Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il mio sentire di do...
orizzonti...
IL mio compleanno...
Memorie...
Luci...
NATALE...
urlo muto...
L’ARENA DEL TORERO E...
Verso l'onerosa cata...
Vorrei...
Siamo creature in ca...
Sei acqua...
Un amore speciale...
Femme fatale...
La voce del silenzio...
Da Lui mi aspetto qu...
NELL'EMOZIONE... UN ...
essentia...
Nell'immensità del m...
A mio padre...
BUON NATALE...
volo libero...
Talvolta...
Mezzogiorno d'invern...
Vigilia di Natale...
E' così vicino il ci...
A Babbo Natale...
Serata in auto con u...
FRAGILE Mistero...
La solitudine di una...
Rivivo la notte in s...
Accenti d'inverno...
Il faro....
ARIA CHE MANCA...
Falsi amori...
Mare in tempesta....
pensieri dicembrini...
LUPO SOLITARIO...
nella tela del ragno...
TORNERANNO...
....CRISTIANO sul...
quella sera...
Senza luce...
La terra è pronta...
INCHIOSTRO ROSSO...
Il Santo...
Un giorno speciale...
Cànone inverso...
NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
Buon NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Al verso

"Passati sono i tempi in cui cantavi,
quando dei grandi aedi eri l'onore;
per il cammino giusto tu menavi
chi ti seguiva e davi lor splendore.


Or c'è soltanto chi vuol guadagnare
trovando in te la fonte più lucrosa,
senz'avvedersi di deteriorare
la cosa ch'è così grande e preziosa.


O dolci note che invano suonate,
fuggite da chi vuol disingannarvi
e sol nel cuor di chi vi ama restate,
acché il perso valor possa ridarvi!


Tu che vaghi nel vento come foglia,
verso, fatto d'amor e di speranza,
che dei poeti tu varchi la soglia
e l'animo di loro fai tua stanza;


in me voglio che tu resti in eterno
come amico che allevia la tristezza
nei giorni più pungenti dell'inverno
piangendo la passata giovinezza!".



Share |


Poesia scritta il 26/08/2014 - 16:07
Da Giuseppe Vita
Letta n.575 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


UN ELOGIABILE VERSEGGIO OVE OGGI LA POESIA E' DENARO PER I FAMELICI EDITORI E SOLO UNA DOTE D'AMORE CON LE FATICHE DEL CUORE DI CHI L'HA CORREDATA...
FELICE GIORNATA GIUSEPPE

Rocco Michele LETTINI 27/08/2014 - 06:44

--------------------------------------

Sono veramente versi colmi speranza e d'amore per la poesia che hai sapientemente rappresentato,bravissimo GIUSEPPE un dono che in te crescerà

genoveffa 2 frau 27/08/2014 - 00:30

--------------------------------------

È vero che anche il verso oggi è plagiato per motivi subdoli come il denaro, ma finchè ci saranno persone come te che hai scritto questa preghiera riverente possiamo star tranquilli che c'è chi ancora scrive col cuore!

loredana cafolla 26/08/2014 - 23:52

--------------------------------------

Purtroppo, oggi il verso è espressione dei tempi, della realtà globalizzata e della perdita dei valori essenziali.
Non posso non condividere quanto dici nella strofa di chiusura, forse perché la mia realtà è più vicina all'epoca precedente. Come sempre scritta molto bene. Buonanotte!

Salvatore Linguanti 26/08/2014 - 23:37

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?