Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
Cartagine...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...
Corro da lei...
SOGNO O ILLUSIONE?...
L'attore...
La missione...
Arijane....
ROMA, CHE T’HANNO FA...
IL RESPIRO DEL MARE...
L'amore che non vive...
Stai con me...
Anna Sorridi...
HAIKU nr. 18...
Bimbo bello...
...QUESTA BELLA ROVI...
Nessuna notizia da D...
Ridere...
La felicità è un'ill...
Nel nuovo sereno...
IL QUARTO ANNIVERSAR...
Vola... Aquila Reale...
Non siamo niente...
Pensieri d\'estate...
La rosa...
Una notte in aeropor...
Vorrei tu fossi qui...
celate in uno scrign...
NONNO RACCONTAMI...
Tediosa....
Diceva mio Padre ......
La tremenda profezia...
voglia in cerca di l...
Datemi una stella...
Le tue lunghissime c...
ESTATE BRUCIANTE...
L 'isola...
Filastrocca d'amore...
Chi sei?...
Diamante...
Il lamento dei poeti...
Troppe-D 2...
amor sofferto...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Troppe-B-

Amabilmente abbarbicato ad un baobab , mi abbandonai in un
Bed and Breakfast di Bologna a braccetto di un abate di Berlino
con un botolo abbaiante di nome Bartolo. All'alba, abbruttito e con la barba, con breve abbrivio mi buttai in un barile di birra barricata borbottando bestemmie bellicose e barcollando tra bozzoli di bachi bitorzoluti e rimbambiti bradipi del Borneo , brandendo improbabili birilli babilonesi abilmente imballati da immobili babbione di Bibione imbambolate da bagliori abbacinanti. Abbozzai allora, alla buona, un ballo di samba con una bertuccia che abbaiava come un bassotto tra un branco
di bruchi di Battipaglia abbandonati sulla battigia e abominevoli
balordi di Bolzano imbottiti di borragine e bottarga di Arbatax.
All'imbrunire mi imbattei in un imberbe bottegaio di Bora Bora che
abbrustoliva bucce di banana sulla brace abbracciato ad un abbronzato bonzo tibetano abbruttito dal brunch.
Al che mi arrabbiai come una bestia e, abdicando al mio
abituale aplomb, mi abbattei con un boato su imbellettati
blogger del Bolscioi e sbilenche ballerine di lambada!
Bye, bye!



Share |


Racconto scritto il 27/04/2016 - 07:20
Da Ferruccio Frontini
Letta n.182 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Bye bye...sei geniale!!!

margherita pisano 27/04/2016 - 19:57

--------------------------------------

Divertente questo testo in cui si gioca con le parole. L'idea potrebbe essere quella di scriverne altri con le varie consonanti dell'alfabeto. Un esercizio piacevole per chi scrive e per chi legge.

Giuseppe Novellino 27/04/2016 - 18:47

--------------------------------------

geniale !!!*****

patrizia brogi 27/04/2016 - 15:23

--------------------------------------

Bellooooooo...breve, un babà, vagamente babilonico, brillante. 5 stelline

Angela Avella 27/04/2016 - 14:01

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?