Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

A te che mi aspetti

A te che mi aspetti con amore e con pazienza perché sai che con me potrai vivere serenamente, che sempre ti proteggerò, sempre vivrò per darti pace, per darti sicurezza, cosa che non posso ancora fare come vorrei in questo mondo strano, ma che voglio con tutto me stesso; io che sono terrorizzato dal non poter realizzare i nostri sogni, ossessionato dal farti felice ad ogni costo, che vorrei andare a prenderti la luna e le stelle, riempire il mio tempo di te da qui all'eternità; ma c'è una vita da vivere, una vita intera per vivere e non per sopravvivere o per non morire, ma vivere, attimo dopo attimo, respiro dopo respiro.
A te che mi aspetti, e che finora hai assaggiato solo una piccola parte di felicità dopo aver sofferto tanto, io dico che se potessi alleviare le ferite che hai nell'anima e ridarti la serenità non provata, lo farei, farei qualunque cosa perché vali più del mondo intero. E per questo è difficile, durissima, non poterti rendere davvero felice, ma lo farò, lo farò un bel giorno, perché l'amore che ho mi spingerà a farlo come la cosa più naturale del mondo.
A te che mi aspetti scrivo queste parole perché non voglio buttare al vento ciò che di più grande io abbia mai avuto.
In allegato troverai il mio cuore, allagato d'amore per te.


Share |


Poesia scritta il 17/10/2014 - 15:24
Da Gilles Garufi
Letta n.368 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Fortunata la tua lei ad essere amata in un modo così totale,molto bella!Ciao!

Anna Rossi 18/10/2014 - 04:52

--------------------------------------

dopo una simile dichiarazione d'amore sicuramente potrai avere quel futuro sereno tanto desiderato,sarete sereni e felici,complimenti Gilles

genoveffa 2 frau 18/10/2014 - 01:05

--------------------------------------

E' una struggente lettera d'Amore, colma di speranze, rammarico e promesse per il futuro. "Sprizza" Amore da tutti i pori.
Bravissimo!!!
CIAO, a rileggerti, Marina

Marina Assanti 17/10/2014 - 20:59

--------------------------------------

Commovente lettura... Complimenti!! E tanti auguri alla tua musa!!

Lory C. 17/10/2014 - 16:19

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?