Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
PROVERBI in RIMA...
nelle giornate di pi...
Solca i mari...
SCENA INVERNALE...
Disilluso...
POETI DELL' AMOR...
Quel rio argentato...
ETA' CHE VA...
Il dispiacere è al...
PICCOLO GRANDE BOSS...
Perdere niente...
Lacrime...
Una strana partita a...
Poesia, essenza linf...
Nel mondo c'è molto ...
La luce nei tuoi occ...
Il Papa nero....
A mia figlia...
Notte...
Eccentrico silenzio...
Domenica di pioggia...
Riflessioni...
Sadness....
Mostro implacabile...
L'armonia delle brac...
La magia delle mani...
IL PARADISO...
Echi lontani...
vortice...
Solo....
Il mio mare...
Leggere è come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...
Silenzio......
Valori...
Cicatrici...
An electric air from...
ER BACICCIA (la bann...
Tanka...
Il corpo racconta...
Non ricordo...
Amata mia...
Le Fiamme del Peccat...
Rivoluzione...
La mia odissea...
Con la forza dei ram...
SIMPATICA SORPRESA...
Deriva delle anime...
Vaso...
Dimenticarsi...
Naufrago...
Amore...
Odore di uno spettro...
IL GERME DELLA ...
Sceriffo...
Le note del tempo...
Il caro estinto...
La felicità...
L'assente...
ALLA GUIDA DELLA VIT...
ossuta resilienza...
Eppur sorridi...
Ridere...
Orme future...
Deluso...
Nel fruscio della vi...
Occhi chiusi...
Le mie gambe...
Miraggio di una infa...
UN RESPIRO....
ODE...
ALLE PORTE DEL SOGNO...
Notti magiche !...
D'inverno...
VENICE...
L'ultima gara....
Amantes...
Così poco...
l'armonia...
Il fischio del vento...
Mi hai cambiata...
TELEGRAMMA POETICO...
Tu, pallida Luna...
questi occhi...
Dove abita Amore...
la Givacchi...che st...
Gocce di pianto...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

La partita di pallone

In qualunque parte del mondo noi nasciamo con il soffio della vita ci viene impartita una regola; per vivere dobbiamo giocare una partita ma è una partita strana
non cè un pallone! Il campo è immenso milioni di trilioni
i giocatori,due son le squadre,il più e il meno e c'è uno
schema, segnano punti chi accumula più beni chi sarà il vincitore? Le squadre sono in campo l'orologio della vita batte il tempo, dall'alto dell'immenso c'è un solo spettatore è lui che dice all'arbitro quando la partita deve terminare.
Nella squadra del più il campo è fertile, il terreno è buono giocano bene e non importa quanti colpi e quali sono irregolari, loro vanno avanti accumulano sempre più beni,
vogliono tutto ed anche di più non c'è limite alla loro avidità! Nella squadra del meno il campo è impervio, c'è carestia, non c'è acqua è una partita impari ma loro resistono e continuano a giocare!
Quanti bimbi innocenti in questa gran partita,
occhi pieni di lacrime che sembrano perle ma solo quelle del mare son preziose di perle!
Però ci sono alcuni spettatori che non piace lo schema e gridano a gran voce fermate ora questa partita.
Avvolta nel manto nero l'arbitro che è la morte in silenzio spettrale osserva i giocatori, aspetta, nel campo non vuole entrare da ancora tempo, vuol vedere quanti beni l'uomo vuole ancora accumulare.
La morte pensa ironicamente, quanto è stupido l'uomo
come sempre non a capito niente.
In questa partita non ci sono vincitori per ironia del destino li accomuna la stessa sorte,finita la partita
chi lottava per la vita, non ha niente!
Chi lottava per il potere e aveva tutto, non ha niente!
Guarda la falce e sogghigna con soddisfazione,
io solamente sono il vincitore e tutto rimane quà
poi beffardamente;dopo di me nessuno porta via e nessuno ha niente.



Share |


Racconto scritto il 21/08/2017 - 20:26
Da giuliana marinetti
Letta n.207 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Molto bello questo racconto scritto con sagacia.

antonio girardi 23/08/2017 - 13:20

--------------------------------------

approccio semplice dal contenuto notevolissimo...

emanuelle emanuelle 22/08/2017 - 15:43

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?