Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Scorie di cittą....
L'Airone sul filo...
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
A PROPOSITO DI BACI...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalņs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertą...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, č ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La veritą č come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Chissą

Ci metteranno un orologio
al posto del cuore
con le pile elettronico
due fotocamere per vedere
e lą per la ricarica l'attacco.


Ci aggiorneranno il cervello
mettendo in rete il pensare
attenti a che resti leggero.


Pochi resteranno di carne
i molti esisteranno a comando
finché farą loro piacere.



Share |


Poesia scritta il 03/09/2014 - 15:49
Da Michele Prenna
Letta n.392 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


stiamo andando alla deriva vera e molto sentita....

Carla Composto 04/09/2014 - 16:00

--------------------------------------

Spero che non accada mai... sarebbe troppo triste, non varrebbe pił la pena di VIVERE!
Comunque, la tua poesia fa riflettere...
Bravo.

Paola Collura 04/09/2014 - 08:33

--------------------------------------

La tecnologia il progresso sta portandoci via pian piano la nostra identitą,siamo l'ultimo baluardo di questa civiltą?anche noi di questa tecnologia ne facciamo uso,
AUTENTICA,REALE,piaciuta,bravo MICHELE

genoveffa 2 frau 04/09/2014 - 00:09

--------------------------------------

...Ma l'ANIMA sarą sempre TUTT'ALTRA REALTA'! Vera

Vera Lezzi 03/09/2014 - 23:23

--------------------------------------

UN VERSEGGIO REALE... IL MIO ELOGIO MICHELE... FELICE SERATA

Rocco Michele LETTINI 03/09/2014 - 21:58

--------------------------------------

Probabilmente siamo pił "condizionati" di quello che crediamo.
I film, le pubblicitą, la musica e persino le notizie possono essere plasmate ad hoc per trasmettere un certo tipo di messaggi subliminali.
Ovvio non lo fanno tutti, ma alcune industrie ed aziende cercano di farlo.
Dal canto mio cerco di darmi pił alla lettura ed a scrivere...poi ognuno fą come vuole.
Giusta osservazione comunque, e spero naturalmente che non si avveri
Ciao a rileggerti!

Giuseppe Aiello 03/09/2014 - 20:23

--------------------------------------

Le tecnologie oggi fanno meraviglie, lo sanno bene coloro che hanno il potere e le utilizzano per omologare i cervelli.

Michele Prenna 03/09/2014 - 19:48

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?