Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...
Corro da lei...
SOGNO O ILLUSIONE?...
L'attore...
La missione...
Arijane....
ROMA, CHE T’HANNO FA...
IL RESPIRO DEL MARE...
L'amore che non vive...
Stai con me...
Anna Sorridi...
HAIKU nr. 18...
Bimbo bello...
...QUESTA BELLA ROVI...
Nessuna notizia da D...
Ridere...
La felicità è un'ill...
Nel nuovo sereno...
IL QUARTO ANNIVERSAR...
Vola... Aquila Reale...
Non siamo niente...
Pensieri d\'estate...
La rosa...
Una notte in aeropor...
Vorrei tu fossi qui...
celate in uno scrign...
NONNO RACCONTAMI...
Tediosa....
Diceva mio Padre ......
La tremenda profezia...
voglia in cerca di l...
Datemi una stella...
Le tue lunghissime c...
ESTATE BRUCIANTE...
L 'isola...
Filastrocca d'amore...
Chi sei?...
Diamante...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



BELTA'

Tanto per iniziare la stuzzicante proposta creativa et letteraria dell’Esimio Nostro Direttore.
(Incipit vari)



---
Tanto gentile e tanto onesta pare
la donna mia, quand'ella altrui saluta,
ch'ogne lingua devèn, tremando, muta,
e li occhi no l'ardiscon di guardare.
… Che se li rivedo gli spaccherò i musetti.


---
Silvia, rimembri ancora
quel tempo della tua vita mortale,
quando beltà splendea
negli occhi tuoi ridenti e fuggitivi…
… Io non riesco ancora a fermare i miei sogni erotici.



---
(Notissimi versi di poesie degli illustri poeti Dante e Leopardi)




Share |


Racconto scritto il 09/01/2017 - 18:52
Da Rocco Michele LETTINI
Letta n.253 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti



daniela cesta 12/01/2017 - 21:36

--------------------------------------

Nella prima avrei scritto:

Tanto gentile e tanto onesta pare
la donna mia, quand'ella altrui saluta
anche se è un po' mignotta

(forse un po' volgare ma fa più sorridere)


Adriano Martini 11/01/2017 - 09:20

--------------------------------------

Bellissime e originale.bravo.

antonio girardi 10/01/2017 - 09:22

--------------------------------------

grandioso Rocco da far invidia a Leopardi per Silvia!!!
Complimenti!5*

margherita pisano 09/01/2017 - 23:27

--------------------------------------

Eccezionali versi completati con perle di ilarità... mannaggia Rocco Michele, io non ci riesco, ma non desisto *****

ANNA BAGLIONI 09/01/2017 - 23:23

--------------------------------------

Celebri versi di grandi poeti con delle sue frasi aggiunte apprezzabili. Buona notte, sig. Rocco

Alberto Berrone 09/01/2017 - 23:16

--------------------------------------

per sbaglio te l'ho passata Rocco sotto ogni dicitura di un poeta o scrittore devi mettere il nome non alla fine

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 09/01/2017 - 19:50

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?