Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
SCOMMESSA CON IL DES...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

BUONA SERA AMICI

Mi chiedevo se aveste mai ascoltato socchiudendo le palpebre,una canzone,una melodia,un solo strumento musicale.
Credo di si,e come entrare in un mondo plasmato da te stesso,perché sono i tuoi pensieri che lo creano,mediante una musica creata da uno sconosciuto.
Ciò,è quello che io definisco interconnessione naturale,ed è fantastico,perché si da libero sfogo ad emozioni e sentimenti senza avere un costo,e il pensiero di Dio nelle nostre mani e nella nostra mente.
Lo stesso riferimento lo si può fare per un dipinto,una scultura,ecc,ecc,.
Magari personalmente ho recato emozioni negative nei confronti altrui,anche io in precedenza ancora ne avevo ricevute,culturalmente credevo fosse giusto,e nel nostro modo che ci siamo inposti di concepire le cose che è giusto la cultura e tutto anche se sbagliata.
Il nostro Ego,ci possiede oggi più che mai,il raggiungere obbiettivi materiali e'la priorità di questa generazione malandata schiavizzata senza più empatia per la sua vera Natura,quella di creare,sorridere piangere per un amore dopo averlo prima gioito e vissuto.
Se un solo battito del cuore può tramite il suo impulso viaggiare per centinaia di anni nell'universo,immaginati cosa può fare un pensiero fatto col cuore,ricorda che sei una persona speciale non meno di un altra,magari non ai la possibilità di esprimerti perché questa possibilità ti è stata preclusa dalla schiavitù chiamata lavoro,pensa se soltanto ognuno di noi potrebbe esprimere il suo vero potenziale,
DIO MIO QUANTO BELLO SAREBBE QUESTO MONDO!!!
Si dice che l'inganno più grande del diavolo e far credere che non esiste ed è vero cazzo se è vero!
Io lo scoperto personalmente ed è da allora che il mio sorriso si è appassito,non sto parlando certo dell'immagine del mostro col forcone,tutt'altro esso in verità ricopre il suo corpo dalle migliori stoffe si nutre del miglior cibo,e sorride di fronte alle lacrime della gente,anzi lo eccita e questo provoca tanta rabbia in me perché so non poter far nulla,abbiate la forza per dar vita alla vostra creatività e quando dentro te ti deprimi perché credi di non farcela quello e lui,fatti furbo e combatti perché lui può condizionare il tuo stile di vita,ma non la tua Anima,e vedrai che ci riuscirai,Angeli dalle mille forme ti affiancheranno e una volta che lo avrai percepito non ti sentirai più solo.



Share |


Racconto scritto il 04/05/2015 - 19:34
Da Cristian Rizzo
Letta n.280 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Caro Cristian, una chimera. Il mondo oggi è preda di un edonismo senza limiti. Giusta riflessione comunque. Apprezato il tuo racconto.

luciano rosario capaldo 05/05/2015 - 08:15

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?