Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IL TEMPO DELLE CONC...
Stelle si accendono ...
NUTRIMI...
Orizzonte...
L’EREDITA’ SPARTITA ...
Tutto era sogno...
L'arte del sorriso...
alzando gli occhi...
Tutto...
Peccato di gola...
La notte...
Viaggio dentro me st...
Tutto scorre......
Io fuggo...
STUPORE...
INGANNEVOLI APPARENZ...
E' estate e sono vec...
Malattia...
Salve, sono Lupo...
Non è da uomini......
Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Al verso

"Passati sono i tempi in cui cantavi,
quando dei grandi aedi eri l'onore;
per il cammino giusto tu menavi
chi ti seguiva e davi lor splendore.


Or c'è soltanto chi vuol guadagnare
trovando in te la fonte più lucrosa,
senz'avvedersi di deteriorare
la cosa ch'è così grande e preziosa.


O dolci note che invano suonate,
fuggite da chi vuol disingannarvi
e sol nel cuor di chi vi ama restate,
acché il perso valor possa ridarvi!


Tu che vaghi nel vento come foglia,
verso, fatto d'amor e di speranza,
che dei poeti tu varchi la soglia
e l'animo di loro fai tua stanza;


in me voglio che tu resti in eterno
come amico che allevia la tristezza
nei giorni più pungenti dell'inverno
piangendo la passata giovinezza!".



Share |


Poesia scritta il 26/08/2014 - 16:07
Da Giuseppe Vita
Letta n.603 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


UN ELOGIABILE VERSEGGIO OVE OGGI LA POESIA E' DENARO PER I FAMELICI EDITORI E SOLO UNA DOTE D'AMORE CON LE FATICHE DEL CUORE DI CHI L'HA CORREDATA...
FELICE GIORNATA GIUSEPPE

Rocco Michele LETTINI 27/08/2014 - 06:44

--------------------------------------

Sono veramente versi colmi speranza e d'amore per la poesia che hai sapientemente rappresentato,bravissimo GIUSEPPE un dono che in te crescerà

genoveffa 2 frau 27/08/2014 - 00:30

--------------------------------------

È vero che anche il verso oggi è plagiato per motivi subdoli come il denaro, ma finchè ci saranno persone come te che hai scritto questa preghiera riverente possiamo star tranquilli che c'è chi ancora scrive col cuore!

loredana cafolla 26/08/2014 - 23:52

--------------------------------------

Purtroppo, oggi il verso è espressione dei tempi, della realtà globalizzata e della perdita dei valori essenziali.
Non posso non condividere quanto dici nella strofa di chiusura, forse perché la mia realtà è più vicina all'epoca precedente. Come sempre scritta molto bene. Buonanotte!

Salvatore Linguanti 26/08/2014 - 23:37

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?