Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

LO SFRATTO...
Addio Divano...
Un solo pedone...
GLI OCCHI DEL F...
A piedi nudi...
A piedi nudi...
Un Sole stanco, un C...
AMICA PER SEMPRE...
Volare nel cielo del...
POMERIGGIO A VILLA B...
E' amore...
FINALMENTE DONNA...
VIBRANO I RICORDI...
Il cerchio della vit...
SFUMATURE...
Amici miei...
Quest\'amore...
ARTE INFINITISAMENTI...
comprenderesti quan...
Sconfessare sempre i...
Mirando le stelle....
Ho bisogno di parole...
Chi sei?...
CUORE NOMADE...
SABATO DIVERTENTE...
Primo binario...
Ogni giorno......
Tempo Antico...
DISTANZE (filo…sof...
Il silenzio è la vit...
Riflessi dimenticati...
NON HO MAI SEDOTTO L...
Melodia della malinc...
Più sento e più pens...
Niente e così sia...
Oggi...
Un pezzo di me....
LA BARCA DOPO UNA CE...
La libertà di scrive...
Stella Luminosa...
Il primo incontro...
Sarà neve...
Dille ch'è suo...
Scritture del cielo...
Bacio in Metrò...
Ghirlanda di mani...
La Furba Nana di Bre...
Sul cuore bianco...
Nuvole...
Isola amara...
IL SAPORE PERDUTO...
L' ECLISSI DI ...
FIGLI...
Il Caso di Gianni Is...
La tua pelle II...
Pioggia...
Un prete anarchico...
Gli occhi di una mad...
Sfida all'ultimo ban...
L'ispirazione...
senza aprire gli occ...
L\'intimità di picco...
La camicia rossa...
Corri tu...
Soliloquio d'inverno...
LA CIOCCOLATA...
Inno ad Afrodite...
Haiku 24...
Le mie mani...
L'indefinito...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
PROVERBI in RIMA e i...
E il treno arrivò...
nelle giornate di pi...
Solca i mari...
SCENA INVERNALE...
Disilluso...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Solo un abbraccio

Sei venuto al mondo perché i tuoi genitori ti hanno desiderato con tanto amore,ma poi non si comprende perché in loro è scaturito un qualcosa che non sono più riusciti a gestire.
Tu essere innocente,tu che vuoi solo un abbraccio caloroso,un sorriso amorevole, tu con quegli occhi ora pieni di pianto perchè non comprendi tutto questo.
Tu a tutta forza vuoi far sentire le tue grida disperate,vuoi che qualcuno ti sorrida ,ti tenga stretto tra braccia per sentire quel calore umano che ora ti manca.
Sei lì abbandonato nella fredda strada gelida,solo una piccola coperta copre il tuo innocente corpo,
piangi ti disperi. Dov'é quella mamma che ti ha tenuto nel grembo per molto tempo? Dov'é quella mamma che ti ha donato la vita?.perchè tutto questo , che cosa è successo? Che colpa tu hai se sei venuto al mondo. Ma ora che sarà di te ? Troverai ancora qualcuno che ti stringa ,ti riempia di coccole e di dica ti voglio bene. La tua mamma potrai un giorno perdonarla? Chi sa' quando anche lei avrà sofferto prima di abbandonarti costretta a questo gesto disperato. Quanti baci ti avrà dato, quante lacrime avrà versato
Ma perchè tutto questo ,perchè non si fa in modo affinchè ogni bimbo possa vivere felice e sereno tra le braccia della propria mamma e del proprio papa .Questa società incredibilmente egoista .
Sei lì che aspetti che qualcuno ti senta urlare,sel lì che ti disperi perchè non vuoi abbandonare questa vita che tu ami tanto.
Cerchi di resistere con tutte le tue forze al freddo, e aspetti e non smetterai mai di aspettare,e di certo qualcuno si accorgerà di te. Qualcuno continuerà a vegliarti mentre dolcemente dormirai nel tuo letto morbido e profumato.Non importa che non è l'abbraccio della tua mamma ,del tuo papà,non importa basta solo che l'abbraccio sia autentico ,sia caloroso sia, amorevole sia vero e che possa da subito farti dimenticare quell'abbandono che tu bambino innocente non avresti mai voluto che succedesse.



Share |


Racconto scritto il 05/02/2012 - 15:15
Da RITA ANGELINI
Letta n.634 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?