Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
POESIA DI NEVE...
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...
SENTIMENTO...
Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...
La nebbia negli occh...
L unione degli eleme...
Un ultimo gesto....
Se...
Niente fretta, Auré!...
La promessa...
Daiee!...
Il Carisma...
Ninna Nanna...
CORALLINA...
ANGELI...
Giochi di fantasia...
ECO INFINITO.......
CLOWN...
Questo strano. Senti...
Gocce d’acqua...
Solo un sorriso...
Fiori Liberi...
La vita mi schiocca ...
Girotondo tra le ste...
LA LUNA NON SI SPEGN...
Milano vanesia...
Guarderò la luna mor...
Dolce follia...
Attraverso lo specch...
LA MUSICA DEL CUORE...
guardandoti...
Kaori la rossa...
Ruderi ricordi...
Quando tu......
Buon Natale a tutti,...
LA MIA CANZONE...
Avrai......
A Natale si assapora...
Ancora......
Emozioni...
I RICORDI RESTANO...
Nun so romano...
Mentre le mani...
LUCCIOLE IN TERRA ...
Ancora domani...
superbia...
tempesta dentro...
TEMPESTA DI FINE AUT...
ASPETTANDO IL T...
La farfalla...
...te ne vai, con la...
Io devo proseguire...
FRIZZI E LAZZI...
Invincibile...
Sola cosa importante...
Nevica...
La notte mi prende p...
Odissea d'amore...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Fisionomie e inventive

Nell'etra vagabondi biocchi
di nubi transitano
lo sguardo sperso li figge
più pensieri germinano
or titani or nani
sbandati seguono e rincorrono
poi fisionomie di monti e laghi
che fumee in alto disegnano.
Altri mondi tra confini
cangianti, altre conche
e frange tra ragne
tangibili o intangibili
progenie del tutto nulla.
Quel reame di forme
vaghe che or si addensa
or si squarcia indago:
si rifà il nocciolo duro
dell'essere mutevole e vario
che cuore e mente intasa.
Esiste forse e vige
in quell'increspo grigio-nero,
il vuoto, il tempo, la morte;
vi è inizio e fine, stasi e moto;
vige l'intralcio al bene
all'amore e alla giustizia?
Vi è testimone che affermi
che dell'uno e del molteplice
sia fugace epifania?
Temporanea e mortale
si disfa ogni sostanza
altro atlante di morgane
e parvenze fatue mappa la mente
che svaria ma ancor si perde
difronte all'arcano e cede.
Spazzerà il vento quelle masse
nubiformi e destino chiameremo
il disgregarsi di aeree consistenze.
La chiarità del mistero
dell'essere sorgivo non trapela
l'inafferrabile luce rivelatrice
che fende la foschia
non è sulla terra né in cielo:
mai varcheremo il limite e l'ignoto!
A noi quaggiù bipedi spennati
suonati e ottusi da ignoranze
non è consentito
e così che allor per altre visioni
l'immaginazione prende ali
e con uno scarto fa ripicche
all'assentimento della ragione
sbizzarrendosi inedita
in suadenti pazzie inventive!


Share |


Poesia scritta il 28/10/2014 - 09:45
Da Angelo Michele Cozza
Letta n.361 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Tutti siamo circondati anche da misteri, ma io credo profondamente che tutti si abbia anche il dovere di nutrire alcune certezze. Già altre volte ho espresso questo pensiero, per me così essenziale e radicato, che ancora una poesia sto per dedicargli...
BUONA SERATA! Vera

Vera Lezzi 28/10/2014 - 18:32

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?