Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Barcollo...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
S.Francesco....
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

oneroi

La neve, il mare, il sole. La tranquillità delle notti di pioggia, gli abbracci sotto la veranda di chi è amante e amata, l’umidità che chiede di spogliarsi dai vestiti. E tu ora la tieni stretta a te, come se fossi l’ultima cosa calda di un mondo freddo, e lei volentieri si incanta di questo pensiero. Il contatto tra i vostri corpi si riduce spazialmente su una sola sedia, la tua mano sulla sua schiena si affatica per non farla cadere, ma la passione del suo respiro sul collo ti impedisce di tentennare. Potresti morire senza dare pace a quella mano, non muori solo per non lasciarla sola. Come quando non saresti partito se non ci fosse stata lei alla fine del viaggio, e per l’unica volta nella tua vita ti sentisti in dovere di arrivare. La fame di un giorno di fatica sente appagamento dai suoi baci, come se nell’aria stessa che vi circonda ci fosse abbastanza energia da respirare, per farvi vivere per sempre. Accettereste un piccolo uomo che vi trasformi in pietra bianca di forma perfetta, per imprigionare l’istante d’amore, ed evitare che cambi anche la più piccola delle cose. Voi due come Amore e Psiche, il tempo è fermo, ma tutto ricomincia la vita, quando la sua voce rotta dal silenzio, come se fosse sempre stata nascosta, e solo ora si lasciasse scoprire, parla al tuo cuore e racconta amore:


- In te ho trovato l’oro di terre immense, tutti i diamanti dell’Africa, e i preziosi di ogni tempo chiudendo gli occhi. Mai mi fu più difficile svegliarmi da un sogno, eppure vedo riflessi gli Oneroi sul vetro dello specchio, che ogni notte giurano di essere innocenti. Più i tuoi occhi mi parlano come ora, più ho paura che mi mentano, e un giorno tutto possa scomparire nel fragore di un tuono, e io trovarmi sola ad inseguire un’illusione che smette di esistere.




Share |


Racconto scritto il 31/05/2017 - 15:58
Da Luca Agosto
Letta n.111 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


bel racconto un pop sognato di scorrevole lettura
buona serata

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 31/05/2017 - 19:05

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?