Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

EVOLUZIONE DELL\'AN...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...
Corro da lei...
SOGNO O ILLUSIONE?...
L'attore...
La missione...
Arijane....
ROMA, CHE T’HANNO FA...
IL RESPIRO DEL MARE...
L'amore che non vive...
Stai con me...
Anna Sorridi...
HAIKU nr. 18...
Bimbo bello...
...QUESTA BELLA ROVI...
Nessuna notizia da D...
Ridere...
La felicità è un'ill...
Nel nuovo sereno...
IL QUARTO ANNIVERSAR...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

oneroi

La neve, il mare, il sole. La tranquillità delle notti di pioggia, gli abbracci sotto la veranda di chi è amante e amata, l’umidità che chiede di spogliarsi dai vestiti. E tu ora la tieni stretta a te, come se fossi l’ultima cosa calda di un mondo freddo, e lei volentieri si incanta di questo pensiero. Il contatto tra i vostri corpi si riduce spazialmente su una sola sedia, la tua mano sulla sua schiena si affatica per non farla cadere, ma la passione del suo respiro sul collo ti impedisce di tentennare. Potresti morire senza dare pace a quella mano, non muori solo per non lasciarla sola. Come quando non saresti partito se non ci fosse stata lei alla fine del viaggio, e per l’unica volta nella tua vita ti sentisti in dovere di arrivare. La fame di un giorno di fatica sente appagamento dai suoi baci, come se nell’aria stessa che vi circonda ci fosse abbastanza energia da respirare, per farvi vivere per sempre. Accettereste un piccolo uomo che vi trasformi in pietra bianca di forma perfetta, per imprigionare l’istante d’amore, ed evitare che cambi anche la più piccola delle cose. Voi due come Amore e Psiche, il tempo è fermo, ma tutto ricomincia la vita, quando la sua voce rotta dal silenzio, come se fosse sempre stata nascosta, e solo ora si lasciasse scoprire, parla al tuo cuore e racconta amore:


- In te ho trovato l’oro di terre immense, tutti i diamanti dell’Africa, e i preziosi di ogni tempo chiudendo gli occhi. Mai mi fu più difficile svegliarmi da un sogno, eppure vedo riflessi gli Oneroi sul vetro dello specchio, che ogni notte giurano di essere innocenti. Più i tuoi occhi mi parlano come ora, più ho paura che mi mentano, e un giorno tutto possa scomparire nel fragore di un tuono, e io trovarmi sola ad inseguire un’illusione che smette di esistere.




Share |


Racconto scritto il 31/05/2017 - 15:58
Da Luca Agosto
Letta n.79 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


bel racconto un pop sognato di scorrevole lettura
buona serata

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 31/05/2017 - 19:05

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?