Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

ERI UN AMICO...
Foglicidio...
Una volta soltanto...
NANI STRANI...
Cosa resta...
ACINI ACERBI...
se questo è un uomo...
Sei solo riflesso de...
Può darsi...
Il vento dell'invern...
Non me ne vado...
L'Angelo custode...
Carezze lontane...
‘NA SETTIMANA A NATA...
l'ultimo petalo...
In questo abbraccio ...
Dopo le onde il Mare...
L' ANIMA HA PAURA...
Il mio sentire di do...
orizzonti...
IL mio compleanno...
Memorie...
Io sono il mio libro...
Luci...
NATALE...
urlo muto...
L’ARENA DEL TORERO E...
Verso l'onerosa cata...
Vorrei...
Siamo creature in ca...
Sei acqua...
Un amore speciale...
Femme fatale...
La voce del silenzio...
Da Lui mi aspetto qu...
NELL'EMOZIONE... UN ...
essentia...
Nell'immensità del m...
A mio padre...
BUON NATALE...
volo libero...
Talvolta...
Mezzogiorno d'invern...
Vigilia di Natale...
E' così vicino il ci...
A Babbo Natale...
Serata in auto con u...
FRAGILE Mistero...
La solitudine di una...
Rivivo la notte in s...
Accenti d'inverno...
Il faro....
ARIA CHE MANCA...
Falsi amori...
Mare in tempesta....
pensieri dicembrini...
LUPO SOLITARIO...
nella tela del ragno...
TORNERANNO...
....CRISTIANO sul...
quella sera...
Senza luce...
La terra è pronta...
INCHIOSTRO ROSSO...
Il Santo...
Un giorno speciale...
Cànone inverso...
NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
Buon NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Anche i gatti hanno l'anima

Ti aprivo la porta
di primo mattino,
facevi le fusa
strusciando il musino.


Vedevi la "tata"
correvi in cucina
le andavi d'appresso
come 'na cagnolina.


Giocavi felice
con il tuo topolino
tra la porta di casa
e il vicino giardino.


Ravvolta sul letto
sembravi un peluche,
posato lì a caso
da un "maître de goûts"(*)


La mano assassina
il mortale grilletto
premette meschina
colpendoti al petto.


E sul davanzale
con un miagolìo,
per l'ultima volta
ci hai dato l'addio!



(*) stilista di moda



Share |


Poesia scritta il 30/10/2014 - 18:21
Da Domenico De Marenghi
Letta n.772 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Povera micina :(
Molto dolce e sentita questa tua poesia a ricordo. Bravo!!
Un saluto,
Marina

Marina Assanti 02/11/2014 - 12:41

--------------------------------------

Povera micetta mi dispiace,

genoveffa 2 frau 31/10/2014 - 23:10

--------------------------------------

Una dedica molto commovente.
Bellissima!
Un saluto dii stima.

Mario Bruno Ciancia 31/10/2014 - 20:56

--------------------------------------

Povera gattina!! Molto toccante e delicata questa tua dedica...

Chiara B. 31/10/2014 - 17:07

--------------------------------------

I gatti ci cullano con la loro grande
arguzia e intelligenza,
anch'io una mattina ho trovato la mia gatta morta sull'uscio !
Bravissimo
Giancarlo Gravili

giancarlo gravili 31/10/2014 - 17:02

--------------------------------------

Poesia toccante! hai amato molto quella gattina. Ciao

I. Aedo 31/10/2014 - 16:44

--------------------------------------

poesia gattofila,molto toccante e commovente,che ricorda un piccolo amico perduto

stefano medel 31/10/2014 - 11:44

--------------------------------------

Una dedica commovente.
Complimenti
Romualdo

Romualdo Guida 31/10/2014 - 10:04

--------------------------------------

Gli hai fatto una bella denuncia a quell'assassino?

Paola Collura 31/10/2014 - 08:36

--------------------------------------

crudeltà gratuita,il mondo è pieno di gente cattiva!

Anna Rossi 31/10/2014 - 00:26

--------------------------------------

Nooo!!!ma come, uccisa da un'arma? E chi è stato? Io ne ho dieci gatti, giorni fa ne avevo undici, uno me lo hanno investito, era ancora piccolo e ci ho sofferto..le hai fatto una bellissima dedica alla tua gattina!

Teresa Pisano 30/10/2014 - 20:44

--------------------------------------

Ammazza, è chi è stato mai quel delinquente che l'ha uccisa!

Salvatore Linguanti 30/10/2014 - 20:14

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?