Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Rivivo la notte in s...
Accenti d'inverno...
Il faro....
ARIA CHE MANCA...
Falsi amori...
Mare in tempesta....
pensieri dicembrini...
LUPO SOLITARIO...
nella tela del ragno...
TORNERANNO...
....CRISTIANO sul...
quella sera...
Senza luce...
La terra è pronta...
INCHIOSTRO ROSSO...
Il Santo...
Un giorno speciale...
Cànone inverso...
NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
Buon NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
Incipit d'un sogno...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
UN SALUTO...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...
SENTIMENTO...
Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...
La nebbia negli occh...
L unione degli eleme...
Un ultimo gesto....
Se...
Niente fretta, Auré!...
La promessa...
Daiee!...
Il Carisma...
Ninna Nanna...
CORALLINA...
ANGELI...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

LA RESA DEI CONTI

Le istruzioni sono:

Scrivi un racconto in cui una persona dice finalmente a qualcun altro un qualcosa che non ha mai osato dire e di cui lui stesso ha appena preso coscienza. E’ un gesto di catarsi, di liberazione, quasi di violenza. Perché il racconto sia interessante i personaggi non devono rappresentare solo se stessi ma due modi diversi, quasi inconciliabili, di intendere la vita. La verità affermata non dev'essere troppo razionale o scontata ma contenere un momento di violenza e di estremismo che possa spaventare il lettore. Immaginate quindi due personaggi che hanno condiviso molto e poi si separano: un parroco e la perpetua, due amici di cui uno è diventato poliziotto e l’altro terrorista, un pianista e il suo miglior allievo, un avvocato e la sua segretaria, una prostituta e il suo miglior cliente, una donna e suo marito mentre lei lascia la casa in cui è stata schiavizzata, e così via ...


~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

Le due verità.

-Claudio vieni a letto, o ne hai ancora per molto?-
-Si cara, appena finisce la trasmissione in TV.-
Dopo un'ora..." Claudio sussurro' ".
-Stai dormendo Loredana? -
-No caro, ti stavo aspettando.-
-E perché mai? -
-Ho come l'impressione, che tu sia da un po di tempo a questa parte; come dire, in apprensione.-
-Ma cosa dici mai Claudia!
Magari è solo una tua vaga impressione.-
-No, no, no caro! Ti conosco troppo bene...È come se avessi un peso nello stomaco, e non sei più quell'uomo che ho conosciuto tanto tempo fa, e con cui ho passato venti anni di vita coniugale.
Per cui, adesso parla e basta!-
-Non ti si può nascondere nulla a quanto vedo Loredana.
Ma credimi, per me è assai penoso... e non potresti capire.
Insomma no!-
-Allora ti aiuto io.-
-Hai un amante? -
-Ti prego Claudia smettila! -
-No, no! Tu adesso mi dici tutto.-
-Loredana è troppo grave e intenso quel che ho da dirti, e poi diciamolo...potresti star molto male.-
-Claudio parla!
Cosa credi? Che solo tu abbia scheletri o segreti nell'armadio?
Facciamo così: Qualunque cosa sia; dilla pure, e poi decideremo insieme sul da farsi.
D'altronde, è come sempre abbiamo fatto. È vero o no?-
- E vabbene Claudia dammi solo il tempo materiale di preparare le valigie che poi ti racconto.-
-Addirittura! Prepararti le valigie!
E stai quasi per piangere.-
-Claudia ho un amante! -
-Un amante che spunta dal nulla?
Ma caro smettila! Tanto non ci credo...
Inventane un'altra delle tue! -
-Claudia, ma è la verità! E non sai tutto il resto...-
-E che sarebbe mai?
Oramai che ci siamo, dimmi pure! -
-Mi sono innamorato di un uomo...-
-Psshffuiiii, ah ah ah ah. Psshffuiii, ah ah ah!!!
Tu! Con un uomo? Ma non mi dire!
Il mio caro maritino è diventato un finocchietto con la passione per le zucchine lungarine..?
Psshffuiii, ah ah ah ah!
Questa poi è proprio bella!-
-Loredana è la sola ed unica verità!
Adesso puoi pure buttarmi fuori di casa...
Per me è finita!
Ho perso tutto:l'onore, la dignità, ho perso tutto, proprio tutto!
Perdonami amore mio, per il male che ti sto facendo.
Ma credimi, non riesco ancora a capacitarmi di quanto mi stia accadendo...-
-Calma calma, Claudio ragioniamo.-
-Come, calma calma?
Come potresti sopportarmi ancora ed in avanti per tutto il resto della vita, sapendo di una simile tragedia? -
-Ti vuoi calmare adesso!
Adesso bel maritino...tanto per sdrammatizzare la situazione, ti dirò qualcosa su di me. -
-Hai un amante? -
-Acqua-
-Beh, se non hai un amante, di che cosa vorresti parlarmi? -
- Ti ricordi della mia amica Sara?-
-Si perché? -
Ebbene...devi sapere il fatto:che anche lei per me è stata più di un'amica.
Solamente; che io non ne ho fatto un dramma come stai per farlo tu...
E lo vuoi un consiglio allora? -
- Dimmi.-
Restiamo tranquilli ai nostri posti caro, e godiamoci la vita come meglio possiamo.
Basta con queste paturnie, basta coi sentimenti di colpa, etc etc.
Viviamo e basta...
Psshffuiii, ah ah ah ah.



Share |


Scrittura creativa scritta il 11/01/2016 - 17:31
Da Giovanni Santino Gurrieri
Letta n.295 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Cara Nadia grazie mille per la tua sensibilità di fronte a temi così scottanti.
Ah ah ah. Ma vedi, l'importante è rimanere in tema giacché: quando si tratta di linguaggio e in prosa già prestabilito, è facile uscire fuori tema.
Ma a quanto sembra; ciò non è accaduto.
Ti saluto carissima amica .

Giovanni Santino Gurrieri 11/01/2016 - 20:54

--------------------------------------

hanno interpretato (volevo dire)

Nadia Sonzini 11/01/2016 - 19:53

--------------------------------------

Sto ridendo come una matta! Penso che la tua sia la comicità dell'assurdo.Mi vengono in mente tanti comici italiani ed anche americani che anno interpretato copioni di questo genere
...Basta con queste paturnie, viviamo come meglio possiamo, basta con i sensi di colpa, viviamo e basta...
Insomma una sorta di coppia come dicono certi mmh...ah sì... aperta.
Troppo divertente!
5*
Nadia

Nadia Sonzini 11/01/2016 - 19:48

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?