Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'è un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Angelo Caduto

Ho deposto le mie armi
nella fertil terra
che promette
regni di gloria
a noi angeli caduti -
l’ho deposte per servire
le libellule dell’alba,
messaggere dell’abisso
alla ricerca di cuori puri
da seminare come lucciole
al tramonto del mondo.


Ho deposto le mie armi
come il re con la corona -
lascia il trono e la sua vita
in cambio ali da eremita,
per fuggire dal potere
per scontare le sue pene
allo scoccar dell’ora beata
là condotto da una fata,
che i meandri dell’abisso
non spaventano chi ha visto
gli angeli nascosti
dietro un velo
dietro le stelle del sacro cielo
che salutano in pace
il guerriero sconfitto
prossimo alla resurrezione
del suo core trafitto.


Oh perpetua luce
sognatrice della mia anima!
Tu dai e togli
per la conquista del l’oscurità.
Svegliati e bevi
dalla sorgente su per il monte
e afferra i tuoi angeli
che tra l’ali portan la croce!
Ho deposto le mie armi
solo per vederti brillare
e non importa il destino
se sarai tu, celata, a guidare.



Share |


Poesia scritta il 07/10/2014 - 20:47
Da Ayesha Catalano
Letta n.460 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


La ricerca di una luce nel folto bosco di una umanità disorientata. Una luce che sia ristoratrice dei mille affanni ma anche giustiziera verso chi li procura.
Ciao
Aurelio

Aurelio Zucchi 08/10/2014 - 17:39

--------------------------------------

Non c'è vero cammino senza una META. E solo la sua BELLEZZA può dare gioia al cammino di tutti noi. La nostra meta è la nostra stessa, unica Sorgente: DIO! Vera

Vera Lezzi 08/10/2014 - 09:35

--------------------------------------

Luce, sognatrice della mia anima tu dai e togli,versi molto intensi come la tua straordinaria opera,congratulazioni Ayesha,buona giornata

genoveffa 2 frau 08/10/2014 - 08:15

--------------------------------------

Scusami il pupazzetto è scappato involontariamente... non so neanche cosa significa. SERENA GIORNATA AYESHA

Rocco Michele LETTINI 08/10/2014 - 05:48

--------------------------------------

Ho deposto le mie armi, i mie tormenti, le mie inquietudini aspettando una nuova luce per vederla illuminare nuovi passi... Un sentito verseggio che bussa speranza di pace...

Rocco Michele LETTINI 08/10/2014 - 05:45

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?