Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L' ODIO E' UNA LU...
IL TEMPO DELLE CONC...
Stelle si accendono ...
NUTRIMI...
NEL PIÙ ROSEO DEI MO...
Orizzonte...
L’EREDITA’ SPARTITA ...
Tutto era sogno...
L'arte del sorriso...
alzando gli occhi...
Tutto...
Peccato di gola...
La notte...
Viaggio dentro me st...
Tutto scorre......
Io fuggo...
STUPORE...
INGANNEVOLI APPARENZ...
E' estate e sono vec...
Malattia...
Salve, sono Lupo...
Non è da uomini......
Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

T’aspetto

Forse stanotte verrai,
verrai questa notte
a mezzo il silenzio
e requie darai al mio cor.
Dammi requie stanotte!
T’aspetto,
pur se costretto a vegliare
e quando il disco d’argento
spento sarà dal tuo mare,
non tardare, ma vieni.
So che non tieni sembianza,
ma quando sarai nella stanza
tornerà quella luce
che il solo pensiero induce
all’attesa.
Lo svago dei versi sicuro già persi
sboccerà di nuovo
e splenderà intorno
un fresco giorno di poesia.


Share |


Poesia scritta il 04/09/2014 - 09:21
Da Ugo Mastrogiovanni
Letta n.450 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Alla lettura, la poesia lascia un po' di mistero, ma nella chiusa si avverte che la causa dell'attesa è la mancanza della poesia che è l'unica a rinfrancare l'anima. Molto avvertita nella sua essenza e molto apprezzata. Un saluto!

Giuseppe Vita 27/09/2014 - 12:09

--------------------------------------

Una poesia ricca di emozioni.
I miei complimenti,Ugo.

Mario Bruno Ciancia 06/09/2014 - 15:06

--------------------------------------

Emozionanti questi versi... racchiudono Speranza e Amore.
Bellissima, Ugo.
Un abbraccio.

Paola Collura 05/09/2014 - 15:57

--------------------------------------

quanta nostalgia, dolcezza , sensibilità in questa opera Ugo... sono sicura che verrà... mi hai trasmesso nonostante tutto tanta serenità ..la mia stima e tutto il mio affetto

Carla Composto 05/09/2014 - 14:15

--------------------------------------

Una poesia intensa, ricca di sentimento. Non è mai troppo tardi per chi sa aspettare. Anna

Anna Di Maio 05/09/2014 - 08:06

--------------------------------------

LA POESIA c'è ti ha fatto visita e ti accompagna ,complimenti UGO

genoveffa 2 frau 05/09/2014 - 00:27

--------------------------------------

Un fresco giorno di poesia sarà... aspettando chi può riportare conforto... ora che solo la nostalgia rievoca passato di calore... e di affetto... BUONA SERATA UGO...

Rocco Michele LETTINI 04/09/2014 - 20:21

--------------------------------------

Delicata ed intensa ad un tempo. Belle e apprezzate le immagini.
Complimenti, buona serata, Marina

Marina Assanti 04/09/2014 - 20:14

--------------------------------------

Caro Ugo, qualcuno potrebbe pensare all'attesa di una persona o di qualcun altro ch'è meglio ignorare, pur facendo parte della realtà, ma so bene che nulla può essere così gradita come la poesia, ad una persona della sua sensibilità. Solo i suoi versi riescono ad esprimere il suo sentire. Da parte nia, non posso che apprezzarli. Buona serata!

Salvatore Linguanti 04/09/2014 - 18:51

--------------------------------------

NOSTALGIA!!! Che altro dire? Eloquente di suo. Vera

Vera Lezzi 04/09/2014 - 18:31

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?