Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Io devo proseguire...
FRIZZI E LAZZI...
ED È SEMPRE LEI...
Sazio d'Amore...
Invincibile...
E la pioggia......
Sola cosa importante...
Nevica...
La notte mi prende p...
Odissea d'amore...
Verità Incompiuta...
Eppur mi sono scorda...
Istantanee...
Ultima goccia di cer...
CHE FATICA AMARTI...
Tu che più di chiunq...
VENTUNO A RISPETTO D...
BASTA...
il ruolo del poeta...
QUESTO È IL MIO NATA...
In cerca del caribù...
Disperso in una nott...
È Natale che...
Un gelido tramonto...
Antonio...
Come è grande...
Fido...
La fioraia...
IO SONO CAMBIATA...
Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...
Io volo...
Rimembranze...
Monologo del Tacchin...
Mia adorata Paky...
Scelgo le perle...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Luci di Natale...
Lettera ad un amico...
Se mi ami...
bene e male...
La moje in vacanza (...
Riempimi di te...
Lacrime...
LUCCIOLE IN CIELO ...
milite armato d'amor...
Un solo colpo...
L'amore ricordato...
A Marta...
ultimi pensieri...
NATALE...
Il suo bastone assen...
Inedia...
Il barattolo...
esecrerò l'odio...
SOSPIRO D'AMORE...
IL SOGNO DI UN AMORE...
La sposa triste...
Dialogo di due innam...
LENTI A CONTATTO...
VISO DI LUNA...
AMORE...
Non sei tu(C)...
Danza...
LUPO AFFAMATO...
LA FESTA DEL LUPO...
Vivo......
Il fesso...
Francesco Forgione...
I miei occhi...
Furto di cocaina...
Un Abbraccio...
Fantasia...
Una delle tante...
Giornataccia!!!...
LA VITA TI HA SCELTO...
L'ODIATO LUPO...
Natale 2017...
Questo può diventare...
Non sprecare il tuo ...
Nuvole 2...
L'altra metà del cie...
E quando le creature...
Vorrei ma non posso...
Come arriva natale...
Fughe...
L'emicrania della no...
Ovunque tu sia...
DOLCI MELODIE...
L'ISTINTO...
Bava di lumaca...
Quella ragazza...
Il migliore amico de...
OTTO DICEMBRE di En...
Lupo sdentato...
Ascolta se vuoi....
Ogni fiume segue il ...
Passerà la festa...
Cappuccetto Rosso e ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Ci sono voci

Ci sono voci che vengono dal cuore
e ti accarezzano le corde
prima ancora, di baciare l’aria che respiri.
Voci, che quando nasci- subito riconosci
ti accompagnano mentre cresci
e più non puoi scordare.
Poi c’è una voce- la tua- così familiare
che non ti lascia, ti scava dentro-
e a volte- non vuoi ascoltare.
Voci fuori dal coro
che anche se le imbavagli- riescono a farsi sentire.
Voci imperiose: arroganti, graffianti, invadenti,
lamentose, capricciose, sorde, ruffiane
che con un clic!
Metteresti a tacere.
Voci che ti confortano e ti fanno compagnia.
Voci bianche, di bambini,
che quando le senti ridere di gusto-
non puoi, non ridere di gusto anche tu, con loro.
Voci appassionate, sussurrate, profonde,
piene, argentine,
che se ti distrai
te le ruba il vento
e quando tendi l’orecchio,
non le puoi più afferrare.
Voci che si arrendono.
Voci. Che quando non ci sono più ti accorgi
di quanto fanno rumore.


Share |


Poesia scritta il 24/10/2014 - 11:56
Da Claretta Frau
Letta n.478 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


la voce espressione dell'anima!Molto bella! Ciao Claretta!

Anna Rossi 25/10/2014 - 06:14

--------------------------------------

Già già , direbbe Claretta, ,simpaticissima come l'autrice, ciao

salvatore alvaro 24/10/2014 - 20:20

--------------------------------------

Un caloroso grazie a tutti,i vostri commenti mi riempiono di gioia il dovere di mamma mi chiama. Buon fine settimana a tutti

Claretta Frau 24/10/2014 - 19:08

--------------------------------------

Claretta... sempre più versi che emozionano... che parlano... che invitano ad amare quel poco di bello che ci rimane...

Rocco Michele LETTINI 24/10/2014 - 18:10

--------------------------------------

Se tu sentissi la mia voce, in questo momento... ti direi, commossa, che questa tua mi ha emozionata.
E' bellissima.

Paola Collura 24/10/2014 - 17:58

--------------------------------------

Profonda e dolcissima! La voce è una caratterista personale che quasi tutti danno per scontata, ma racchiude emozioni...ti sei superata Claretta!! Buon fine settimana,

Chiara B. 24/10/2014 - 17:43

--------------------------------------

L'accrgersi sottolineato da splendida poesia...E senti...

Auro Lezzi 24/10/2014 - 17:23

--------------------------------------

Siamo circondati da voci. Dietro ogni voce c'è una parola, un atteggiamento, un modo di essere, una realtà personale, un qualcosa che appartiene a qualcuno. Spesso però sono solo suoni indistinti, rumori che vorremmo tenere fuori scena, mentre quelle vere, edificanti e positive, le portiamo con noi, anche quando non si sentono più, perché rimane in noi il loro ascolto. Molto bella!

Salvatore Linguanti 24/10/2014 - 15:54

--------------------------------------

Quante voci si susseguono nella nostra anima e nella profonda memoria: alcune di queste ancora emergono e ci emozionano, altre le vorremmo scacciare. Poesia veramente suggestiva. Brava Claretta!

Aedo I. 24/10/2014 - 14:59

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?