Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Stile Libero...
L’uomo del faro....
Serenamente...
....tu, annusa...
Lei...
HAIKU N2...
Se una canzone fossi...
BUONE COSE...
Nero grafene...
DIFFICILE ETA'...
Non siamo niente di ...
LA MUSA ISPIRATRICE ...
Brezza primaverile...
Sepoltura...
DOVE SEI...
L'anno nuovo...
100% cuore...
Comprensione...
LACRIME NASCOSTE...
LA MIA VITA CON LE D...
I Draghi...
PAURA...
ROSA D\\'INVERNO...
Il test...
Mare di pioggia...
Il vento mi scompigl...
Sulle rive...
Ninetta...
Il mio niente...
L'uomo fatto di stra...
Bambola di perle...
Bieca introspezione...
La società si muove ...
POETI QUESTI SC...
Rame invecchiato...
OGGI HO PIANTO...
Confessioni di un gi...
Raggi d'amore...
Ai monti...
La città d'inverno...
Tempo e dolore...
Muri immensi......
illuso...
Purtroppo o per fort...
Vento....
L'amore breve...
Stato di coraggio....
PRE ISOLA DI MARY...
Amarti...
FUOCO...
Lucio IL GRANDE...
Rabbrividisco...
per fortuna che ho l...
Attitudine naturale...
Poesia d'Amore...
Angeli distratti...
HO AMATO...
DEMOCRAZIA di Enio 2...
...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di più...
Pianeta...
DOLCI OCCHI TUOI...
requiem...
Prima che sia giorno...
IL PENSIERO...
Onde d\'amore...
L'ultima salita...
Rime allucinate...
Domani verrà...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...
FELINO...
Labbra Rosse...
AMICA POESIA...
Discriminazione e di...
Senza risposte...
Per mio padre...
Sotto pelle...
Non te l'ho detto e ...
A Sara......
Sto al gioco...
Gabbiani....
come si chiama l'e...
PRINCIPE E PRINCIP...
UN FIORE NELLA NEVE...
Vittoria...
Quasi......
Il nostro amore...
Nostalgia...
Mai cosí tanto ti ho...
INNAMORARSI E NON MO...
Quando...
Sarà così, un giorno...
ALLORA...
ADOLESCENZA...
ER PENNACCHIO DER ...
GIADA- Prima Parte....
Di lui...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

La quiete

Ho il volto
di un sospiro corto -
arrendevole pacatezza
di chi crede
di aver visto troppo.
Anche il silenzio
se ne è accorto
abbandonando la pienezza
dei giorni lieti
per custodire il vuoto
in una lanterna antiquata.
Se le mie parole resistono
al tempo che mi spegne
rendendo deboli le mie attitudini -
è solo grazie alla possibilità
di far tacere i versi
mai uditi, mai letti
da nessuna bocca esistente.
L'han visti l'occhi
l'intelletto e la mente
ma mai i rintocchi
d'un orologio prepotente
riusciranno a sfiorare
l'essenza degli stessi..
Parole libere
come è libero qua dentro,
nel mio cuore ormai stanco
che si adagia e fa silenzio.


Share |


Poesia scritta il 03/09/2014 - 21:29
Da Ayesha Catalano
Letta n.341 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Ha ragione Marina, il tuo cuore è troppo giovane per adagiarsi...
Molto bella e sentita!

Paola Collura 05/09/2014 - 16:20

--------------------------------------

VERSI malinconici un messaggio o un grido che in questo sito ci è permesso esprimere,per qualcosa o per qualcuno,spero venga accolto.intensa ,sofferta,piaciuta

genoveffa 2 frau 05/09/2014 - 01:04

--------------------------------------

Il tuo cuore è troppo giovane per essere stanco ed adagiarsi.
Impeccabile la poesia.
Bravissima!!!

Marina Assanti 04/09/2014 - 21:52

--------------------------------------

Melanconicamente intensa... Coraggio Ayesha... BUONA SERATA

Rocco Michele LETTINI 04/09/2014 - 20:28

--------------------------------------

Il tempo spegne in tutti, lentamente, tante energie diverse...Ma ciò può anche riguardare solo il fisico. Lo spirito può anche arricchirsi sempre più, e farci gustare, perfino da vecchi, insperate, profonde beatitudini. Vera

Vera Lezzi 04/09/2014 - 17:59

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?