Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

NATALE...
urlo muto...
L’ARENA DEL TORERO E...
Verso l'onerosa cata...
Vorrei...
Siamo creature in ca...
Sei acqua...
Un amore speciale...
Femme fatale...
La voce del silenzio...
Da Lui mi aspetto qu...
NELL'EMOZIONE... UN ...
essentia...
Nell'immensità del m...
A mio padre...
BUON NATALE...
volo libero...
Talvolta...
Mezzogiorno d'invern...
Vigilia di Natale...
E' così vicino il ci...
A Babbo Natale...
Serata in auto con u...
FRAGILE Mistero...
Rivivo la notte in s...
Accenti d'inverno...
Il faro....
ARIA CHE MANCA...
Falsi amori...
Mare in tempesta....
pensieri dicembrini...
LUPO SOLITARIO...
nella tela del ragno...
TORNERANNO...
....CRISTIANO sul...
quella sera...
Senza luce...
La terra è pronta...
INCHIOSTRO ROSSO...
Il Santo...
Un giorno speciale...
Cànone inverso...
NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
Buon NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Papparappapa'

Paonazzo come un pappatacio della Patagonia, mi precipitai
a prorogare la partenza per un programma di pesca al polipo
nei pressi di Palinuro ma fui troppo precipitoso e mi persi in in percorso
pedonale nel parco del Pollino tra pallide peonie di palude e poveri
papaveri appassiti in preda a perniciosi parassiti paralizzanti!
Praticamente in preda ad una passione parossistica, mi proposi
di praticare un corso di pilates in una polverosa palestra di periferia
ma purtroppo la mia preparazione non era proprio precisa e così
persi la pazienza e, preso da un pressante pentimento, pensai
di praticarmi un piercing alle palpebre, uno ad un pollice e,
con piglio pionieristico , perché no, uno anche al piloro!
Così perforato partii per Las Palmas in compagnia di una
parrucchiera di Pavia con i piedi particolarmente puzzolenti la quale
aveva brevettato anche una prestigiosa parrucca di peli di puzzola plastificati in pvc e, per tutto il tempo, praticai parecchi sport come la pallavolo, il ping pong e partite parecchio pesanti di pelota con una particolare palla in
polietilene color pappa reale della provincia di Pescasseroli.
Che palle!!!.......prosit!!



Share |


Racconto scritto il 17/07/2016 - 10:32
Da Ferruccio Frontini
Letta n.248 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Bel racconto

Sildom Minunni 17/07/2016 - 17:53

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?