Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

ANGELI...
Giochi di fantasia...
ECO INFINITO.......
CLOWN...
Questo strano. Senti...
Gocce d’acqua...
Solo un sorriso...
Fiori Liberi...
La vita mi schiocca ...
Girotondo tra le ste...
LA LUNA NON SI SPEGN...
Milano vanesia...
Guarderò la luna mor...
Dolce follia...
Attraverso lo specch...
LA MUSICA DEL CUORE...
guardandoti...
Kaori la rossa...
Ruderi ricordi...
Quando tu......
Buon Natale a tutti,...
LA MIA CANZONE...
Avrai......
A Natale si assapora...
Carne da poesia...
Ancora......
Emozioni...
I RICORDI RESTANO...
Nun so romano...
Mentre le mani...
LUCCIOLE IN TERRA ...
Ancora domani...
superbia...
tempesta dentro...
TEMPESTA DI FINE AUT...
ASPETTANDO IL T...
La farfalla...
...te ne vai, con la...
Io devo proseguire...
FRIZZI E LAZZI...
Sazio d'Amore...
Invincibile...
Sola cosa importante...
Nevica...
La notte mi prende p...
Odissea d'amore...
Verità Incompiuta...
Eppur mi sono scorda...
Istantanee...
Ultima goccia di cer...
CHE FATICA AMARTI...
Tu che più di chiunq...
VENTUNO A RISPETTO D...
BASTA...
il ruolo del poeta...
QUESTO È IL MIO NATA...
Disperso in una nott...
È Natale che...
Un gelido tramonto...
Antonio...
Come è grande...
Fido...
La fioraia...
IO SONO CAMBIATA...
Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...
Io volo...
Rimembranze...
Monologo del Tacchin...
Mia adorata Paky...
Scelgo le perle...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Luci di Natale...
Lettera ad un amico...
Se mi ami...
bene e male...
La moje in vacanza (...
Riempimi di te...
Lacrime...
LUCCIOLE IN CIELO ...
milite armato d'amor...
Un solo colpo...
L'amore ricordato...
A Marta...
ultimi pensieri...
NATALE...
Il suo bastone assen...
Inedia...
Il barattolo...
esecrerò l'odio...
SOSPIRO D'AMORE...
IL SOGNO DI UN AMORE...
La sposa triste...
Dialogo di due innam...
LENTI A CONTATTO...
VISO DI LUNA...
AMORE...
Non sei tu(C)...
Danza...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Nouvelle cuisine

Ammollate in acqua bollente otto zampe di gallina vecchia che, come noto, fa buon brodo. Buttate tutto tenendo solo le unghie
che macinerete finemente fino ad ottenere una farina che miscelerete con olio di gomito e brodo di giuggiole. Nel frattempo
scottate in padella quattro fettine di gobba di cammello del deserto del Gobi (ormai in internet si trova di tutto), aggiungete del tartaro di dentatura di cavallo sanificato con trattamento UHT, un po'
di sciroppo di tarassaco e dei semi di finocchio selvatico.
Togliete dal fuoco, adagiate il tutto in un piatto, sopra un letto (anche a castello) di occhi a mandorla tostati; aggiungete una copertina
di colla di pesce (può andar bene anche il Vinavil), rimboccate il tutto e ricoprite con la salsina preparata prima e per tocco finale, una zolletta di zucchero intrisa di Champagne Krug millesimato e tarocco .
Mettete il piatto in tavola, vestitevi e andate a mangiarvi
una bella pizza da "Gennaro " a carogna !
Buon appetito!



Share |


Racconto scritto il 19/10/2016 - 09:37
Da Ferruccio Frontini
Letta n.249 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?