Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Tramonto ad oriente...
Chiudendo bene gli o...
Ascolta il vento....
presso un castello...
Lasciare...
I due volti della no...
SENSAZIONI...
Decoupage...
QUANTI PERCHE'...
Evanescenza...
Le piccole anime...
Ti cercherò...
Senza via d'uscita...
TROPPE NOEMI...
Rondini...
Solstizio d'estate...
inquietudini le mie ...
Dolcemente ti dirò...
INFERNO ROSSO...
Quando guardi il cie...
Campidano...
lei temeva il buio...
Un esempio da... non...
Domani è un altro gi...
C'è chi dipinge la ...
Non hanno età...
PIOVE SUR BAGNATO (...
Dolce Carezza...
Spensieratezza...
Come un subacqueo...
HAIKU...
E' oggi il giorno mi...
Sconosciuto...
Dietro i tuoi occhi...
Aquila...
Curriculum Vitae...
Il treno...
Vestiti...
SARO' DI TE...
Risveglio...
VIAGGI DIVERSI...
Cavalco le onde dell...
Alba marina...
L'ira di Lorenza...
La lettera...
Padre Vostro...
A Nòtt...
Quel sussurro...
Quel sorriso...
Nuovi aquiloni...
Le magiche lucciole ...
Quel taxi...
Si può dire grazie s...
L'amante...
Il morso della taran...
L' INFELICITA' SI...
Buon compleanno...
E' nella supponenza,...
La prima estate al m...
Faccia da Cereali...
LIBERTA'...
Falsi d'autore...
Arrivi tu...
Nostalgia amara...
Chiamatemi Aquila...
I bisbigli del cuore...
SEI NELLE MIE MANCAN...
LA LOTTA DEL SOLE di...
Periferie...
Francisca...
Un dolce per te...
Mizzeca!...
Figlia mia...
NA SERA DORCE DE PER...
Due cuori e un'anima...
SHOPPING...
Una mano che mi rega...
Riflessi di seduzion...
L\'attimo!...
FEDELE SPECCHIO DEL ...
Poetic forms...
Suadente e nostalgic...
ACCENDI I TUOI SOGNI...
MONOLOGO A ME ...
L'oracolo...
caparbiamente sorda...
Fuggire...
Nell'orto...
Giugno......
Il pianeta dell'Amor...
LEGGENDA PERSONALE...
LI SOGNI di Enio 2...
Un folletto bizzarro...
con gli occhi chiusi...
LE ROSE ROSSE SUL SU...
amami...
Dannarsi l’anima cre...
Dolore sulla notte...
Con una stretta di m...
primaverile tempo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Ci sono voci

Ci sono voci che vengono dal cuore
e ti accarezzano le corde
prima ancora, di baciare l’aria che respiri.
Voci, che quando nasci- subito riconosci
ti accompagnano mentre cresci
e più non puoi scordare.
Poi c’è una voce- la tua- così familiare
che non ti lascia, ti scava dentro-
e a volte- non vuoi ascoltare.
Voci fuori dal coro
che anche se le imbavagli- riescono a farsi sentire.
Voci imperiose: arroganti, graffianti, invadenti,
lamentose, capricciose, sorde, ruffiane
che con un clic!
Metteresti a tacere.
Voci che ti confortano e ti fanno compagnia.
Voci bianche, di bambini,
che quando le senti ridere di gusto-
non puoi, non ridere di gusto anche tu, con loro.
Voci appassionate, sussurrate, profonde,
piene, argentine,
che se ti distrai
te le ruba il vento
e quando tendi l’orecchio,
non le puoi più afferrare.
Voci che si arrendono.
Voci. Che quando non ci sono più ti accorgi
di quanto fanno rumore.


Share |


Poesia scritta il 24/10/2014 - 11:56
Da Claretta Frau
Letta n.507 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


la voce espressione dell'anima!Molto bella! Ciao Claretta!

Anna Rossi 25/10/2014 - 06:14

--------------------------------------

Già già , direbbe Claretta, ,simpaticissima come l'autrice, ciao

salvatore alvaro 24/10/2014 - 20:20

--------------------------------------

Un caloroso grazie a tutti,i vostri commenti mi riempiono di gioia il dovere di mamma mi chiama. Buon fine settimana a tutti

Claretta Frau 24/10/2014 - 19:08

--------------------------------------

Claretta... sempre più versi che emozionano... che parlano... che invitano ad amare quel poco di bello che ci rimane...

Rocco Michele LETTINI 24/10/2014 - 18:10

--------------------------------------

Se tu sentissi la mia voce, in questo momento... ti direi, commossa, che questa tua mi ha emozionata.
E' bellissima.

Paola Collura 24/10/2014 - 17:58

--------------------------------------

Profonda e dolcissima! La voce è una caratterista personale che quasi tutti danno per scontata, ma racchiude emozioni...ti sei superata Claretta!! Buon fine settimana,

Chiara B. 24/10/2014 - 17:43

--------------------------------------

L'accrgersi sottolineato da splendida poesia...E senti...

Auro Lezzi 24/10/2014 - 17:23

--------------------------------------

Siamo circondati da voci. Dietro ogni voce c'è una parola, un atteggiamento, un modo di essere, una realtà personale, un qualcosa che appartiene a qualcuno. Spesso però sono solo suoni indistinti, rumori che vorremmo tenere fuori scena, mentre quelle vere, edificanti e positive, le portiamo con noi, anche quando non si sentono più, perché rimane in noi il loro ascolto. Molto bella!

Salvatore Linguanti 24/10/2014 - 15:54

--------------------------------------

Quante voci si susseguono nella nostra anima e nella profonda memoria: alcune di queste ancora emergono e ci emozionano, altre le vorremmo scacciare. Poesia veramente suggestiva. Brava Claretta!

Aedo I. 24/10/2014 - 14:59

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?