Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'ispirazione...
senza aprire gli occ...
L\'intimitą di picco...
La camicia rossa...
Corri tu...
Soliloquio d'inverno...
LA CIOCCOLATA...
Inno ad Afrodite...
Haiku 24...
Le mie mani...
L'indefinito...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘č fatta una certa....
Se si č amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
Č nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
E il treno arrivņ...
nelle giornate di pi...
Solca i mari...
SCENA INVERNALE...
Disilluso...
POETI DELL' AMOR...
Quel rio argentato...
ETA' CHE VA...
Il dispiacere č al...
PICCOLO GRANDE BOSS...
Perdere niente...
Lacrime...
Una strana partita a...
Poesia, essenza linf...
Nel mondo c'č molto ...
La luce nei tuoi occ...
Il Papa nero....
A mia figlia...
Notte...
Eccentrico silenzio...
Domenica di pioggia...
Riflessioni...
Sadness....
Mostro implacabile...
L'armonia delle brac...
La magia delle mani...
IL PARADISO...
Echi lontani...
vortice...
Solo....
Il mio mare...
Leggere č come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...
Silenzio......
Valori...
Cicatrici...
An electric air from...
ER BACICCIA (la bann...
Tanka...
Il corpo racconta...
Non ricordo...
Le Fiamme del Peccat...
Rivoluzione...
La mia odissea...
Con la forza dei ram...
SIMPATICA SORPRESA...
Deriva delle anime...
Vaso...
Dimenticarsi...
Naufrago...
Amore...
Odore di uno spettro...
IL GERME DELLA ...
Sceriffo...
Le note del tempo...
Il caro estinto...
La felicitą...
L'assente...
ALLA GUIDA DELLA VIT...
ossuta resilienza...
Eppur sorridi...
Orme future...
Deluso...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Esci dal sistema

Sei felice? Quali problemi ostacolano la tua felicitį?
Guardati intorno. Viviamo in un sistema che ci ha riempito di desideri sbagliati. Ci sono popoli che vivono con nulla e sono i piś felici del mondo. Noi abbiamo tutto, ma non siamo felici. Abbiamo solo fiumi ininterrotti di ansie, preoccupazioni, fretta, stress, dubbi, incertezze, desideri vacui...
Viviamo tutti soli.
Per strada nessuno si saluta, nessuno bada all'altro, c'é indifferenza, se non addirittura "ostilitį", tra noi. Siamo tanti ma siamo tutti soli. La fratellanza tra uomini pestata sotto i piedi e prevaricata dal pensiero dei propri beni e dalla smania di preservarli e/o averne sempre piś. Nessuno viene piś apprezzato per ció che é, ma per ció che indossa, possiede e sfoggia o per l'abilitį nell'omologarsi agli standard sociali. Il vuoto che ognuno sente nel cuore é quello della semplicitį, la libertį da inutili desideri ed obiettivi effimeri, la libertį di respirare senza l'incombenza degli eventi che ci logorano, la libertį di essere se stessi senza che gli altri ci giudichino, la libertį di vivere in pace e senza paura, la libertį di sorridere e di ricevere un sorriso.
Rifletti



Share |


Racconto scritto il 17/10/2014 - 01:17
Da Giammarco Talo'
Letta n.369 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?