Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mio......
Se...
LUCE CHE MI TOCCA...
Sera...
A Firenze...
Al pianoforte...
Sbrigati ad amare...
Foglia d'autunno...
PRIMAVERA D'AUTUNNO...
Time out...
CANTO D'AMORE...
Questa fu missione d...
C'era una volta la m...
Leggiadre emozioni...
RIME ALLO SPECCHIO...
Adele...
come nasce un fiore...
OTTOBRE INVERNALE ??...
UN DOLORE...
SFUMATURE DI MARY...
Proprio come te...
Il nichilista...
Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

LA LETTERA SEDUTTIVA

Le istruzioni sono:

Scrivi una lettera di seduzione a una persona che per ora ti resiste ma che tu desideri intensamente.



~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

La mia anima é immobile senza te

Sono qui, seduta in riva al mare, e ti scrivo dopo tante esitazioni facendomi sostenere dalla convinzione che almeno una sguardo a questa mia lettera lo darai.
Questi giorni senza te hanno il sapore del’eternità; le mie notti densamente buie sono piene solo della mia solitudine ed il mio corpo giace abbandonato, come mutilato: occhi accecati dal tuo negativo, orecchie ferite dal tuo silenzio, labbra arse dal mio silenzio, mani orfane del tuo corpo.
La mia anima, naufraga, é immobile senza te ed il sonno l’inganna facendole perfido dono del tuo sguardo e del suono della tua voce. Vorrei che fossero ancora i nostri occhi a parlarsi, le nostre mani a confessarsi, i nostri respiri a sentirsi.
Il destino mi ha attirato a te, anima assonante, rifugio dei miei pensieri e trampolino dei miei sogni. Tu esploratore degli abissi del mio cuore, esploratore del mio essere torna a scuotermi la mente, a rinnovarmi i pensieri, a fondere la tua essenza con la mia. Svuotami e riempimi…
Attendo bramosamente il tuo ritorno, la voglia di te mi prende e accende i miei desideri ed immagino… le nostri menti inebriate di soffice reciproca estasi… i corpi catturati da tempestosi piaceri… l’anima persa in dolci pensieri… noi, desideri appagati l'uno dell'altro.
Lascia che tutto riacquisti la dimensione del reale, che la nostre anime tornino a seguire gli stessi pensieri e i nostri cuori a condividere il battito di vita.



Share |


Scrittura creativa scritta il 28/07/2012 - 17:14
Da Daniela Cavazzi
Letta n.685 volte.
Voto:
su 15 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?