Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La mia amica Martina...
IL SOGNO...
SU DI GIRI...
ANNO DOPO ANNO...
Intrecci di sogni!...
Nervature sul viso...
CAFE...
Noi innamorati...
Dentro l'erba alta...
Sara...
E’ un privilegio riu...
Gl'ignoranti...
A MIA MADRE...
La speranza è l'anti...
AD UNA FARFALLA...
Crepuscolo...
a te...
SCARNIFICAZIONE...
La bolla di sapone...
Nel mio cuore ci ma...
La speranza di una p...
Pinocchio...
Il fiore del deserto...
Ho bisogno di te...
Margy...
Amicizia...
Risveglio di forme p...
RESPIRO NATURA di En...
Incredulità....
La sposa...
Alla fine di questa ...
Curriculum vitae...
Abbiam perso... il s...
HAIKU NR. 21...
Pedro...
Le Ore...
Sul mare... navigand...
Calce sulle dita...
QUANDO L' AMORE ...
UN’ALTRA CANZONE...
Spillo...
Quando finisce un am...
SEI FUGGITA...
Luce e ombre......
Ode al vino...
Amore limpido....
Forse, sbagliata...
È subito mare...
Lo specchio (2015-20...
C'È SEMPRE IL SOLE...
L'onore...
DOLCE CANTO...
La vita in blu...
Di brama nella notte...
Sono la Primavera...
Valzer delle chimere...
Le ultime scosse...
Nel giorno che piang...
Sulle tue labbra...
La perfezione del fi...
Riflessione...
CI SIAMO PERSI...
Ho domandato ad un v...
Passa tutto...
Già poesia...
SI È MASCOLINIZZATA?...
Treno in corsa...
ed a te, cosa devi?...
POMERIGGIO SPUMEGGI...
adesso basta...
E LO CHIAMENO MAGGIO...
grotte infuocate...
Questo nostro indoma...
Si fosse prolungata...
Mi spingo oltre il m...
Opaca...
Un prete anarchico...
IL NOSTRO CIELO...
Pensieri sparsi su B...
Senryu 3...
Trasparenze...
IL CUORE NEL ...
A mia madre...
LIBERO...
Nebbia...
EMOZIONE D'AMORE...
Cuore....
Corda che unisce...
Mediterraneo...
Nuove Alebe...
Il dubbio...
Piove...
Nuovo giorno...
MAGARI UNA ROSA...
L'infinito...
RIGOR ..frammenti ne...
Cammino...
Io e te...
Le mie grosse vacanz...
Le scarpette rosse...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Il puzzle

Poi vengono quei momenti in cui non sai cosa vuoi: non sai dove andare e tutto ti pare insapore e inodore. Le emozioni di sempre perdono consistenza. Hai perso il gusto o ti sei assuefatta alle solite banalità? Cerchi una risposta, ma mentre pensi di averla trovata, ti sfugge il senso. Continui a titubare, a non crederci più. Ti interroghi su quale strada percorrere e ti chiedi se ne valga davvero la pena. Vorresti l'autenticità, ma sai che niente è vero, o perlomeno; non tutto è vero. In quello che fai e vedi c'è sempre quel poco di ruggine che stride e che rende tutto così opaco: il solito velo che copre e non ti permette di vedere bene. Il solito cielo nuvoloso, la solita nebbia. Cosa voglio? Non saprei. Certo, non posso pretendere che il cielo sia sempre sereno e che ci sia sempre la primavera e che i prati siano sempre pieni di fiori. No...non posso pretenderlo e mi dispiaccio per questo, perchè lo confesso: un po' mi piace illudermi. Continuo a sognare, ma forse dovrei semplicemente accontentarmi. Ma se quello che vedo non mi basta e non lo ritengo sufficiente cosa ci posso fare? Mi conosco e so che se non mi basta, continuo a cercare finché non avrò trovato quel pezzetto per completare il mio puzzle. Io credo che tutti noi siamo pezzetti sparsi sulla tavola dell'universo e in aria librano i vari intarsi. È solo quando riusciamo a collocare le giuste tessere nel giusto spazio che completiamo il puzzle. Io non lo so se riuscirò a completare il mio puzzle, ma per come sono fatta credo che ci proverò finché sarò in vita. Mi chiedo ancora: "Chissà se lo completerò il mio puzzle!" Certo...mi piacerebbe: quanto vorrei saperlo!



Share |


Racconto scritto il 19/04/2018 - 12:14
Da Giovanna Balsamo
Letta n.105 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Forse dentro di noi abbiamo tutti i pezzi...cosa difficile è assemblarli.
Bello scritto!

Grazia Giuliani 20/04/2018 - 18:48

--------------------------------------

Piacevole nella sua naturalezza.
*****

Rocco Michele LETTINI 20/04/2018 - 09:52

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?