mio elogio MICHELE

genoveffa 2 frau 21/08/2014 - 00:50

--------------------------------------

meraviglia grande Michele

Andrea Calcagnile 20/08/2014 - 23:55

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?