Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...
Corro da lei...
SOGNO O ILLUSIONE?...
L'attore...
La missione...
Arijane....
ROMA, CHE T’HANNO FA...
IL RESPIRO DEL MARE...
L'amore che non vive...
Stai con me...
Anna Sorridi...
HAIKU nr. 18...
Bimbo bello...
...QUESTA BELLA ROVI...
Nessuna notizia da D...
Ridere...
La felicità è un'ill...
Nel nuovo sereno...
IL QUARTO ANNIVERSAR...
Vola... Aquila Reale...
Non siamo niente...
Pensieri d\'estate...
La rosa...
Una notte in aeropor...
Vorrei tu fossi qui...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Foglie caduche

Parleremo un domani
contando ogni ruga
e scopriremo la menzogna
del dire "Son d'espressione!"
Tu riderai di me
mi par di vederti
e in nessun sorriso
vedrò la veritá
come nel tuo.
Mi coglie ora
il pensiero
di noi due
foglie caduche - un giorno
in cui fuggiremo
dal ramo che ci trattiene.
Ne raccoglierò
le lacrime
e placherò la tua sete,
Amore,
e canuti qual saremo
mentiremo ancora
sulle nostre infinite rughe.


Share |


Poesia scritta il 01/10/2014 - 00:35
Da Rosalba Caraddi
Letta n.479 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Sicuramente con l'avanzare dell'età si può maggiormente apprezzare i pregi e i difetti dell'altro ,subentrerà la tenerezza e la gioia di viverli assieme quei momenti,sarà stupendo se si potranno condividere insieme,mi ha commosso questa tua,complimenti Rosalba

genoveffa 2 frau 01/10/2014 - 19:35

--------------------------------------

Molto dolce nel prevedere i rischi della vecchiaia e nel predisporsi ad usare comunque l'amore come arma contro il tempo che ci sovrasterà.
Ciao
Aurelio

Aurelio Zucchi 01/10/2014 - 18:44

--------------------------------------

TENERISSIMA, come l'amore tra anziani dopo un'intera vita, in cui tutto è stato costruito insieme, tutto, rughe comprese. Vera

Vera Lezzi 01/10/2014 - 17:52

--------------------------------------

Accettare i cambiamenti del tempo sul proprio corpo sarà più facile, se lo si farà in due e con lo spirito giusto.bella!

Claretta Frau 01/10/2014 - 16:15

--------------------------------------

TITOLO E SEQUELA DILIGENTEMENTE ESPRESSI...

Rocco Michele LETTINI 01/10/2014 - 15:44

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?