Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L’ÒMO E LA CACCA di ...
Ogni notte di luna...
TU PRENDI...
PANE ANCORA...
Un fuoco sbagliato...
Una piccola esplosio...
Un raggio di sole...
GIADA- Seconda Parte...
Se fossi chi non son...
AVATAR...
Caro me...
33 versi...
Tabù...
Eterei amanti di pen...
L'Ultimo Anno...
SUSSULTO...
Nella notte che non ...
Confidenze...
Polvere...
SAPPIMI DIRE...
Il filo rosso...
Puoi....
Una cenetta a due...
Una preghiera...
Quo vadis...
LA MACCHINA DEL TEMP...
Le melodie dell\'arp...
ali....
Stile Libero...
L’uomo del faro....
Serenamente...
....tu, annusa...
Lei...
Se una canzone fossi...
BUONE COSE...
Nero grafene...
DIFFICILE ETA'...
Non siamo niente di ...
LA MUSA ISPIRATRICE ...
Brezza primaverile...
Sepoltura...
DOVE SEI...
L'anno nuovo...
100% cuore...
Comprensione...
LACRIME NASCOSTE...
LA MIA VITA CON LE D...
I Draghi...
PAURA...
ROSA D\\'INVERNO...
Il test...
Mare di pioggia...
Il vento mi scompigl...
Sulle rive...
Ninetta...
Il mio niente...
L'uomo fatto di stra...
Bambola di perle...
Bieca introspezione...
La società si muove ...
POETI QUESTI SC...
Rame invecchiato...
OGGI HO PIANTO...
Confessioni di un gi...
Raggi d'amore...
Ai monti...
La città d'inverno...
Tempo e dolore...
Muri immensi......
illuso...
Purtroppo o per fort...
Vento....
L'amore breve...
Stato di coraggio....
PRE ISOLA DI MARY...
Amarti...
FUOCO...
Lucio IL GRANDE...
Rabbrividisco...
per fortuna che ho l...
Attitudine naturale...
Poesia d'Amore...
Angeli distratti...
HO AMATO...
DEMOCRAZIA di Enio 2...
...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di più...
Pianeta...
DOLCI OCCHI TUOI...
requiem...
Prima che sia giorno...
IL PENSIERO...
Onde d\'amore...
L'ultima salita...
Rime allucinate...
Domani verrà...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Un pò di me, un pò di noi

Non so se alcuni
raggiungono
con lo sguardo del cuore
lo sguardo della mia anima -
lei si cela
dietro petali di rosa
e occhi smeraldo,
ma se vai a fondo
incontri una sirena
dal cuore spinato
rosso come il silenzio.


Non so se alcuni
hanno visto
con la forza dell'amore
l'amore che ho dentro -
ha le ali d'un cigno
e la voce di un usignolo
mai stanco di cantare
con le rime del vento.


Non so se là fuori
v'è uno specchio sì degno
di lasciar comparire
il nostro viso ben coperto
dalle maschere che indossiamo
quando comincia a fare freddo -
crediamo di conoscerci
ma vediamo un lume spento
delle ragioni che ci muovono,
delle battaglie che all'interno
combattiamo, non con senno
ma con coraggio sempiterno.


E poi
ci guardiamo negli occhi
e per istanti
che sanno d'eterno
ci conosciamo -
viaggiando anni luce
lontano da noi stessi
per incontrarci
al crepuscolo del tempo
dove le vite si incrociano
dove nessuno è diverso.



Share |


Poesia scritta il 08/09/2014 - 00:40
Da Ayesha Catalano
Letta n.319 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


I primi versi mi hanno letteralmente avvolta e rapita!! Molto intima e delicata, bravissima!

Chiara B. 08/09/2014 - 18:44

--------------------------------------

bella lirica che prende il lettore lett cn estremo piacere...

Carla Composto 08/09/2014 - 15:50

--------------------------------------

Mi hai semplicemente TRAVOLTA in sensazioni bellissime, ma anche in albe di pensieri profondi...e non so dire altro che: GRAZIE, Avesha! DAVVERO. Vera

Vera Lezzi 08/09/2014 - 15:27

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?