Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...
La nebbia negli occh...
L unione degli eleme...
Un ultimo gesto....
Se...
Niente fretta, Auré!...
La promessa...
Daiee!...
Il Carisma...
Ninna Nanna...
CORALLINA...
ANGELI...
Giochi di fantasia...
ECO INFINITO.......
CLOWN...
Questo strano. Senti...
Gocce d’acqua...
Solo un sorriso...
Fiori Liberi...
La vita mi schiocca ...
Girotondo tra le ste...
LA LUNA NON SI SPEGN...
Milano vanesia...
Guarderò la luna mor...
Dolce follia...
Attraverso lo specch...
LA MUSICA DEL CUORE...
guardandoti...
Kaori la rossa...
Ruderi ricordi...
Quando tu......
Buon Natale a tutti,...
LA MIA CANZONE...
Avrai......
A Natale si assapora...
Ancora......
Emozioni...
I RICORDI RESTANO...
Nun so romano...
Mentre le mani...
LUCCIOLE IN TERRA ...
Ancora domani...
superbia...
tempesta dentro...
TEMPESTA DI FINE AUT...
ASPETTANDO IL T...
La farfalla...
...te ne vai, con la...
Io devo proseguire...
FRIZZI E LAZZI...
Invincibile...
Sola cosa importante...
Nevica...
La notte mi prende p...
Odissea d'amore...
Verità Incompiuta...
Eppur mi sono scorda...
Istantanee...
Ultima goccia di cer...
CHE FATICA AMARTI...
Tu che più di chiunq...
VENTUNO A RISPETTO D...
BASTA...
il ruolo del poeta...
QUESTO È IL MIO NATA...
Disperso in una nott...
È Natale che...
Un gelido tramonto...
Antonio...
Come è grande...
Fido...
La fioraia...
IO SONO CAMBIATA...
Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...
Io volo...
Rimembranze...
Monologo del Tacchin...
Mia adorata Paky...
Scelgo le perle...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Luci di Natale...
Lettera ad un amico...
Se mi ami...
bene e male...
La moje in vacanza (...
Riempimi di te...
Lacrime...
LUCCIOLE IN CIELO ...
milite armato d'amor...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Notte insonne

Questa notte non vede riposo.
La mia mente non trova ristoro.


Vorrei soltanto un tuo abbraccio,
spegnere le luci sul mondo
e abbassare i riflettori
sullo spettacolo della nostra vita insieme.


Ma tu non ci sei anima mia
e questa notte insonne fa paura.


Lontano da me
come la piú fioca delle stelle
non immagini quanto ho bisogno
dei tuoi baci sulla pelle.


Mi manchi come l'acqua manca al campo.
Arsa dalla sete resto sterile senza di te.
Troppo il tempo che ti aspetto
breve l'attimo in cui ti stringo al petto.


Sono stanca ma non dormo,
perchè altra é la fiacchezza
che prova il cuore
quandp soffre per amore.


Questa notte é appena iniziata
e io vorrei fosse giâ finita.



Share |


Poesia scritta il 07/11/2014 - 19:36
Da Anna Di Maio
Letta n.397 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Ringrazio tutti voi per i commenti e per le parole scritte. Felice che la poesia vi abbia suscitato tali emozioni. Un abbraccio! Buona serata.

Anna Di Maio 09/11/2014 - 20:02

--------------------------------------

Ciao Anna,
questa tua poesia.. mi ha coinvolto più di quello che potessi immaginare...
capisco come ti senti... l'amore... tanto è profondo tanto più può fare male...
e le tue parole con precisione chirurgica hanno riaperto in me vecchie ferite... alle quali però sono piuttosto affezionate anche se dolorose.

ancora complimenti... è stato un vero piacere leggerti.. speriamo ricapiti presto.

A.Meis


Andrea Meis 09/11/2014 - 17:10

--------------------------------------

Struggimento per la lontananza della persona amata. Bella, intensa, sensazioni condivise, brava!
Un saluto,
Marina

Marina Assanti 08/11/2014 - 19:33

--------------------------------------

Si soffre e ci si sente ancora più soli, quando non abbiamo accanto l'amato... soprattutto la notte.
Bei versi, scritti col cuore.

Paola Collura 08/11/2014 - 17:52

--------------------------------------

Quando impugni la penna cara Anna, non sei tu a scriver ma è il tuo cuore,
e lo si percepisce chiaramente nelle parole di questa splendida Poesia.
Grazie e complimenti per un opera meravigliosamente colme d' amore, desiderio anche se pur velata da un pò di malinconia.
Un abbraccio,
Giuseppe

Giuseppe Aiello 08/11/2014 - 10:39

--------------------------------------

Le notti in solitudine sono rese più struggenti quando non si ha a fianco chi si è tanto amato,bella e condivisa,serena giornata ANNA

genoveffa 2 frau 08/11/2014 - 09:30

--------------------------------------

La notte diventa struggente quando manca l'amore al nostro animo, così come e struggente questa tua bellissima
poesia! Giancarlo

giancarlo gravili 08/11/2014 - 07:29

--------------------------------------

so cosa significa passare delle notti insonni,con un dolce tormento che non ti fa riposare.Malinconica e struggente questa tua composizione...molto brava,Anna!

Anna Rossi 08/11/2014 - 05:13

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?