Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La tua pelle II...
A MIRELLA...
Pioggia...
Un prete anarchico...
Gli occhi di una mad...
Sfida all'ultimo ban...
L'ispirazione...
senza aprire gli occ...
L\'intimità di picco...
La camicia rossa...
Corri tu...
Soliloquio d'inverno...
LA CIOCCOLATA...
Inno ad Afrodite...
Haiku 24...
Le mie mani...
L'indefinito...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
E il treno arrivò...
nelle giornate di pi...
Solca i mari...
SCENA INVERNALE...
Disilluso...
POETI DELL' AMOR...
Quel rio argentato...
ETA' CHE VA...
Il dispiacere è al...
PICCOLO GRANDE BOSS...
Perdere niente...
Lacrime...
Una strana partita a...
Poesia, essenza linf...
Nel mondo c'è molto ...
La luce nei tuoi occ...
Il Papa nero....
A mia figlia...
Notte...
Eccentrico silenzio...
Domenica di pioggia...
Riflessioni...
Sadness....
Mostro implacabile...
L'armonia delle brac...
La magia delle mani...
IL PARADISO...
Echi lontani...
vortice...
Solo....
Il mio mare...
Leggere è come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...
Silenzio......
Valori...
Cicatrici...
An electric air from...
ER BACICCIA (la bann...
Tanka...
Il corpo racconta...
Non ricordo...
Le Fiamme del Peccat...
Rivoluzione...
La mia odissea...
Con la forza dei ram...
SIMPATICA SORPRESA...
Deriva delle anime...
Vaso...
Dimenticarsi...
Naufrago...
Amore...
Odore di uno spettro...
IL GERME DELLA ...
Sceriffo...
Le note del tempo...
Il caro estinto...
La felicità...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Muri immensi...

Siamo in un punto di rottura, e mi chiedo la colpa di chi è? Abbiamo messo sempre una pietra sopra su tutto, e con tutte queste pietre abbiamo creato un muro immenso che ci separa, che ci ha separato dalle cose più importanti per noi, da ciò che avevamo sognato per il nostro futuro... Adesso cosa ne rimane di tutto questo? Due cuori spezzati, un muro di pietra che ci separa, una relazione finita e l'orgoglio che ha vinto e ci guarda ridendo.




-Sabrina.




Share |


Racconto scritto il 18/01/2018 - 01:20
Da Sabrina Cacciolo
Letta n.101 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Credo che distribuire delle colpe non risolva il problema, anzi genera altri blocchi sempre più spessi...
Il maledetto orgoglio, anche in questo caso ne so qualcosa, credo che sia uno dei sentimenti unilaterale ed eccessivo della propria personalità difficilissimo da smontare o comunque da tenere a bada.
Ribadisco ancora che sei brava, deduco che il testo è autobiografico, sei ancora molto giovane, avrai il tuo un giorno il tuo riscatto in amore.
Ti auguro buona serata!!!

Giuseppe Scilipoti 23/01/2018 - 22:59

--------------------------------------

Piccolo ma profondo questo componimento, sei stata brava a rappresentare queste righe con delle similitudini che trovo riuscitissime.
Avendo due ex fidanzate all'attivo, ne so qualcosa di questi blocchi che si fanno via via più alti e più grossi, senti che la rottura è imminente...purtroppo non del muro stesso.
Fa male... il muro fondamentalmente separa, e quasi sempre per sempre, a meno che che una potente voglia di ricominciare lo possa abbattere... (continuo con un secondo commento)

Giuseppe Scilipoti 23/01/2018 - 22:55

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?