Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
L'Airone sul filo...
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

L'ottavo giorno

Con una postilla
a margine del globo
il Signore scriveva
… L’uomo
è un errore che devo
assolutamente cancellare.


Poi ci ripensò
perché vide
che sapeva farlo
benissimo da solo.



Share |


Poesia scritta il 29/08/2014 - 19:58
Da Claretta Frau
Letta n.409 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


L'uomo lo faceva, lo fa e lo farà sempre, anche se sa che Dio lo sa. Molto apprezzata. Un saluto!

Giuseppe Vita 30/08/2014 - 20:37

--------------------------------------

Drammaticamente vero. E tu lo hai reso benissimo, Claretta...Come sa fare solo la concisione poetica. Cerchiamo però, UGUALMENTE, di COSTRUIRE! Perfino sulle macerie, così frequenti di questi tempi! Un abbraccio. Vera

Vera Lezzi 30/08/2014 - 17:51

--------------------------------------

Dio... e noi stiamo autodistruggendoci.
Un saluto di stima.

Mario Bruno Ciancia 30/08/2014 - 17:44

--------------------------------------

BEH , DIO creò l'Uomo , e il Diavolo, fece subito la Donna, e poi l'ottavo giorno , era di nuovo LUNEDI? Fammi sapere altrimenti non dormo, ciao Bella

salvatore alvaro 30/08/2014 - 17:40

--------------------------------------

io non direi.... ma il testo è godibile

giovanni bontempi 30/08/2014 - 17:37

--------------------------------------

E' proprio così, Claretta.
Una bella poesia concisa e condivisa.
Brava.

Paola Collura 30/08/2014 - 17:07

--------------------------------------

Straordinariamente adorabile Claretta... due strofe stupende.

Rocco Michele LETTINI 30/08/2014 - 15:34

--------------------------------------

E così diede fiducia all'uomo e lo rese anche libero nella sua pienezza. Una sintesi condivisa e vera. Brava!

Salvatore Linguanti 30/08/2014 - 15:11

--------------------------------------

Purtroppo è proprio così ,l'uomo è bravissimo nell'autodistruzione di se stesso,piaciuta,attuale

genoveffa 2 frau 30/08/2014 - 14:45

--------------------------------------

Quanta cruda verità in queste tue amare parole. Hai ragione, Claretta, l'uomo è maestro insuperabile nel distruggere, nel distruggersi... purtroppo. Brava!!!Un caro saluto, Marina

Marina Assanti 30/08/2014 - 14:15

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?