Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Impressioni sul fini...
Veni-vidi-vici...
DESTINI INCROCIATI (...
Fiore malevolo...
autostrade...
L'inizio dei 20 anni...
Non pensare...
Una piuma...
Nausea...
Ad Amatrice...
Mi sei apparsa...
Haiku PERDERSI...
LANGUIDAMENTE........
Libera nos a malo...
Il Gallo mattiniero...
L\\\'amore taciuto...
Le ali tarpate...
Il pescatore...
La Volpe Notturna....
SOLO TU PER SEMPRE...
Italia mia (C)...
Parole disorientate...
NERONE er bullo ...
Poeta...
CERCAMI SOTTO LA PEL...
Ora ricordo...
UNA VOLONTARIA...
Terra di Sicilia...
Non aver fretta di m...
La partita di pallon...
Ci sei!...
IL PRESENTE...
Foglia frale Ness...
La comparsa...
LENTEZZA...
La Scatola Laccata, ...
Come soltanto nei so...
ACINO ACERBO...
Il dolce vento dell\...
Un'altra dimensione...
Ti amo e soffro...
...ISTANTE DI PURA F...
CON TE NELL/INFINITO...
Tra vortici di stell...
Un metro di neve bia...
Quell'alone cupo e f...
Poco a poco...
ER LIMONE PAZZO...
Portatore di pietre...
afferra quella nuvol...
D'azzurro e sale...
Rimorso...
il gigante nano. ...
la rosa...
In certi momenti la ...
È bello vivere da il...
la luna dall'alto.....
Non voglio sognare p...
Cesare chi è ?...
le cose semprici...
DESTINI INCROCIATI (...
E la Luna parló al ...
Ho visto una stella...
Mi piace tutto di te...
Il nulla...
La tua assenza mi ha...
Il Pavone vanitoso...
Maria grazie di esis...
amo la pioggia...
Al cimitero dei carr...
Settembre...
MAROTTA: Family Beac...
Spesso ogni piccola ...
UCCELLI di MALO AUGU...
IL MISTERO DELL\\'EM...
Notturno n.4...
NOI LA VITA...
Agrigento e la Festa...
Piccola cosa...
Il Nero...
Gioventù...
IL MIO AVATAR...
E tacque attorno a n...
FIORI D'ARANCIO...
A ME STESSO...
LA PENDOLA...
Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

UN NARRATORE INATTENDIBILE

Le istruzioni sono:

Scrivete una storia in cui il narratore è inattendibile (può essere un folle, un bambino appena nato, un animale che racconta delle sue tribolazioni per vivere, un adolescente che critica i genitori, una persona morta in un incidente che spiega le cause e via dicendo). Scatenate la vostra fantasia.


~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~



Una caduta provvidenziale!

Istruzioni:


Scrivete una storia in cui il narratore è inattendibile (può essere un folle, un bambino appena nato, un animale che racconta delle sue tribolazioni per vivere, un adolescente che critica i genitori, una persona morta in un incidente che spiega le cause e via dicendo). Scatenate la vostra fantasia.


____________________________


Eppure l’avevano detto mille volte che quel parapetto era pericolante, ed altrettante volte avevano pensato di ripararlo, sino a quando sporgendomi da esso per poter osservare Rosina cedette sotto il mio peso. Rosina era la mia ragazza anche se non glielo avevo mai detto, era la ragazza che avrei voluto sposare da grande, io 15 anni lei 20!


Ma torniamo alla caduta non sentii nessun dolore volevo rialzarmi Rosina era sopra di me preoccupata ,quindi decisi di tirarmi su e di dichiararmi. Arrivò mia madre mio padre il medico condotto tutti intorno a me ed io continuavo a non capire… Solo quando il dottore disse con voce sommessa :” non c’è più nulla da fare il nostro Pietruccio è volato via”! Capii che c’era qualcosa che non andava , ma volato dove ? Mi sembrava uno scherzo io stavo benissimo mentre intorno a me c’era una grande agitazione . Con mia sorpresa mi alzai mentre il mio corpo giaceva immobile in terra, tutto sommato era la prima volta che mi vedevo così bene e devo dire che ho visto u bel ragazzo dai capelli scuri , ci voleva la caduta per farmi accorgere del mio piacevole aspetto.


