Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

ERI UN AMICO...
Foglicidio...
Una volta soltanto...
NANI STRANI...
Cosa resta...
ACINI ACERBI...
se questo è un uomo...
Sei solo riflesso de...
Può darsi...
Il vento dell'invern...
Non me ne vado...
L'Angelo custode...
Carezze lontane...
‘NA SETTIMANA A NATA...
l'ultimo petalo...
In questo abbraccio ...
Dopo le onde il Mare...
L' ANIMA HA PAURA...
Il mio sentire di do...
orizzonti...
IL mio compleanno...
Memorie...
Io sono il mio libro...
Luci...
NATALE...
urlo muto...
L’ARENA DEL TORERO E...
Verso l'onerosa cata...
Vorrei...
Siamo creature in ca...
Sei acqua...
Un amore speciale...
Femme fatale...
La voce del silenzio...
Da Lui mi aspetto qu...
NELL'EMOZIONE... UN ...
essentia...
Nell'immensità del m...
A mio padre...
BUON NATALE...
volo libero...
Talvolta...
Mezzogiorno d'invern...
Vigilia di Natale...
E' così vicino il ci...
A Babbo Natale...
Serata in auto con u...
FRAGILE Mistero...
La solitudine di una...
Rivivo la notte in s...
Accenti d'inverno...
Il faro....
ARIA CHE MANCA...
Falsi amori...
Mare in tempesta....
pensieri dicembrini...
LUPO SOLITARIO...
nella tela del ragno...
TORNERANNO...
....CRISTIANO sul...
quella sera...
Senza luce...
La terra è pronta...
INCHIOSTRO ROSSO...
Il Santo...
Un giorno speciale...
Cànone inverso...
NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
Buon NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Domande a cui non so' rispondere

Perchè?
La domanda è questa.


Perchè ho sempre l'impressione di non essere abbastanza?
Perchè non riesco ad accettare di piacere?
...ad accettare di poter essere amata?
Perchè metto sempre in dubbio questo,
metto sempre in dubbio me stessa
ma quando poi si tratta di "rimproverarmi"
son sempre la prima?
Cosa mi fa credere che sarò
abbandonata
e non accettata?
(in tutto)


Cerco sempre la risposta guardandomi alle spalle,
incolpo, giustamente, i miei genitori
ma forse..anche questo non è abbastanza,
non mi basta.


Non voglio vivere così.


Non voglio continuare il progetto di distruzione
che han iniziato su di me.
Io no,
almeno io
non devo.


Se non mi salvo da sola
allora chi lo farà, chi potrà riuscirci?
Ma allora cosa mi impedisce di farlo?


Forse ho vissuto per troppo tempo da vittima
e ora non riesco a vedermi da un'altra ottica
o forse
ho vissuto per troppo tempo nel buio
e la luce mi fa paura.



Share |


Poesia scritta il 19/09/2014 - 01:30
Da Samantha Rimedio
Letta n.392 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Prima di commentarti, ho voluto leggere la tua scheda.
Sei giovanissima. Io ho 52 anni e potrei esserti madre, eppure in molto di quanto dici mi sono riconosciuta.
Che ti faccia paura la luce è normale alla tua età.
Se riuscirai ad accettarti per come sei, a volerti bene, te ne vorranno anche gli altri, vedrai.
La vita è dura a tutte le età, ma tu hai la forza della giovinezza.
Non porti troppe domande, non sempre c'è una risposta.
Vivi!! Lascia il buio e cerca la luce. Vivi!!
Ciao, Marina

Marina Assanti 20/09/2014 - 18:11

--------------------------------------

Samantha, scopri la SODDISFAZIONE di essere TU a costruire TE STESSA, non gli altri. Comincia dalle cose più piccole...Una vittoria al giorno, una gioia al giorno. Un abbraccio Vera

Vera Lezzi 20/09/2014 - 09:10

--------------------------------------

Si è desolante...Dovresti cominciare ad aver fiducia ed ad imparare a guardarti sempre meno alle spalle...Ma è un commento forse stupido il mio...Non è così e certamente non qui che si può,mia cara Samantha intavolare una discussione così seria...Che la poesia ti aiuti.

Auro Lezzi 20/09/2014 - 09:08

--------------------------------------

Introspezione inquietante... ma sicuramente un modo utilissimo per esorcizzare la tua paura di non essere mai all'altezza!! Brava.. questo è il tempo di reagire ed agire!!

Lory C. 19/09/2014 - 23:36

--------------------------------------

Pensieri cupi ,inquietanti,scuoti il tuo io interiore,tu vali tanto,non commiserarti,sii orgogliosa di te stessa,pensa positivo la tua opera è intensa da riflessione profonda sul dramma dell'io dell'incertezza,bravissima SAMANTHA

genoveffa 2 frau 19/09/2014 - 23:26

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?