Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Forse ti amo... fors...
Di lą della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
S.Francesco....
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchģ scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
SCOMMESSA CON IL DES...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissą se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore č come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In cittą...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Chissą

Ci metteranno un orologio
al posto del cuore
con le pile elettronico
due fotocamere per vedere
e lą per la ricarica l'attacco.


Ci aggiorneranno il cervello
mettendo in rete il pensare
attenti a che resti leggero.


Pochi resteranno di carne
i molti esisteranno a comando
finché farą loro piacere.



Share |


Poesia scritta il 03/09/2014 - 15:49
Da Michele Prenna
Letta n.351 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


stiamo andando alla deriva vera e molto sentita....

Carla Composto 04/09/2014 - 16:00

--------------------------------------

Spero che non accada mai... sarebbe troppo triste, non varrebbe pił la pena di VIVERE!
Comunque, la tua poesia fa riflettere...
Bravo.

Paola Collura 04/09/2014 - 08:33

--------------------------------------

La tecnologia il progresso sta portandoci via pian piano la nostra identitą,siamo l'ultimo baluardo di questa civiltą?anche noi di questa tecnologia ne facciamo uso,
AUTENTICA,REALE,piaciuta,bravo MICHELE

genoveffa 2 frau 04/09/2014 - 00:09

--------------------------------------

...Ma l'ANIMA sarą sempre TUTT'ALTRA REALTA'! Vera

Vera Lezzi 03/09/2014 - 23:23

--------------------------------------

UN VERSEGGIO REALE... IL MIO ELOGIO MICHELE... FELICE SERATA

Rocco Michele LETTINI 03/09/2014 - 21:58

--------------------------------------

Probabilmente siamo pił "condizionati" di quello che crediamo.
I film, le pubblicitą, la musica e persino le notizie possono essere plasmate ad hoc per trasmettere un certo tipo di messaggi subliminali.
Ovvio non lo fanno tutti, ma alcune industrie ed aziende cercano di farlo.
Dal canto mio cerco di darmi pił alla lettura ed a scrivere...poi ognuno fą come vuole.
Giusta osservazione comunque, e spero naturalmente che non si avveri
Ciao a rileggerti!

Giuseppe Aiello 03/09/2014 - 20:23

--------------------------------------

Le tecnologie oggi fanno meraviglie, lo sanno bene coloro che hanno il potere e le utilizzano per omologare i cervelli.

Michele Prenna 03/09/2014 - 19:48

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?