Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
PROVERBI in RIMA...
E il treno arrivò...
nelle giornate di pi...
Solca i mari...
SCENA INVERNALE...
Disilluso...
POETI DELL' AMOR...
Quel rio argentato...
ETA' CHE VA...
Il dispiacere è al...
PICCOLO GRANDE BOSS...
Perdere niente...
Lacrime...
Una strana partita a...
Poesia, essenza linf...
Nel mondo c'è molto ...
La luce nei tuoi occ...
Il Papa nero....
A mia figlia...
Notte...
Eccentrico silenzio...
Domenica di pioggia...
Riflessioni...
Sadness....
Mostro implacabile...
L'armonia delle brac...
La magia delle mani...
IL PARADISO...
Echi lontani...
vortice...
Solo....
Il mio mare...
Leggere è come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...
Silenzio......
Valori...
Cicatrici...
An electric air from...
ER BACICCIA (la bann...
Tanka...
Il corpo racconta...
Non ricordo...
Amata mia...
Le Fiamme del Peccat...
Rivoluzione...
La mia odissea...
Con la forza dei ram...
SIMPATICA SORPRESA...
Deriva delle anime...
Vaso...
Dimenticarsi...
Naufrago...
Amore...
Odore di uno spettro...
IL GERME DELLA ...
Sceriffo...
Le note del tempo...
Il caro estinto...
La felicità...
L'assente...
ALLA GUIDA DELLA VIT...
ossuta resilienza...
Eppur sorridi...
Ridere...
Orme future...
Deluso...
Nel fruscio della vi...
Occhi chiusi...
Le mie gambe...
Miraggio di una infa...
UN RESPIRO....
ODE...
ALLE PORTE DEL SOGNO...
Notti magiche !...
D'inverno...
VENICE...
L'ultima gara....
Amantes...
Così poco...
l'armonia...
Il fischio del vento...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Troppe-B-

Amabilmente abbarbicato ad un baobab , mi abbandonai in un
Bed and Breakfast di Bologna a braccetto di un abate di Berlino
con un botolo abbaiante di nome Bartolo. All'alba, abbruttito e con la barba, con breve abbrivio mi buttai in un barile di birra barricata borbottando bestemmie bellicose e barcollando tra bozzoli di bachi bitorzoluti e rimbambiti bradipi del Borneo , brandendo improbabili birilli babilonesi abilmente imballati da immobili babbione di Bibione imbambolate da bagliori abbacinanti. Abbozzai allora, alla buona, un ballo di samba con una bertuccia che abbaiava come un bassotto tra un branco
di bruchi di Battipaglia abbandonati sulla battigia e abominevoli
balordi di Bolzano imbottiti di borragine e bottarga di Arbatax.
All'imbrunire mi imbattei in un imberbe bottegaio di Bora Bora che
abbrustoliva bucce di banana sulla brace abbracciato ad un abbronzato bonzo tibetano abbruttito dal brunch.
Al che mi arrabbiai come una bestia e, abdicando al mio
abituale aplomb, mi abbattei con un boato su imbellettati
blogger del Bolscioi e sbilenche ballerine di lambada!
Bye, bye!



Share |


Racconto scritto il 27/04/2016 - 07:20
Da Ferruccio Frontini
Letta n.265 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Bye bye...sei geniale!!!

margherita pisano 27/04/2016 - 19:57

--------------------------------------

Divertente questo testo in cui si gioca con le parole. L'idea potrebbe essere quella di scriverne altri con le varie consonanti dell'alfabeto. Un esercizio piacevole per chi scrive e per chi legge.

Giuseppe Novellino 27/04/2016 - 18:47

--------------------------------------

geniale !!!*****

patrizia brogi 27/04/2016 - 15:23

--------------------------------------

Bellooooooo...breve, un babà, vagamente babilonico, brillante. 5 stelline

Angela Avella 27/04/2016 - 14:01

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?