Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La mia amica Martina...
IL SOGNO...
SU DI GIRI...
ANNO DOPO ANNO...
Intrecci di sogni!...
Nervature sul viso...
CAFE...
Noi innamorati...
Dentro l'erba alta...
Sara...
E’ un privilegio riu...
Gl'ignoranti...
A MIA MADRE...
La speranza è l'anti...
AD UNA FARFALLA...
Crepuscolo...
a te...
SCARNIFICAZIONE...
La bolla di sapone...
Nel mio cuore ci ma...
La speranza di una p...
Pinocchio...
Il fiore del deserto...
Ho bisogno di te...
Margy...
Amicizia...
Risveglio di forme p...
RESPIRO NATURA di En...
Incredulità....
La sposa...
Alla fine di questa ...
Curriculum vitae...
Abbiam perso... il s...
HAIKU NR. 21...
Pedro...
Le Ore...
Sul mare... navigand...
Calce sulle dita...
QUANDO L' AMORE ...
UN’ALTRA CANZONE...
Spillo...
Quando finisce un am...
SEI FUGGITA...
Luce e ombre......
Ode al vino...
Amore limpido....
Forse, sbagliata...
È subito mare...
Lo specchio (2015-20...
C'È SEMPRE IL SOLE...
L'onore...
DOLCE CANTO...
La vita in blu...
Di brama nella notte...
Sono la Primavera...
Valzer delle chimere...
Le ultime scosse...
Nel giorno che piang...
Sulle tue labbra...
La perfezione del fi...
Riflessione...
CI SIAMO PERSI...
Ho domandato ad un v...
Passa tutto...
Già poesia...
SI È MASCOLINIZZATA?...
Treno in corsa...
ed a te, cosa devi?...
POMERIGGIO SPUMEGGI...
adesso basta...
E LO CHIAMENO MAGGIO...
grotte infuocate...
Questo nostro indoma...
Si fosse prolungata...
Mi spingo oltre il m...
Opaca...
Un prete anarchico...
IL NOSTRO CIELO...
Pensieri sparsi su B...
Senryu 3...
Trasparenze...
IL CUORE NEL ...
A mia madre...
LIBERO...
Nebbia...
EMOZIONE D'AMORE...
Cuore....
Corda che unisce...
Mediterraneo...
Nuove Alebe...
Il dubbio...
Piove...
Nuovo giorno...
MAGARI UNA ROSA...
L'infinito...
RIGOR ..frammenti ne...
Cammino...
Io e te...
Le mie grosse vacanz...
Le scarpette rosse...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Ragazzino stupido fa cose interessanti

Tutto iniziò con un sito che sentii nominare per caso da un tizio che aveva conosciuto on line, decisi di farci un giro e vidi tante bellissime ragazze che come me erano desiderose di fare sesso. Io ero vergine ma ben motivato, una sera mi decido ne scelgo una nelle vicinanze (7km) e ci vado, a piedi. Man mano che mi avvicino il cuore mi batte fortissimo, avevo paura un pò perché era notte ed ero a piedi da solo in una zona isolata, un po perché sapevo di star commettendo uno sbaglio, ma la cosa mi eccitava tantissimo. Sono molto vicino, il cuore batte ancora più forte la chiamo per farmi spiegare meglio dove si trova dopo 20-25minuti che giro a vuoto vedo il suo palazzo, è il suo, so che è il suo, deve esserlo per forza perché ha una bandiera dell'italia appesa di fianco al cancello, come mi aveva detto lei. Le dico che sono fuori, oramai il cuore sembra un fottuto martello pneumatico, lei mi apre , salgo al suo appartamento , lei mi apre la porta, bellissima formosa, in intimo, mi saluta, provo a baciarla si scansa e ride, andiamo in camera da letto, il resto dell'appartamento è al buio, mi dice di mettermi comodo mi siedo sul letto mi spoglio, mi fa i complimenti per il fisico, si gira le palpo molto forte il sedere lei ride, si rigira mi guarda e mi dice... "Amore sono 50€ euro". Rimango perplesso chiedo spiegazioni, lei ride, me ne vado.



Share |


Racconto scritto il 26/04/2018 - 19:12
Da Sergio Aquila
Letta n.96 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?