Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
LA NOSTRA PROMESSA...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Che forza!

Felice di aver vinto alla Sagra della faraona di Forlimpopoli una splendida fisarmonica di pasta frolla, una confezione famiglia di Fave di Fuca e un CD di Fabri Fibra,
mi infilai frettolosamente nella fabbrica di fettuccine del mio amico Franz e di sua moglie Fiona conosciuta alla Sagra della foca monaca in Finlandia e sposata in un freddo Febbraio mentre aveva la febbre, con un frac di fustagno di Fendi e un farfallino in filanca color fragola.
Dopo il fuoriprogramma di un fuoripasto a Fuorigrotta con un fuorilegge fuoriuscito dal Far West,
mi fiondai in un Fast Food di Firenze dove ingurgitai frittelle di fave, fette di formaggio feta e friselle di farro in fricassea innaffiate da un fresco fragolino di Frascati.
Purtroppo, essendo affetto da forte favismo, ebbi una defaillance fisica
col fegato come un controfagotto ed il fiato come fiele ma, per fortuna, mi portarono a Fiuggi come un ghibellin fuggiasco dove rifiorii
fischiettando come un fringuello di Friburgo sulla frasca di un faggio e, felice come un facocero in fregola,
feci la festa ad una frivola fanciulla delle Figi, cugina di Fassino e con formidabili fianchi alla Ferilli!
Che forza!!



Share |


Racconto scritto il 27/01/2017 - 14:45
Da Ferruccio Frontini
Letta n.127 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


FF che forza,simpatica,ciao.

andrea sergi 27/01/2017 - 16:37

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?