Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

LO SFRATTO...
Addio Divano...
Un solo pedone...
GLI OCCHI DEL F...
A piedi nudi...
A piedi nudi...
Un Sole stanco, un C...
AMICA PER SEMPRE...
Volare nel cielo del...
POMERIGGIO A VILLA B...
E' amore...
FINALMENTE DONNA...
VIBRANO I RICORDI...
Il cerchio della vit...
SFUMATURE...
Amici miei...
Quest\'amore...
ARTE INFINITISAMENTI...
comprenderesti quan...
Sconfessare sempre i...
Mirando le stelle....
Ho bisogno di parole...
Chi sei?...
CUORE NOMADE...
SABATO DIVERTENTE...
Primo binario...
Ogni giorno......
Tempo Antico...
DISTANZE (filo…sof...
Il silenzio è la vit...
Riflessi dimenticati...
NON HO MAI SEDOTTO L...
Melodia della malinc...
Più sento e più pens...
Niente e così sia...
Oggi...
Un pezzo di me....
LA BARCA DOPO UNA CE...
La libertà di scrive...
Stella Luminosa...
Il primo incontro...
Sarà neve...
Dille ch'è suo...
Scritture del cielo...
Bacio in Metrò...
Ghirlanda di mani...
La Furba Nana di Bre...
Sul cuore bianco...
Nuvole...
Isola amara...
IL SAPORE PERDUTO...
L' ECLISSI DI ...
FIGLI...
Il Caso di Gianni Is...
La tua pelle II...
Pioggia...
Un prete anarchico...
Gli occhi di una mad...
Sfida all'ultimo ban...
L'ispirazione...
senza aprire gli occ...
L\'intimità di picco...
La camicia rossa...
Corri tu...
Soliloquio d'inverno...
LA CIOCCOLATA...
Inno ad Afrodite...
Haiku 24...
Le mie mani...
L'indefinito...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
PROVERBI in RIMA e i...
E il treno arrivò...
nelle giornate di pi...
Solca i mari...
SCENA INVERNALE...
Disilluso...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Notte insonne

Questa notte non vede riposo.
La mia mente non trova ristoro.


Vorrei soltanto un tuo abbraccio,
spegnere le luci sul mondo
e abbassare i riflettori
sullo spettacolo della nostra vita insieme.


Ma tu non ci sei anima mia
e questa notte insonne fa paura.


Lontano da me
come la piú fioca delle stelle
non immagini quanto ho bisogno
dei tuoi baci sulla pelle.


Mi manchi come l'acqua manca al campo.
Arsa dalla sete resto sterile senza di te.
Troppo il tempo che ti aspetto
breve l'attimo in cui ti stringo al petto.


Sono stanca ma non dormo,
perchè altra é la fiacchezza
che prova il cuore
quandp soffre per amore.


Questa notte é appena iniziata
e io vorrei fosse giâ finita.



Share |


Poesia scritta il 07/11/2014 - 19:36
Da Anna Di Maio
Letta n.406 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Ringrazio tutti voi per i commenti e per le parole scritte. Felice che la poesia vi abbia suscitato tali emozioni. Un abbraccio! Buona serata.

Anna Di Maio 09/11/2014 - 20:02

--------------------------------------

Ciao Anna,
questa tua poesia.. mi ha coinvolto più di quello che potessi immaginare...
capisco come ti senti... l'amore... tanto è profondo tanto più può fare male...
e le tue parole con precisione chirurgica hanno riaperto in me vecchie ferite... alle quali però sono piuttosto affezionate anche se dolorose.

ancora complimenti... è stato un vero piacere leggerti.. speriamo ricapiti presto.

A.Meis


Andrea Meis 09/11/2014 - 17:10

--------------------------------------

Struggimento per la lontananza della persona amata. Bella, intensa, sensazioni condivise, brava!
Un saluto,
Marina

Marina Assanti 08/11/2014 - 19:33

--------------------------------------

Si soffre e ci si sente ancora più soli, quando non abbiamo accanto l'amato... soprattutto la notte.
Bei versi, scritti col cuore.

Paola Collura 08/11/2014 - 17:52

--------------------------------------

Quando impugni la penna cara Anna, non sei tu a scriver ma è il tuo cuore,
e lo si percepisce chiaramente nelle parole di questa splendida Poesia.
Grazie e complimenti per un opera meravigliosamente colme d' amore, desiderio anche se pur velata da un pò di malinconia.
Un abbraccio,
Giuseppe

Giuseppe Aiello 08/11/2014 - 10:39

--------------------------------------

Le notti in solitudine sono rese più struggenti quando non si ha a fianco chi si è tanto amato,bella e condivisa,serena giornata ANNA

genoveffa 2 frau 08/11/2014 - 09:30

--------------------------------------

La notte diventa struggente quando manca l'amore al nostro animo, così come e struggente questa tua bellissima
poesia! Giancarlo

giancarlo gravili 08/11/2014 - 07:29

--------------------------------------

so cosa significa passare delle notti insonni,con un dolce tormento che non ti fa riposare.Malinconica e struggente questa tua composizione...molto brava,Anna!

Anna Rossi 08/11/2014 - 05:13

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?