Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Barcollo...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
S.Francesco....
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Non Sarai Mai Solo

(Gli ultimi versi si rivolgono ad una realtà sia personale che globale)


Non sarai mai solo,
ti sarò sempre accanto.


Si srotolano i giorni
d’un tempo indefinito …


Respiro l’infinito
nel battito maturo
di questa tenerezza
raccolta da una lacrima
già perla del passato


e volgo sguardi nobili
a cieli ora invisibili
cullando la Speranza
tra miele ed amarezza …


M.A.
18.5.2014



Share |


Poesia scritta il 07/09/2014 - 14:48
Da Marina Assanti
Letta n.553 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


Grazie, Giusy, sempre gentilissima.
Un abbraccio a te,
Marina

Marina Assanti 11/09/2014 - 11:57

--------------------------------------

Bellissima..Un abbraccio

giusy leotta 11/09/2014 - 11:30

--------------------------------------

Sinceramente apprezzato il tuo commento, Carla. Condivido quanto dici.
Ti ringrazio di cuore, ricambiando il tuo abbraccio sincero. Ciao,
Buona serata

Marina Assanti 08/09/2014 - 16:06

--------------------------------------

commoventi questi versi dai quale trapela nostalgia dolore ...i ricordi ci accompagnano e non ci lasciano mai ,riesco a capire cara amica cosa vuoi dire...ti abbraccio sinceramente...

Carla Composto 08/09/2014 - 15:57

--------------------------------------

Grazie di cuore, Chiara, per le dolcissime parole che mi hai lasciato e per l'augurio.
Un caro abbraccio,
Marina

Marina Assanti 08/09/2014 - 15:42

--------------------------------------

E' già dolcezza pura nel titolo! Molto toccante la chiusa, che si apre ad una Speranza (ti auguro!) senza amarezza...

Chiara B. 08/09/2014 - 14:56

--------------------------------------

Ciao, Auro.
Grazie di cuore a te, per il tenero e apprezzato commento.
Serena giornata,
Marina

Marina Assanti 08/09/2014 - 10:50

--------------------------------------

E certamente...Chi gode del tuo amor,mai sarà solo...E parlo di ogni tipo d'amor.

Auro Lezzi 08/09/2014 - 07:09

--------------------------------------

Genoveffa, cara, davvero graditissimo il tuo splendido commento.
Grazie di cuore.
Dolce notte a te, a rileggerti,
Marina

Marina Assanti 08/09/2014 - 01:11

--------------------------------------

NElla vita assaporiamo la dolcezza e talvolta l'amarezza del passato diviene una perla con la consapevolezza della maturità,la speranza ci dà la forza di andare avanti con serenità ,opera intensa,dolcissima come il miele,complimenti MARINA

genoveffa 2 frau 07/09/2014 - 23:13

--------------------------------------

Commoventi le tue calde parole, Rocco.
Come sempre ti ringrazio sentitamente per la costante, attenta presenza, augurandoti una serena notte

Marina Assanti 07/09/2014 - 21:48

--------------------------------------

Giusto, Romualdo, anche Speranza ... e guai se no.
Grazie di cuore,
buona serata a te,
Marina

Marina Assanti 07/09/2014 - 21:46

--------------------------------------

Cara Vera, cara ... lo sai che mi hai commossa profondamente.
Perché so che il Bene che mi vuoi, che Ti voglio, non è virtuale.

Al di là di tutto questa poesia non è triste, vuole scordare il passato, che non è certo cupo per me sola ... e guardare, pur con cautela, ad un futuro di Speranza e d'Amore ... per tutti.
Un abbraccio dal cuore, una serena notte a te che sei davvero speciale speciale.
Marina


Marina Assanti 07/09/2014 - 21:44

--------------------------------------

Non sarai mai solo... Dall'amare l'amico sincero della vita che rende benevolo ogni attimo. UNA PERLA DI SAGGEZZA IL TUO POETAR MARINA...

Rocco Michele LETTINI 07/09/2014 - 21:39

--------------------------------------

Grazie, Anna, sempre dolce e gentile.
Un caro saluto, serena serata,
Marina

Marina Assanti 07/09/2014 - 21:38

--------------------------------------

Cosa dire per versi che esprimono sì dolore ma anche tanta fiducia semplicemente BRAVA.
Romualdo

Romualdo Guida 07/09/2014 - 21:32

--------------------------------------

...Noi, Marina cara, tra "amarezza e miele" perché le amarezze tutte vogliamo trasformare, assolutamente, anche nei casi più dolorosi, in qualche dolcezza vera, profonda, motivata...Come il Bene che ti voglio. Vera

Vera Lezzi 07/09/2014 - 21:19

--------------------------------------

Molto dolci i tuoi versi,Marina,come sempre riesci ad emozionarmi.Dolce Sera

Anna Rossi 07/09/2014 - 21:19

--------------------------------------

Grazie, Giuseppe, veramente tanto apprezzate le tue sentite parole.
Un caro saluto a te, buona serata,
Marina

Marina Assanti 07/09/2014 - 20:42

--------------------------------------

Anche se rimane un nodo alla gola, Marina, per un passato amaro, s'avverte sempre attaccamento verso ciò che ci è caro e sorge la speranza per un futuro migliore. Molto bella la poesia che condivido pienamente. Un caro saluto!

Giuseppe Vita 07/09/2014 - 20:38

--------------------------------------

Allora anche a te il mio GRAZIE di cuore, Paola, sempre gentilissima e generosa.
Una serena serata, ciao,
Marina

Marina Assanti 07/09/2014 - 20:32

--------------------------------------

Condivido il commento di Linguanti.
La tua bella e profonda poesia, l'abbiamo letta insieme.
BRAVA Marina.

Paola Collura 07/09/2014 - 20:26

--------------------------------------

Molto profondo è il tuo commento, Salvo, gradito ed apprezzato.
Condivido quanto dici. Grazie di cuore.
Serena domenica a te,
Marina!

Marina Assanti 07/09/2014 - 19:42

--------------------------------------

Ciò che nasce dall'uomo è e rimane umano. Tuttavia, non si può non dimenticare che, nella nostra realtà, siamo legati l'un l'altro e che le nostre promesse sono valide, nella misura in cui crediamo che a mantenerle ci sia, in noi, qualcuno più coerente a cui affidare anche la nostra speranza futura, in ogni senso.
Sempre profonda Marina, serena domenica, Salva!

Salvatore Linguanti 07/09/2014 - 19:25

--------------------------------------

Grazie per il bel commento, Aurelio,
buona serata, Marina

Marina Assanti 07/09/2014 - 19:12

--------------------------------------

Musica e dolcezza per un componimento bello da leggere.
Ciao
Aurelio

Aurelio Zucchi 07/09/2014 - 19:11

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?