Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E ci siamo ritrovati...
DI NOTTE...
Deriva d'orgoglio...
Sapore...
Un giorno per sempre...
Passione luminosa...
Bisogna fare di tutt...
Mio......
Se...
LUCE CHE MI TOCCA...
Sera...
A Firenze...
Al pianoforte...
Sbrigati ad amare...
Foglia d'autunno...
PRIMAVERA D'AUTUNNO...
Time out...
CANTO D'AMORE...
Questa fu missione d...
C'era una volta la m...
Leggiadre emozioni...
RIME ALLO SPECCHIO...
Adele...
come nasce un fiore...
OTTOBRE INVERNALE ??...
UN DOLORE...
SFUMATURE DI MARY...
Proprio come te...
Il nichilista...
Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

sconforto

Muoiono
sotto il pesante gioco
delle disillusioni
come foglie gialle
in autunno, i miei sogni.


Li vedo ondeggiare lievi, sfumare
fino a perdersi
come un grido
nella valle di un'eco vuoto
di speranza.


Ed alla sera tramontano
le immote, ignare stelle
di sempre
sopra il mio cuore stanco
solitario che più non ha vigore...
e mai sorge
per me un'alba chiara.



Share |


Poesia scritta il 26/08/2014 - 12:52
Da loretta margherita citarei
Letta n.617 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


un verseggio bellissimo dal contenuto eccelso brava lor un bacio

Carla Composto 15/09/2014 - 18:04

--------------------------------------

Un po’ di sfiducia passeggera, necessaria a tutti e che non storpia. Ma il verseggiare è dolcissimo, come sempre.

Ugo Mastrogiovanni 03/09/2014 - 11:24

--------------------------------------

Poesia pregna di pessimismo che porta tanto sconforto nell'animo della poetessa. Purtroppo i veri sogni sono quelli che durano fino alla fine e con essi dobbiamo convivere. Molto apprezzata e condivisa in quanto anch'io sono pessimista. Un saluto!

Giuseppe Vita 31/08/2014 - 07:03

--------------------------------------

Versi lievemente tristi
pieni di poeticità
che riescono a dare
speranza e ottimismo.
Complimenti!
Un saluto di stima.

Mario Bruno Ciancia 26/08/2014 - 21:18

--------------------------------------

Una poesia molto triste Lor, la morte di un sogno... ma un sogno può rigenerarsi, rinnovarsi...
Bellissima e struggente. Mitica Lor!

Paola Collura 26/08/2014 - 19:57

--------------------------------------

Un momento di sconforto deve restare circoscritto nel tempo. Deve durare poco. L'alba sorge ogni mattina e tutti la possono vedere. Buona serata poetessa.

Antonio GARGANESE 26/08/2014 - 19:28

--------------------------------------

Versi da cui si evincono melanconie che cercano solo un alba che portano luce a oscurità ormai sconce...

Rocco Michele LETTINI 26/08/2014 - 18:17

--------------------------------------

sentita e condivisa...versi bellissimi intrisi di tristezza ma scritti con la solita bravura che riesce sempre ad emozionare tvb

Carla Composto 26/08/2014 - 17:37

--------------------------------------

I sogni non devono ,non possiamo farli soccombere,volgi lo sguardo intorno tutto è inno alla vita,arriverà anche l'alba che riporterà luce,toccante e condivisa questa tua OPERA,COMPLIMENTI LORETTA

genoveffa 2 frau 26/08/2014 - 16:46

--------------------------------------

Lorèèèèèè....Dov'è la roccia che ben conosco???Applaudo la poetessa ed abbraccio la donna.

Auro Lezzi 26/08/2014 - 15:40

--------------------------------------

Sgomento allo stato puro per una malinconia, un vuoto che non si riesce a sopportare...Difficile risollevarsi in questo stato d'animo...Eppure, io ricordo benissimo certi tuoi straordinari scatti poetici...La capacità di uscirne fuori tuffandoti in quella natura che sempre così straordinariamente sai descrivere...E che sempre mi è sembrata essere, insieme alla tua fede, l'unico tuo conforto vero. Un abbraccio Vera

Vera Lezzi 26/08/2014 - 14:56

--------------------------------------

Ti credo che non sorge un'alba chiara...ah Loré, con questo tempo che non fa altro che piovere!
Sempre bella e malin conica.

Salvatore Linguanti 26/08/2014 - 14:52

--------------------------------------

Immagini intrise di malinconia che pennellano uno stato d'animo a me sin troppo noto ... ma guarda avanti, Loretta, lo dico sempre, lo dirò sempre, guarda avanti ... "domani sorgerà un'alba nuova"- sono versi miei, scusa. - Molto apprezzata la poesia. Brava!!!

Marina Assanti 26/08/2014 - 14:46

--------------------------------------

Molto sentita e condivisa... ma non perdere mai la speranza.. non tutti, ma qualche sogno sicuramente un giorno si realizzerà..

loredana cafolla 26/08/2014 - 13:20

--------------------------------------

Nell'insieme un sentimento di pessimismo ti addolora, non far morire la speranza di un alba migliore.

Romualdo Giuda 26/08/2014 - 13:19

--------------------------------------

Intenso sentimento di tristezza, ma che lascia la speranza di attese di giorni migliori.
Complimeti. Ognuno di noi si ritrova a combattere con simili emozioni, di tanto in tanto..

Giuseppe Aiello 26/08/2014 - 13:15

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?