Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'è un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...
TU...
Tra vermiglio cammin...
PURA PASSIONE...
Il mago di Froc...
Rosa in russo...
Abissi...
DISASTRI 20\\ 04\...
Regalami un sorruso...
Chissà pirchì...
L'Arte ci permette,d...
Insalata...
memorie di sartoria...
L'alzabandiera...
Sulla strada di casa...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

A mio figlio

Dalle prime luci dell'alba, il mio pensiero va' a te che riposi sereno, spensierato e felicemente sognante nel tuo giaciglio ed il mio viso si lascia andare al piacere inesauribile di ammirarti!
Rammento la prima volta che i miei occhi ebbero l'estasi di incontrarti, fu Amore Eterno a prima vista e tu ricambiasti lo sguardo e quasi per magìa,senza sapere ancora chi fossi,ricambiasti il mio sguardo con un sorriso.
Da quel meraviglioso istante in cui ti vidi e ti accolsi tra le mie braccia, la mia vita ha iniziato ad avere un senso.
Il senso che si esplica in un vortice di emozioni e pensieri infiniti che al contempo si fondono per divenire qualcosa di definito ed esprimere una sola cosa:La Gioia che tu esisti ed esisterai sempre per me,per darmi Forza quando sono stanca,per darmi Speranza quando sono sfiduciata, per darmi quel Potere innato e straordinario di farmi sentire la persona più speciale al mondo quando mi chiami dolcemente e teneramente:"Mamma".



Share |


Racconto scritto il 04/10/2016 - 10:37
Da Samantha Carlucci
Letta n.373 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


MOLTO BELLA E AMOROSA VERSO IL FIGLIO 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 04/10/2016 - 18:49

--------------------------------------

Carissimo Rocco ti ringrazio infinitamente per il tuo gentilissimo commento comunque ciò che ho scritto è dedicato diciamo a tutte le mamme e neo mamme cercando di immedesimarmi nella loro posizione seppur non sono madre.Ti auguro una splendida giornata e sono felice di comunicare con te e altri colleghi sulle nostre opere quindi scrivimi pure quando vuoi!

Samantha Carlucci 04/10/2016 - 15:40

--------------------------------------

Una dedica encomiabile dal fascino indefinibile.
Lieto meriggio col tuo adorabile pargoletto.
*****

Rocco Michele LETTINI 04/10/2016 - 15:26

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?