Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

LA MERAVIGLIA

" Saremo qualcosa di meraviglioso, come questo mondo. Saremo bagnati da acque colme di amore, trasportati da un vento creato da petali di rose, attraversati da un freddo che ci obbligherà a stare abbracciati per tutto il tempo, cuore a cuore, labbra a labbra. Saremo circondati da nuvole che ci porteranno in alto, tanto da farci vedere tutto il mondo, tanto da farci capire che siamo noi la meraviglia di quel mondo. E che tutti ci ammireranno per il nostro inesauribile amore, per la nostra forza dei cuori, per il fatto che supereremo ogni problema. Saremo l ispirazione per ogni poesia o canto d'amore, per ogni ritratto o scultura. Saremo la personificazione dell'amore poiché abbiamo capito che per vivere bisogna solamente inebriarsi ogni giorno di quella pozione d'amore che ognuno di noi tiene dentro il cuore. Saremo noi lo spettacolo del mondo, io e te, insieme, amore eterno.



Share |


Racconto scritto il 19/06/2015 - 11:37
Da Davide Librizzi
Letta n.323 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Racchiude tutta l'importanza che dai all'amore. Molto creativo nella scelta delle immagini sull'amore! Innamorato della tua lei e dell'amore

Lucia Trucca 08/04/2017 - 03:23

--------------------------------------

Un inno all'amore, che sempre meraviglia chi di d'amore vive. Certo, è eterno finché dura, ma questo poco importa, perché lui, l'amore, è il motore del mondo. Anche se un poco ti invidio, mi piace questo tuo modo di vivere ***** Buon anno.

franco buniotto 31/12/2015 - 10:51

--------------------------------------

Non sono d'accordo con quei due voti di una misera stella ma voglio provare a motivarli, se posso: il brano è bello, ben scritto, trapela un amore profondo per la vita, per la donna amata, per la bellezza...forse ha dato fastidio l'enfasi, il calore con il quale sono stati espressi i sentimenti. La mia è una versione come un'altra, niente di importante. Buon Anno...
P.S. provo ad alzare la media...

Gennarino Ammore 31/12/2015 - 10:29

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?