Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
S.Francesco....
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
SCOMMESSA CON IL DES...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

A CASA SUA

Eccoci qui di nuovo carissimi!
Oggi vi parlerò di un incontro a casa di un ex.
Avete ricevuto l'invito ufficiale a casa del vostro boyfriend -ex-single.
Dopo esservi preparate come sempre con la vostra maglia a v preferita, a prova isola desnudi e vista 11/10,non di meno, percorrete le scale decise.
Se dovete percorrere più piani, andate su, facendo una bella corsetta gluteale.
Quando sospirerete per la fatica, eccovi con la porta aperta e lui che vi guarda.
Fate finta di non avere il fiatone,date una pacca sulla spalla e entrate sui vostri tacchi stilosi brillantinosi e immaginate d' essere in un film di spionaggio.
Concentratevi su ogni zona.
Guardate a fondo con gli occhi e fatevi fare un bel caffè perdendovi nella sexaggine mascolina del vostro ex.
Studiate ogni suo lato a, b e c e dite che ha una bella casa senza perdere il suo lato b!mannaggia alle porte chiuse!ma apritele voi no?
Sorridete sempre e offritevi di aiutare a portare il vassoio con caffè e biscotti.
Tenetevi per mano, risvegliate ogni lato selvaggio e fate un po di fusa,un po di miao possono portare trudinaggine e forse qualche abbraccio.
Bevete il vostro caffè, fate qualche battuta comica e ditegli che anche voi gli offrirete qualcosa da bere.
Baciatelo sulla guancia dolcemente e dite alla prossima con il cannocchiale lato a b e c!!



Share |


Racconto scritto il 19/04/2017 - 12:36
Da Mary L
Letta n.297 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Grazie tesoro mio diciamo che ci tengo e gli voglio bene TVTB

Mary L 20/04/2017 - 17:30

--------------------------------------

Tesoro tu sei Very Special
Un appuntamento prelibato d'amore sospirato...solo amicizia??? ajo!!! tvb un grande abbraccio

margherita pisano 20/04/2017 - 15:29

--------------------------------------

Grazie ken e grazie mirella sei un tesoro far veloce le scale perché avevo premura di vederlo cmq non avrei mai pensato di un amiciZia con un ex ma sono contenta

Mary L 19/04/2017 - 20:39

--------------------------------------

MARY...Mi devi spiegare perche fare le scale di corsa!?
Non andrei mai a casa di un mio ex, ma per farti contenta l'ho immaginato. Solo rivedere quel disordine calzini e mutande in giro mi farebbe passare la voglia del caffè. Magari un consiglio glielo darei quello di farsi una donna....di servizio!!! Mary sei uno spasso se non ci fossi bisognerebbe inventarti. Ciao

mirella narducci 19/04/2017 - 20:23

--------------------------------------

Spiritosa ed in fondo realistica. Mi è piaciuto molto il tuo racconto con quella venatura cinica di cui solo una donna è capace.

Ken Hutchinson 19/04/2017 - 18:11

--------------------------------------

Grazie Francesco Bruno Alfonso Rocco e Gian.. sei tornato un abbraccio a tutti

Mary L 19/04/2017 - 16:42

--------------------------------------

CIAO MARY SONO CONTENTO TI TROVO SEMPRE LI CON I TUOI MOROSI 5*

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 19/04/2017 - 15:54

--------------------------------------

Neanche il bacio di Giuda è stato cosi perverso. E siccome bisognava guardare mezzo alfabeto forse era meglio portarsi un collirio per gli occhi.
Che dire, charme, un pò di pepe, e una beffa alquanto sadica.
ma si legge bene, sai intrattenere MARY, complimenti !!!

ALFONSO BORDONARO 19/04/2017 - 15:47

--------------------------------------

Lezione N. "?" di amorosi incontri mirabilmente scorrevole.
Il mio elogio Mary.
*****

Rocco Michele LETTINI 19/04/2017 - 14:53

--------------------------------------

Bel racconto Mary, complimenti.

Bruno Abbondandolo 19/04/2017 - 14:41

--------------------------------------

...e quindi sul più bello lo lasciate solo soletto.....c'è un pò di crudeltà ahahaha.
Magnifica sei molto brava a dare lezioni di stile.

Francesco Scolaro 19/04/2017 - 14:36

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?