Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Leggiadre emozioni...
RIME ALLO SPECCHIO...
Adele...
come nasce un fiore...
OTTOBRE INVERNALE ??...
UN DOLORE...
SFUMATURE DI MARY...
Proprio come te...
Il nichilista...
Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Voglio scrivere

Star senza scriver è per me un tormento,
poiché non trovo meglio in altre vie
poter estrinsecare il mio intento
nel dir di gioie o di malinconie.


Non datemi alcun tema né argomento
su cui parlare nelle mie poesie;
io voglio scriver solo quel che sento
e non seguir degli altri dicerie.


Soltanto in questo modo posso dare
all'anima che cerca refrigerio
un po' d'onor, a che abbia d'ammirare


un uomo che ha voluto far sul serio
per poi poter vedere l'avverare
di ciò ch'è il suo più grande desiderio.


Sonetto classico con schema rimico:
ABAB/ABAB, CDC/DCD.



Share |


Poesia scritta il 03/10/2014 - 14:35
Da Giuseppe Vita
Letta n.651 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Affidare a un foglio di carta le nostre emozioni, per capirsi e farsi scoprire agli altri. Eccellente e molto intima, buona serata Giuseppe,

Chiara B. 17/10/2014 - 17:54

--------------------------------------

Rispondo a te, Vera! Con "non seguir degli altri dicerie" intendo dire che non posso e non voglio scrivere quello che pensano e dicono gli altri , ma soltanto quello che sento e penso io. Grazie del sentito e profondo commento. Un saluto!

Giuseppe Vita 04/10/2014 - 19:26

--------------------------------------

Giuseppe, AMICO, una cosa però ti prego di spiegarmela...E te lo chiedo per me, ma anche per TE: hai detto che vuoi scriver solo ciò che senti e "non seguir degli altri dicerie", ma STAI SCRIVENDO ANCHE PER NOI e SEMPRE CI LEGGI e PARLI, anche con grande sensibilità...Allora, non sarà forse che aneli solo ad ESPRIMERTI con LIBERTA' ed ONESTA' INTERIORE, il più autentiche possibili, e dialogare poi solo con CHI voglia abbia di fare altrettanto? Altrimenti, Amico caro e stimato, a che servirebbe non scrivere solo per SE', bensì anche per gli altri?
Ma che sciocca sono! Questo Tu fai continuamente su questo Sito nostro.
Le tue parole voglio prenderle unicamente come invito a NON VIVERE, NOI TUTTI, di VANE PAROLE, ma solo di VERI PENSIERI, nutriti esclusivamente di LIBERTA', AUTENTICITA' e AMORE.
GRAZIE, Amico! Vera

Vera Lezzi 04/10/2014 - 18:37

--------------------------------------

In effetti, scivere è l'unico modo per poter esprimere e veder realizzato qualcosa di sé. Molto apprezzato questo pensiero. Buon pomeriggio Giuseppe!

Salvatore Linguanti 04/10/2014 - 18:07

--------------------------------------

Vera! La vera libertà interiore!
Ciao
Romualdo

Romualdo Guida 04/10/2014 - 17:18

--------------------------------------

Orgoglio pacato che sorride alla vita inconsciamente! Belle rime! Sir Morris

Morris Gambrin 03/10/2014 - 23:05

--------------------------------------

Giuseppe caro ti superi sempre... BELLISSIMA!!

Lory C. 03/10/2014 - 22:06

--------------------------------------

Molto piaciuta
come al solito.
Ciao Giuseppe.

Mario Bruno Ciancia 03/10/2014 - 20:32

--------------------------------------

Peppe , a proposito di scrivere , ho comprato due penne in Francia , e non riesco a scrivere in Italiano, così son tornato e c'ho lasciato le penne , ciao Grande , scusami ma è più forte di me , devo dire cavolate

salvatore alvaro 03/10/2014 - 20:14

--------------------------------------

Stupendo questo tuo sonetto, Giuseppe, proprio tanto piaciuto, complimenti!!
Un caro saluto,
Marina

Marina Assanti 03/10/2014 - 19:17

--------------------------------------

Voglio scrivere solo quel che sento:
dell'animo è il mio sentimento.

SONETTO CHE DECANTA IL POETA: L'ESSERE PURO CHE NON SI FA INFLUENZARE.

MERAVIGLIOSI VERSI GIUSEPPE


Rocco Michele LETTINI 03/10/2014 - 18:33

--------------------------------------

Devi scrivere
ciò che ti detta
il cuore ,stà sicuro
lui non sbaglia,bravissimo Giuseppe
Buona serata

genoveffa 2 frau 03/10/2014 - 18:01

--------------------------------------

Mamma mia quanto è bella!
Ciao
Aurelio

Aurelio Zucchi 03/10/2014 - 17:48

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?