Ad un certo punto mi sentii chiamare, era Mariuccio un caro amico delle scuole elementari morto all’età di 10 anni, sbalordito gli dissi “ tu che ci fai qui non sei morto” e lui mi rispose “ e tu pensi d’esser vivo , con quella botta ahahaha”! Aveva ragione, ma se la morte è così, cioè se non si muore, o meglio se muore solo il corpo, forse non è così malaccio. Mariuccio mi prese per mano dicendomi ora ti porto in un posto dove non esiste dolore, vecchiaia , cattiveria, pensa che bello!


Io lo guardai contento ma poi pensai a Rosina e dissi: “ non posso venire, devo parlare con lei e dirle che l’amo. Lo devo fare”. Mariuccio rispose: “lo farai “. E come, dissi io. Nei sogni,rispose lui. Vedrai sarà bellissimo e poi l’aspetterai . Quando l’amore è grande non ha ostacoli, va oltre.
Lei ha sempre saputo del tuo amore .….fidati !


Il mio amico aveva ragione, un anno dopo anche Rosina morì per una malattia ed io l’andai a prendere le strinsi la mano per non farle aver paura, lei capì e mi sorrise…




Share |


Scrittura creativa scritta il 04/03/2015 - 18:19
Da Carla Composto
Letta n.364 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


grazie chiara gentilissima un abbraccio

Carla Composto 12/03/2015 - 21:58

--------------------------------------

Un racconto breve, ma molto molto commovente e bello! Buona giornata,

Chiara B. 11/03/2015 - 10:42

--------------------------------------

sorè mi spiace averti ricordato quell'episodio... ma sicuramente quella ragazzina é in un posto bellissimo...grazie di cuore amico mio ti abbraccio

Carla Composto 05/03/2015 - 21:10

--------------------------------------

Carlé, vi leggo una storia fantastica frammista a un po' di fede, di speranza che sia proprio così.
Questo racconto mi ha fatto ricordare di una ragazzina, realmente caduta dal secondo piano di una casa vicna, morta sul colpo. Che brutta impressione Carlè, non ci ho dormito per giorni!
Sempre brava Fratè.

Salvatore Linguanti 05/03/2015 - 17:45

--------------------------------------

@paoletta - grazie cara amica é un piacere il tuo commento tvb ricordalo
@gio -grazie Gio il piacere é tutto mio sei gentile

Carla Composto 05/03/2015 - 17:42

--------------------------------------

...Che tenera!... Una storia breve ma intensa. Piacere di leggerti. Ciao...

Gio Vigi 05/03/2015 - 17:29

--------------------------------------

Mi fa sempre piacere leggerti Carlè, trasmetti positività!
Bravissima, come sempre!!

Paola Collura 05/03/2015 - 17:16

--------------------------------------

grazie luciano bellissimo commento

Carla Composto 05/03/2015 - 10:21

--------------------------------------

Meraviglioso racconto. Fedele al tema proposto e narrato con grandi emozioni. Bravissima . Eccellente

luciano rosario capaldo 05/03/2015 - 09:30

--------------------------------------

@ Loretta- grazie Lor amica cara tvb
@ Genoveffa 2 -grazie genoveffa 2 sei sempre tanto gentile
@ Rocco - sempre presente nei commenti grazie di cuore son contenta che ti sia piaciuto

Carla Composto 05/03/2015 - 09:23

--------------------------------------

Emozionante racconto,letto d'un fiato,molto bello complimenti Carla

genoveffa 2 frau 05/03/2015 - 09:19

--------------------------------------

Hai forgiato fedelmente il tema proposto... non mancando di emozione... come Tu sola sai trasmettere... Felice giornata Carla...

Rocco Michele LETTINI 05/03/2015 - 08:47

--------------------------------------

eccellente racconto,con dei sani principi morali,sempre al top amica cara

loretta margherita citarei 05/03/2015 - 05:26

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?