Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'è un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Dopo una bottiglia di vino

Calano le palpebre
E sono ombre cupe
Quelle che galleggiano
Nell’etere di un pesante respiro.


Incoerenti architetture
Che ostaggi di un presepio
senza giunture -
riescono a fondere l’alba
in un lampo di luce
filtrato dalla retina.


E sono solo assordanti
quelle campane
che insistono
a rimbombarti nella testa.



Share |


Poesia scritta il 19/10/2014 - 23:58
Da Claretta Frau
Letta n.468 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Ave color vini clari, ave sapor sine pari, tua nos inebriari digneris potentia...

Ugo Mastrogiovanni 22/10/2014 - 10:55

--------------------------------------

Uno come Gesù, PANE e VINO ci ha offerto per celebrare insieme la VITA. Non solo l'essenziale, no, ma anche TUTTA la GIOIA VERA...SANA. Soprattutto condita d'AMORE. Un abbraccio, Claretta. Vera

Vera Lezzi 21/10/2014 - 09:20

--------------------------------------

Stupire... è il tuo amato gioco. Versi sempre d'auro scorrere... Una firma poetica... Claretta.

Rocco Michele LETTINI 21/10/2014 - 09:15

--------------------------------------

Ah ah ah!Grazie Chiara sono solo un’attenta osservatrice: mezzo bicchiere ogni tanto,non di più. Grazie anche a te Giuseppe e Marina troppo buoni. Salvatore, dopo una bottiglia di ottimo vinellus “hic” minimo erano due macigni.

Claretta Frau 20/10/2014 - 19:09

--------------------------------------

Cin cin Claretta con una fresca coca cola...

Auro Lezzi 20/10/2014 - 19:09

--------------------------------------

ciao CLARETTA, però prendendo tante vitamine non riuscivo ad alzare un macigno , dopo una bottiglia di vino , si è alzato da solo

salvatore alvaro 20/10/2014 - 18:45

--------------------------------------

Simpaticamente amara. Molto piaciuta.
Brava come sempre.
Dolce sera a te,
Marina

Marina Assanti 20/10/2014 - 18:13

--------------------------------------

Condivid Chiara
Ma la Claretta ormai ci ha abituati a eccellenti opere e ci aspettiamo sempre opere egregie dalla sua penna...
Un abbraccio cara amica e conplimenti di cuore

Giuseppe Aiello 20/10/2014 - 17:58

--------------------------------------

Claretta, ma se dopo una sbornia riesci a scrivere poesie così dettagliate e intime, da sobria cosa riesci a scrivere?? Buona serata,

Chiara B. 20/10/2014 - 17:53

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?