Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

A Babbo Natale...
Serata in auto con u...
FRAGILE Mistero...
La solitudine di una...
Rivivo la notte in s...
Accenti d'inverno...
Il faro....
ARIA CHE MANCA...
Falsi amori...
Mare in tempesta....
pensieri dicembrini...
LUPO SOLITARIO...
nella tela del ragno...
TORNERANNO...
....CRISTIANO sul...
quella sera...
Senza luce...
La terra è pronta...
INCHIOSTRO ROSSO...
Il Santo...
Un giorno speciale...
Cànone inverso...
NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
Buon NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
Incipit d'un sogno...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...
SENTIMENTO...
Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...
La nebbia negli occh...
L unione degli eleme...
Un ultimo gesto....
Se...
Niente fretta, Auré!...
La promessa...
Daiee!...
Il Carisma...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Letterina di Natale

Manca meno di un mese al Santo Natale e allora mi permetto di scrivere la mia letterina…
Non di certo a Babbo Natale ma al Bambinello Gesù.
Caro Gesù Bambino, non ti chiedo né doni né regali.
Troppe voluttà ci attanagliano, troppi pensieri ci avvolgono e troppe malignità ci comprimono. L’indifferenza la fa da padrona e non lascia spazio alla ragione. Non c’è più tempo per pregare, né da dedicare a chi è in sofferenza. La sofferenza come tale, non viene neanche più percepita. Ci scivola addosso come l’acqua e nemmeno ci umidifica.
Il dio denaro ha occupato il posto del Dio dei tempi. Oggi puoi avere il mondo ma non la felicità, comprare l’oro ma non la gioia, comprare le luci ma non la Luce.
Ti chiedo solo un po’ di pace, di quella pace interiore che noi tutti vorremmo e che non riusciamo a trovare.
Entra nei cuori aridi e donagli serenità. La Misericordia sia pane di vita quotidiana.
Fa, che il tuo Natale, sia un Natale di serenità e non solo di futili luccichii.
Grazie di essere nella mia vita.
Romualdo Guida



Share |


Racconto scritto il 29/11/2015 - 07:38
Da Romualdo Guida
Letta n.449 volte.
Voto:
su 42 votanti


Commenti


Grazie a Margherita, Eugenia e Rocco e a quanti hanno letto e votato. Il Natale dei cuori sia sempre dentro di noi.

Romualdo Guida 29/11/2015 - 19:40

--------------------------------------

Una sublime letterina... a cuore aperto. Lieta Domenica.

Rocco Michele LETTINI 29/11/2015 - 14:00

--------------------------------------

Bellissima Romualdo! Una preghiera di sana autenticità di sentimenti... condivisa.
Felice domenica.

Eugenia Toschi 29/11/2015 - 10:10

--------------------------------------

Una preghiera... condivisa...questo tuo racconto...Lieta Domenica!

margherita pisano 29/11/2015 - 09:25

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?